Magari

Acquista su Ibs.it   Dvd Magari   Blu-Ray Magari  
Un film di Ginevra Elkann. Con Riccardo Scamarcio, Alba Rohrwacher, Milo Roussel, Ettore Giustiniani, Oro De Commarque.
continua»
Titolo originale Magari. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 99 min. - Italia, Francia 2019. - Bim Distribuzione MYMONETRO Magari * * 1/2 - - valutazione media: 2,79 su 19 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

A Locarno i sentimenti sono affari di famiglia

di Roberto Nepoti La Repubblica

Scelto come apertura della 72ma edizione del Festival di Locarno, Magari è il debutto nella regia di Ginevra Elkann, la trentanovenne discendente della dinastia Agnelli figlia di Margherita e di Alain Elkann. La trama è quella di un classico racconto d'iniziazione, osservato con gli occhi di una bambina di nove anni, Alma; e se i personaggi non "vestono alla marinara" (l'azione è ambientata negli anni 90) è facile intuire nel film spunti autobiografici della neo-regista. La quale vi ha introdotto anche "cammei" della sua famiglia: i suoi figli, il suo cane, babbo Alain in chiesa, il fratello John all'uscita da una casa di produzione. Figli di genitori separati, il 14enne Sebastiano, il secondogenito Jean, sofferente di diabete, e la piccola Alma vengono mollati dalla madre al padre Carlo, aspirante sceneggiatore, per una vacanza sulla neve. La vedranno solo in tv (che trasmette Vacanze di Natale) perché papà li porta a fare Capodanno a Sabaudia assieme alla sua amante Benedetta. L'umore di Carlo, che dovrebbe lavorare ma è in panne d'ispirazione, varia da momenti di fastidio per la presenza dei marmocchi ad atteggiamenti affettuosi. La vacanza forzata comprende episodi drammatici (la scomparsa del cane Tenco, un incidente in cui Jean si ferisce); mentre i ragazzi alternano l'ingresso nel mondo degli adulti con fantasticherie personali: Alma vede scene di matrimoni, tra cui il ri-matrimonio dei genitori che vorrebbe tornassero insieme; il fragile Jean s'immagina con i poteri dell'Uomo Bionico. Comprenderanno, alla fine, che la vita si può accettare anche con i suoi limiti e le imperfezioni. Tutto giocato sul filo della memoria, il film è una commedia drammatica piuttosto ben scritta, con un buon tratteggio delle psicologie dei personaggi, sospeso tra nostalgia e malinconia. Ci sono suggestioni della migliore commedia all'italiana: in Carlo, ad esempio, che ricorda padri un po' affettuosi, un po' cialtroni, interpretati all'epoca da Nino Manfredi o Walter Chiari. Non mancano, però, neppure i pezzi di repertorio, un po' pigri (la famiglia che canta in automobile, la partita di pallone sulla spiaggia); ma in complesso il film (prodotto da Wildside, in sala con Bim a marzo 2020) è credibile e - grazie anche alla fotogenia della Sabaudia invernale - restituisce bene l'atmosfera di un'epoca in cui il tempo era più lungo, più dilatato di oggi: lasciava spazio alle fantasia e anche alla noia, che pure aveva i suoi aspetti positivi. Soprattutto è da apprezzare la volontà di non giudicare i vari "caratteri", così come la capacità di alternare momenti divertenti con quelli più gravi. «La sceneggiatura era precisa - dice Alba Rohrwacher - quindi non abbiamo improvvisato molto. Di Benedetta, però, ho amato il fatto che non si lascia classificare; è un'intermediaria nelle vite dell'uomo e dei bimbi e le modifica». Riccardo Scamarcio ha apprezzato di Carlo l'impasto di narcisismo e charme, gli slanci affettuosi alternati a moti di egoismo, che gli conferiscono credibilità. «Sarà banale dire che è stato bello interagire per settimane con tre ragazzini dai 14 ai 9 anni, ma è così. Non di tutto riposo, però. Dopo tre o quattro ore di set la mattina, uno si lamentava perché aveva fame, l'altro perché aveva sete, il terzo perché si era stufato...».
Da La Repubblica, 8 agosto 2019


di Roberto Nepoti, 8 agosto 2019

Sei d'accordo con la recensione di Roberto Nepoti?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Richiedi la data del prossimo passaggio in tv del film Magari.
(Riceverai le informazioni pochi giorni prima del passaggio in tv. Il servizio è gratuito)

inserisci qui la tua email
Magari | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Nastri d'Argento (2)
David di Donatello (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Link esterni
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 25 maggio
Roubaix, Une Lumière
martedì 11 maggio
Mi chiamo Francesco Totti
mercoledì 28 aprile
La prima donna
martedì 27 aprile
L'agnello
Imprevisti Digitali
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità