The New Pope

Un film di Paolo Sorrentino. Con Jude Law, Stefano Accorsi, Javier Cßmara, Mark Ivanir, John Malkovich.
continua»
Formato Serie TV, Titolo originale The New Pope. Drammatico, Ratings: Kids+13, , numero episodi: 10. - USA, Italia 2019. - Vision Distribution uscita lunedý 13 gennaio 2020. MYMONETRO The New Pope * * * - - valutazione media: 3,20 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Al Sorrentino-Fellini preferisco Vince Gilligan Valutazione 0 stelle su cinque

di frascop


Feedback: 1485 | altri commenti e recensioni di frascop
lunedý 20 gennaio 2020

Nel 2001 ho visto il primo film di Paolo Sorrentino, “ L’uomo in più”. Per me fu una rivelazione anche se aveva incastrato due storie in un solo film per paura che fosse il primo e ultimo. Raccontava la storia intrecciata di Antonio Pisapia, un calciatore come Di Bartolomei (della Roma) e  Tony Pisapia, un cantante caduto in disgrazia. Dal 2011 Sorrentino pensa invece a contenuti che possano interessare gli americani e il mondo. La vita, il peccato, la morte, il sesso, la religione. La bellezza, Roma, Venezia. Poi li racconta in maniera felliniana (animali, mostri, ballerine, sesso) ma senza Nino Rota. Sorrentino è un rocker (guardate le sue basette) e ha gusti musicali personali. Secondo me ha pensato al Vaticano perchè  a Fellini tutti avrebbero voluto chiedere (lo ha anche detto Bellocchio) “Ma tu ci credi in Dio?”. Il suo desiderio è che ogni frase che i suoi personaggi pronunciano diventino aforismi come quelli di Karl Kraus (penso che Contarello lo aiuti molto nella ricerca). Le serie tv (da Lost a Breaking bad) sono un’altra cosa, e mi pare che lui abbia dichiarato di non averne viste molte. Bene, le serie tv di Sorrentino sono due film lunghi di 450 minuti ciascuno. Io preferivo il regista di “ Le conseguenze dell’amore”, ma magari se approfondisse Vince Gilligan, J.J. Abrams & Damon Lindelof, chissà. Tornando a Fellini e al suo ego narrativo, Sorrentino ha scritto  "The young Pope" immaginando questa situazione "astratta": se io diventassi Papa, cosa farei?  Per realizzare "The new Pope" si è fatto aiutare da Stefano Bises per sistemare l'intreccio narrativo, stavolta  "contemporaneo". Lo "spostamento dell'amore", la Bibbia che non può essere aggiornata come un iphone, la lotta alla pedofilia e il matrimonio dei preti, sono contenuti attuali che ha voluto in questa seconda stagione affrontare con coraggio. Riuscendo anche ad essere pre-veggente come tutti i grandi artisti: la storia del libro con la firma di Ratzinger che difende il celibato è sembrata quasi uno spot per far vedere la serie. Il cardinale Voiello grande devoto del Napoli resta il personaggio più riuscito ma anche il più simbolico. Realtà e fantasia si uniscono in Sorrentino che perse i genitori per una fatalità mentre lui ragazzo era andato allo stadio per vedere Maradona e si salvò.

[+] lascia un commento a frascop »
Sei d'accordo con la recensione di frascop?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di frascop:

Vedi tutti i commenti di frascop »
The New Pope | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1░ | effepi57
  2░ | frascop
Rassegna stampa
Maurizio Cabona
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 |
Uscita nelle sale
lunedý 13 gennaio 2020
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità