MYmovies.it
Advertisement
Dark - Stagione 2, la video recensione

Un intreccio ancora più complesso per un progetto narrativo visivamente curato e smodatamente ambizioso. Recensione di Andrea Fornasiero, legge Veronica Bitto.

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
mercoledì 10 luglio 2019 - Video recensione

Jonas continua a subire le terribili prove che gli infligge il circolo temporale in cui è intrappolato: essere arrivato nel 2053 non porta a nulla di buono. Il mondo è ridotto a una landa desolata e chi cerca di avvicinarsi alla zona proibita viene ucciso dai sopravvissuti. La vicenda si allarga ulteriormente abbracciando anche gli eventi nel passato, tornando fino al 1921.

Si fa ancora più complesso l'intreccio di Dark, che conferma di reggersi su un progetto narrativo smodatamente ambizioso, sempre sorretto da una messa in scena impeccabile, diretta dal regista svizzero Baran bo Odar.

La seconda stagione ha l'astuzia di concentrarsi su alcuni personaggi. E se il finale sembra chiudere perfettamente il cerchio, allo stesso tempo rilancia ancora una volta aprendo a nuove e pressoché infinite possibilità.
 


DARK: VAI ALLA SCHEDA COMPLETA
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati