Advertisement
La felicità degli altri, una commedia biliosa e frustrante che esplora la libertà creativa e la gelosia

Un cast d'eccezione per una commedia corale sul significato dell'amicizia. Da giovedì 24 giugno al cinema.
di Marzia Gandolfi

venerdì 18 giugno 2021 - Recensioni

Léa e Marc, Karine e Francis sono amici di lunga data. Léa è commessa in una boutique di abbigliamento, Marc è quadro in un'impresa specializzata nell'alluminio, Karine è agente pubblicitaria e Francis agente immobiliare. L'indecisa, il macho dominante, la saccente, il maldestro, ognuno occupa il suo posto nel gruppo e a tavola. Ma l'armonia è rotta la sera in cui Lèa, la più discreta del gruppo, annuncia la stesura del suo primo romanzo. Lontani dalle felicitazioni, piccole e grandi gelosie crescono. Il successo del suo libro, che sarà ovviamente un best seller, spinge gli altri a spiegare rovinosamente le ali della creatività. Sul fallimento, le maschere cadono e l'amicizia soccombe.

Nel 2018, Philippe Delerm pubblicava un libro che passava al vaglio tutte quelle piccole frasi falsamente ordinarie e benevoli prodigate dal prossimo, rivelandone sottilmente la perfidia e l'ipocrisia nascoste ("Et vous avez eu beau temps? La perfidie ordinaire des petites phrases").

VAI ALLA RECENSIONE COMPLETA


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati