Advertisement
Kim Ji-young: Born 1982, un film travolgente sull'identità femminile 

Un'eroina imperfetta per ripercorrere insieme le tappe fondamentali dell'emancipazione femminile. Al FEFF22. 
di Ramon Guevara

giovedì 2 luglio 2020 - Recensioni

Kim è una donna come tante; dopo aver studiato letteratura coreana ed aver accantonato il sogno di diventare scrittrice, comincia a lavorare per un'agenzia di marketing. In seguito a una gravidanza si trova costretta a lasciare il proprio impiego per badare alla figlia; inizia così a soffrire di depressione post-partum, patologia che sconvolge l'ordinarietà delle sue giornate senza che lei stessa abbia modo di rendersene conto.

Il film, tratto dall'omonimo romanzo di Cho Nam-joo, disegna un lungo percorso attraverso il quale la protagonista cercherà di riappropriarsi della sua identità di donna, vessata dalle discriminazioni di genere.

VAI ALLA RECENSIONE COMPLETA


GUARDA SUBITO IL FILM
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati