Advertisement
Antebellum, le ingiustizie razziali al centro di un film spiazzante e vivace

Veronica, un'autrice di successo, dovrà far luce su un oscuro mistero prima che sia troppo tardi. Dal 14 dicembre su Amazon Prime Video.
di Rudy Salvagnini

giovedì 3 dicembre 2020 - Recensioni

In una piantagione di cotone confiscata dall'esercito confederato, i militari comandano con fare spietato mandando a morte gli schiavi di colore che non obbediscono alle regole ferree. La giovane Eden aveva tentato di fuggire, perciò il comandante della guarnigione la punisce e la marchia a fuoco ingiungendole di non riprovarci. Nuovi schiavi arrivano e vengono destinati al lavoro forzato. Tra loro, Julia che cerca sponda in Eden per una ribellione o una fuga. Eden sa che non è facile e le dice di aspettare, ma la situazione si fa sempre peggiore e le sofferenze più crudeli. Eden si sveglia: ha avuto un brutto sogno. Lei in realtà si chiama Veronica, ha un marito e una figlia adorabili, è una scrittrice e ricercatrice di successo, si occupa proprio della questione razziale, con particolare riferimento alle donne di colore. Tutto sembra perfetto, ma qualcosa non torna.

La parte iniziale del film presenta una situazione spietata e allo stesso tempo tipica, mostrata con caratteristiche schematiche e personaggi tagliati con l'accetta, senza toni di grigio: buoni e cattivi, ben distanziati. Sembra quindi un ritratto un po' di maniera, senza troppa inventiva, tutto incentrato sulla crudeltà generata dall'odio razziale dei bianchi. Gli spiazzamenti spazio-temporali, apparenti o reali, creano però successivamente un'atmosfera di incertezza che cresce con il passare del tempo e trova forza soprattutto nella seconda parte del film quando le cose si fanno più complesse e interessanti.

VAI ALLA RECENSIONE COMPLETA


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati