MYmovies.it
Advertisement
Narcos: Messico, la stagione 2 conferma stile, recitazione e produzione di alto livello

Lascia solo qualche dubbio la caratterizzazione dei personaggi. Ora su Netflix.
di Andrea Fornasiero

venerdì 14 febbraio 2020 - Netflix

Il sogno di Miguel Ángel Félix Gallardo di costituire una Federazione di narcotrafficanti messicani è messo a rischio dalle conseguenze della tortura e dell'uccisione dell'agente Kiki Camerena. La DEA infatti ha dato il via all'operazione Leyenda, affidata a Walt Breslin, con il preciso scopo di arrivare a incastrare Gallardo, inoltre i raid dell'agenzia americana riducono i suoi profitti e lo mettono in difficoltà con i capi delle varie "piazze", ossia Juárez, Tijuana e Sinaloa. Miguel Ángel cerca così l'alleanza del boss del Golfo, con l'idea di obbligare i colombiani del cartello di Cali a pagare la Federazione in cocaina, facendo sì che possano vendere il pregiato prodotto al dettaglio negli Stati Uniti.

Con la seconda stagione la vicenda di Narcos: Mexico si allarga a macchia d'olio, ma il moltiplicarsi dei personaggi risulta dispersivo e minaccia di appiattire la narrazione alla mera cronaca criminale. Per fortuna, nella seconda parte delle stagione, arrivano le elezioni e si alza la posta in gioco.

VAI ALLA RECENSIONE COMPLETA


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati