MYmovies.it
Advertisement
Botero - Una ricerca senza fine, guarda l'inizio del film [HD]

Su MYmovies.it i primi 10 minuti di film che esplora il mondo privato, le opere, i sentimenti di uno dei più celebri artisti viventi. Dal 20 al 22 gennaio al cinema.

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
martedì 14 gennaio 2020 - Guarda l'inizio

Inseguendo il sublime, è questo forse il senso di una vita dedicata all'arte che emerge fin dai primi dieci minuti - che MYmovies presenta in anteprima - del documentario Botero - Una ricerca senza fine, film diretto dal documentarista Don Millar e al cinema dal 20 al 22 gennaio, distribuito da Wanted.
 

Illuminante è uno dei primi dialoghi del film in cui lo stesso Botero, parlando delle opere di Piero della Francesca, spiega come folgorato: "Capii che dipingere era molto di più di quanto avessi immaginato". Per poi aggiungere "molto più complesso, molto più importante, molto più .... tutto. Più sublime".
Massimiliano Carbonaro, MYmovies.it

In un lungo racconto a tavola circondato dai suoi figli a New York emergono la vita, le emozioni e le passioni, gli interessi artistici di Fernando Botero.

Il documentario di Don Millar abbraccia la vita dell'artista colombiano (è nato nella famigerata Medellin nel 1932) fin dai suoi primi passi e, con occhio attento, cerca di far capire come si è sviluppato il mondo interiore e artistico che poi è diventato il centro delle opere pittoriche, di scultura e dei suoi disegni. 

Gli esordi straordinari, ma probabilmente più istintivi, quindi l'arrivo in Europa. Prima in quella Spagna che gli fa dire: "Velasquez, Goya. Volevo vedere tutto" e assorbire e imparare da tutti quegli stimoli. Poi l'approdo a Firenze, una sorta per lui di museo a cielo aperto. 

Ma il documentario, ricco di materiale inedito, non si ferma qui e continua a seguire la vita itinerante di questo straordinario personaggio in giro per il mondo, tanto che sono una decina le location dove si è filmato e quattro le lingue adoperate. Indimenticabile il ricordo del primo acquarello venduto da ragazzo per due pesos, persi nella corsa verso casa troppo eccitato per accorgersene. Uno dei tanti gustosi aneddoti di cui è ricco il film, capace di mostrare in questo modo come dietro l'arte di Botero, semplicisticamente spesso troppo collegata a quelle sue figure umane ritratte particolarmente voluminose, c'è molto di più. 


BOTERO - UNA RICERCA SENZA FINE: VAI ALLA SCHEDA COMPLETA DEL FILM
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati