MYmovies.it
Advertisement
Rex - Un Cucciolo a Palazzo, la video recensione

Un film per ragazzi semplice e costruttivo. Il soggetto non va al di là di un'idea, ma Stassen riesce a farsela bastare. Recensione di Marianna Cappi, legge Gaia Petronio.
di A cura della redazione

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
lunedì 18 febbraio 2019 - Video recensione

A Buckingham Palace, Rex è il cucciolo preferito della regina Elisabetta. Ma la cosa non va giù agli altri cagnolini di corte, al punto che uno di questi non esita a tradirlo, abbandonandolo alla vita di strada. Rex, però, che non è soltanto un pancino morbido da accarezzare, sarà capace di grandi azioni.
Semplice e costruttivo, Rex - Un cucciolo a palazzo deve gran parte del suo piccolo appeal alle classiche scene da slapstick comedy, ambientate dentro la lussuosa residenza di Elisabetta II.

Tra i personaggi più divertenti c'è quello di Filippo con un paio di battute davvero esilaranti, e quello di Mitzy, la pacchianissima cagnolina di Melania Trump, tutta rossetto fucsia e ruvidezza texana che il film richiamerà in causa come asso nella manica, da sfoderare al momento più opportuno.
In occasione dell'uscita al cinema di Rex - Un cucciolo a palazzo, Gaia Petronio interpreta la recensione di Marianna Cappi.


RECENSIONE
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati