MYmovies.it
Advertisement
Gli scacchi, lo sport perfetto che piace al cinema

È su una scacchiera che si decide il destino di Fahim, giovane e coraggioso protagonista di Qualcosa di meraviglioso. Da giovedì 5 dicembre al cinema.
di Paola Casella

Ahmed Assad . Interpreta Fahim nel film di Pierre-François Martin-Laval Qualcosa di meraviglioso. Al cinema da giovedì 5 dicembre 2019.
martedì 26 novembre 2019 - Focus

Che cosa rende il mondo degli scacchi tanto affascinante? E perché il cinema se ne è interessato più volte, facendo degli scacchi un elemento ricorrente, qualche volta di sfondo, qualche volta centro della narrazione? Infine: come mai il gioco degli scacchi è stato spesso raccontato partendo dai giocatori più giovani, come accade nel film francese Qualcosa di meraviglioso (guarda la video recensione), che vede protagonisti un prodigio scacchistico under -12, il suo insegnante e il suo circolo di coetanei?

Cominciamo dall’ultima domanda: gli scacchi sono considerati un gioco educativo per eccellenza, tant’è vero che stanno diventando sempre più spesso oggetto di insegnamento scolastico. Nel 2012 il Parlamento Europeo ha invitato le nazioni facenti parte dell’Unione a inserire gli scacchi come materia curriculare: in Spagna è già una realtà, e anche in Italia ci si sta a poco a poco arrivando. Ad esempio si è appena costituita la Rete europea degli scacchi per promuoverne l’insegnamento nelle scuole primarie europee, una cordata che unisce le forze del C.S.E.N. per l’Italia, la Federazione degli scacchi per la Catalogna, l’Accademia sport e pedagogia per la Lettonia e un dipartimento del Centro Sociale Paraolimpico per il Portogallo.
 

Gli scacchi hanno un altissimo potenziale formativo: tanto per cominciare richiedono un utilizzo sofisticato del pensiero astratto e lo sviluppo avanzato delle coordinate spaziali. Ma hanno anche un valore educativo in tema comportamentale, poiché insegnano la disciplina, l’autocontrollo, la capacità di perdere con dignità e vincere con grazia, il fair play e lo spirito di squadra.
Paola Casella, MYmovies.it

Al cinema gli scacchi insegnati ai giovani sono stati al centro di film di formazione come In cerca di Bobby Fischer o Queen of Katwe, o di storie più problematiche come Fresh e La regina degli scacchi. In Qualcosa di meraviglioso (come in Queen of Katwe, entrambi basati su storie vere) entra in gioco anche l’elemento del riscatto, che raffigura il gioco degli scacchi come un grande equalizzatore sociale.

Fahim, il piccolo protagonista del film di Pierre-Francois Martin-Laval, è infatti un ragazzino bengalese che, fuggito in Francia insieme a suo padre, trova come principale strumento di integrazione la sua grande abilità alla scacchiera. Entrati nel Paese come clandestini senza sapere una parola di francese, padre e figlio riusciranno ad inserirsi nella società parigina grazie a quel talento naturale coltivato in Bangladesh dal padre e poi in Francia da un “padre putativo”, l’allenatore Sylvain, scorbutico e severo, ma capace di trasmettere ai più piccoli la passione e la strategia scacchistica. Non guasta che a interpretare Sylvain sia Gerard Depardieu, che presta la sua fisicità imponente e la sua maschera guascone a un personaggio eccentrico totalmente immerso nell’universo scacchistico, ma in grado di relazionarsi con bambini di ogni provenienza perché per lui conta solo la capacità di giocare, e giocare bene.

“Non c’è sport più violento degli scacchi”, dirà Sylvain al piccolo Fahim, citando il Gran Maestro Garry Kasparov. Ma proprio per questo non c’è miglior palestra di vita: tanto più che la guerra sul tavolo da gioco è combattuta lealmente, sapendo quando (e con quanto dolore) bisogna sacrificare un pezzo importante e quando dichiarare patta, come incassare una sconfitta e come affondare un colpo letale – ma poi stringere la mano all’avversario, e concludere con un: “Bella partita


QUALCOSA DI MERAVIGLIOSO: VAI ALLA SCHEDA COMPLETA DEL FILM
In foto una scena del film Qualcosa di meraviglioso.
In foto una scena del film Qualcosa di meraviglioso.
In foto una scena del film Qualcosa di meraviglioso.
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati