Advertisement
Vivarium, un thriller psicologico e distopico ad altissima tensione

Il piccolo sogno familiare di due giovani si trasforma presto in un incubo mortale. Prossimamente al cinema.
di Giorgio Crico

Jesse Eisenberg (Jesse Adam Eisenberg) Altri nomi: (Jesse Adam Eisenberg ) (36 anni) 5 ottobre 1983, New York City (New York - USA) - Bilancia. Nel film di Lorcan Finnegan Vivarium.
domenica 22 marzo 2020 - Overview

Gemma e Tom sono due giovani innamorati, hanno una relazione consolidata e felice ma stanno anche cercando una casa dove andare a vivere insieme. Per trovare l'abitazione dei loro sogni, entrano in contatto con l'agente immobiliare Martin, che li porta nel complesso residenziale di Yonder e gli mostra in particolare la casa che sta al numero civico nove. Rapiti dall'osservazione della casa e dal tentativo mentale di capire se possa o meno far al caso loro, Gemma e Tom si accorgono solo in un secondo momento che Martin è scomparso insieme con la sua auto: inquietati dalla sparizione dell'agente, anche loro due provano ad abbandonare il complesso residenziale ma è come se fossero intrappolati in un circolo vizioso che li riconduce costantemente di fronte al numero nove e non gli resta che rassegnarsi. Poco dopo, gli innamorati si ritrovano un neonato in casa: il bambino gli viene affidato con la promessa che loro potranno andar via dopo averlo allevato. La coppia inizia a prendersi cura del pupo rimanendone però molto inquietata e spaventata perché il bambino cresce a una velocità vertiginosa, di anni interi in pochi mesi, sicché i due fanno sempre più fatica a passare del tempo con lui e ricominciano a desiderare di fuggire quanto prima. A questo punto, però, Gemma e Tom iniziano a temere che, vista l'impossibilità comprovata di scappare, non ci sarà mai fine al loro incubo.

Thriller ad altissima tensione con venature di fantascienza e alcuni tratti presi dal mondo delle distopie, Vivarium è stato presentato in anteprima mondiale durante il Festival di Cannes del 2019 ed è il risultato di una coproduzione internazionale a cui hanno partecipato Irlanda, Belgio e Danimarca. Il film è diretto da Lorcan Finnegan, regista irlandese alla seconda fatica dietro la macchina da presa. Finnegan è anche soggettista del film insieme con Garret Shanley, il quale si è occupato della stesura della sceneggiatura propriamente detta e del copione definitivo.


"C'è un elemento horror nella vita di tutti i giorni al quale Garret e io eravamo molto interessati, ossia prendere qualcosa di normale e guardarlo sotto una luce diversa fino a quando non diventa molto strano".

VAI ALLA OVERVIEW COMPLETA


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati