Un viaggio a quattro zampe

Film 2019 | Avventura Film per tutti 93 min.

Titolo originaleA Dog's Way Home
Anno2019
GenereAvventura
ProduzioneUSA
Durata93 minuti
Al cinema300 sale cinematografiche
Regia diCharles Martin Smith
AttoriAshley Judd, Jonah Hauer-King, Edward James Olmos, Alexandra Shipp, Wes Studi Bryce Dallas Howard, Barry Watson, Chris Bauer, Tammy Gillis, Farrah Aviva.
Uscitagiovedì 14 marzo 2019
DistribuzioneWarner Bros Italia
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti
MYmonetro Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 4 recensioni.

Regia di Charles Martin Smith. Un film con Ashley Judd, Jonah Hauer-King, Edward James Olmos, Alexandra Shipp, Wes Studi. Cast completo Titolo originale: A Dog's Way Home. Genere Avventura - USA, 2019, durata 93 minuti. Uscita cinema giovedì 14 marzo 2019 distribuito da Warner Bros Italia. Oggi tra i film al cinema in 300 sale cinematografiche Consigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 4 recensioni.

Condividi

Aggiungi Un viaggio a quattro zampe tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Curiosissima e gioiosa, ma considerata pericolosa dalle istituzioni, Bella si allontana da casa e intraprende un lungo viaggio per raggiungere il suo padrone. Un viaggio a quattro zampe è 6° in classifica al Box Office. martedì 19 marzo ha incassato € 28.913,00 e registrato 5.554 presenze.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO SÌ
CERCA IL FILM NEI CINEMA DI
|
Una storia di speranza e amore raccontata attraverso lo sguardo e i pensieri di una cagnolina.
Recensione di Rossella Farinotti
lunedì 15 ottobre 2018
Recensione di Rossella Farinotti
lunedì 15 ottobre 2018

Bella, ancora piccola e di razza mista, viene considerata pericolosa secondo le leggi della città di Denver. Ma la cagnolona è invece affettuosa, energica, positiva. È capace di colmare i vuoti di una famiglia composta da Lucas e la madre, una tostissima veterana di guerra che, insieme al figlio, lavora come volontaria all'ospedale dei veterani, da cui anche Bella viene accolta durante il giorno, perché ha una funzione risanatrice e terapeutica. Ma Bella è anche una bambina che vuole giocare e ogni tanto scappa. In prestito per qualche giorno da parenti fuori Dallas, mentre Lucas cerca una casa per trasferirsi in un'altra città dove Bella non venga più considerata più "illegale", rischiando di essere soppressa solo perché, esteticamente, assomiglia a un pitbull, la cagnolona scappa, perché vuole tornare dal suo amico, a casa sua, e intraprende un viaggio.

Un viaggio raccontato dalla prospettiva di Bella, il cane protagonista di questa straordinaria odissea che dura più di due anni e 400 miglia tra Colorado, New Mexico, Arizona e Utah.

Bella inizia un lungo percorso tra città e natura selvaggia. Un viaggio in cui, acuta e sensibile, parla in prima persona, mostrando allo spettatore il suo punto di vista sulle cose, coinvolgendolo nelle avventure, nei momenti di fame, di freddo e stanchezza, nelle introspezioni e negli incontri, i più svariati, durante questa coraggiosa odissea. Bella supera montagne innevate e fiumi; slavine di neve e lupi famelici; umani cattivi, ma anche tanti buoni, che la aiutano, le vogliono bene, ma da cui lei, con un solo pensiero in testa, riparte ogni volta per tornare a casa dal suo Lucas. Ma il suo umano è sempre più lontano, e ha forse smesso di cercarla. Bella continua la sua lotta per la sopravvivenza, con tenacia e furbizia. Con paure, amicizie incontrate e legami corrisposti.

Il film di Charles Martin Smith narra una storia di speranza e amore rivolta al grande pubblico attraverso lo sguardo e i pensieri di un cane che qui è umanizzato e risolve delle situazioni complesse guidato dal profondo amore per Lucas, l'"umano" salvatore che l'ha recuperato tra le macerie di una casa abbandonata. Così inizia il film, con un colpo di fulmine tra il cucciolo e l'umano.

I film, soprattutto quelli d'animazione, da Walt Disney in poi, hanno insegnato sentimenti importanti attraverso l'umanizzazione degli animali. Biancaneve parlava con i pettirossi, i coniglietti e gli altri amici del bosco, Cenerentola si confidava con i topolini, Bianca & Bernie intraprendono un viaggio e Simba diventa un re. Abbiamo sofferto al distacco tra Dumbo e la sua mamma, o al trauma che ci ha fatto vivere Bambi. Chi è cresciuto con queste narrazioni avrà una sensibilità diversa nell'affrontare le cose.

I rimandi sono tanti, dai film d'animazione, a quelli di formazione, fino ai Torna a casa, Lassie! che già avevano fatto tanto piangere. Per poi sorridere e uscire dalla sala con un po' di speranza e nuove visioni sulle cose, che possono essere sempre aggirate scovando il meglio. Tutti dovremmo avere una Bella a casa.

Sei d'accordo con Rossella Farinotti?
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 17 marzo 2019
samanta

I film che hanno protagonisti i cani sono innumerevoli, spesso sono storie tratte dalla realtà e che commuovono per la loro drammaticità come Hachiko simbolo della fedeltà con un bravissimo Richard Gere, o commedie divertenti e sentimentali come Io&Marley tutti film dell'ultimo decennio. Spesso i cani sono protagonisti di lunghi e avventurosi viaggi per ritrovare il padrone [...] Vai alla recensione »

Frasi
Ciao mamma. Credo che la chiamerò bella.
Una frase di Lucas (Jonah Hauer-King)
dal film Un viaggio a quattro zampe - a cura di MYmovies.it
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
martedì 12 marzo 2019
Andrea Fornasiero
Film TV

Una cagnolina, per tornare a casa, deve superare oltre 600 chilometri e lo farà parlando per tutto il tempo in voice over. Cinema paternalista per famiglie che non crede all'intelligenza dei bambini e gli vuole spiegare tutto, inclusi i sentimenti canini. Tratto dall'omonimo libro di non fiction di W. Bruce Cameron, già autore di Qua la zampa!, è diretto con ottundente prevedibilità dal regista dei [...] Vai alla recensione »

giovedì 14 marzo 2019
Maurizio Acerbi
Il Giornale

Un «Torna a casa Lassie» in versione giorni nostri. Bella è una cagnolina che viene adottata dallo studente Lucas e da sua mamma. Etichettata, erroneamente, come un pitbull, Bella rischia di essere abbattuta. Così, Lucas la fa portare in New Mexico, da amici. Il cane non ci sta. Sente nostalgia del suo padrone e, nonostante le 400 miglia di distanza, prova a ritornare da lui.

NEWS
VIDEO RECENSIONE
giovedì 14 marzo 2019
A cura della redazione

Trovata tra le macerie di una casa abbandonata, Bella è una affettuosissima cagnolina di razza mista, capace di colmare i vuoti della sua nuova famiglia, composta da Lucas e sua madre. Per le leggi della città di Denver però, Bella è considerata pericolosa, [...]

TRAILER
giovedì 29 novembre 2018
 

Un cane affronta da solo un viaggio di oltre 400 miglia per raggiungere il suo padrone Lucas, uno studente di medicina e volontario in ospedale.

RECENSIONI MYMOVIES
PUBBLICO
RASSEGNA STAMPA
SHOWTIME
    Oggi distribuito in 300 sale cinematografiche
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati