Advertisement
Lasciatelo dire!, una tragicommedia lieve e impalpabile con una grazia da favola contemporanea

Un libro autobiografico mette alla prova amicizie e famiglia. Disponibile in digitale.
di Paola Casella

Alexandra Lamy (Alexandra Paulette Mathilde Lamy) (48 anni) 14 ottobre 1971, Villecresnes (Francia) - Bilancia. Interpreta Béatrice Mazuret nel film di Eric Lavaine Lasciatelo dire!.
mercoledì 15 luglio 2020 - Recensioni

Fred e Beatrice sono una coppia felicemente sposata con tre figli piccoli quando la loro vita cambia bruscamente: in seguito ad un incidente infatti Fred perde la vista, molte delle sue capacità cognitive e ogni freno inibitorio. Beatrice si trova così a mandare avanti da sola la famiglia con grande fatica, pur mantenendo una disposizione solare ed un sorriso apparentemente imperturbabile. Intorno a lei ruotano i figli in crescita, gli amici, la suocera e la sorella del marito, tutti animati da buona volontà ma non sempre capaci di esserle di aiuto. E quando Beatrice decide di raccontare la sua storia in un libro ne diventano i personaggi e scoprono il ruolo che Beatrice ha affidato loro nella versione letteraria della sua vita.


Lasciatelo dire
è una commedia agrodolce liberamente ispirata al romanzo autobiografico scritto da Barbara Halary-Lafond, cosceneggiatrice insieme al regista Eric Lavaine e a suo fratello Bruno.

VAI ALLA RECENSIONE COMPLETA


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati