Buttiamo giù l'uomo

   
   
   

Un mondo di donne al confine con il Canada Valutazione 3 stelle su cinque

di Ghisi


Feedback: 1006 | altri commenti e recensioni di Ghisi
mercoledì 10 marzo 2021

Blow the Man Down” è una commedia noir al limite del grottesco dove sembra che siano solo le donne a gestire le varie attività. Siamo a Easter Cove, un piccolissimo villaggio portuale nel Maine, al confine con il Canada, dove l’economica prevalente è, dunque, la pesca. Gli uomini nel film sono appena abbozzati: sono rappresentati con barbe lunghe, salopette e volti avvizziti dalla salsedine e dal vento.
La signora Connolly, mamma delle sorelle Priscilla e Mary Beth (interpretate da Sophie Lowe e Morgan Saylor), gestiva la pescheria che porta il suo nome e muore dopo una lunga malattia.
Le ragazze si trovano sole e in difficoltà economiche e Mary Beth, la più giovane e irrequieta, non vuole vivere lì e desidera andar via. Priscilla è più posata e matura, non le dispiace quel posto, né quel tipo di vita, anche se è piuttosto dura.
Dalla notte del funerale in poi le due sorelle saranno testimoni (e partecipi) di tutta una serie di vicende, compresi vari segreti occultati dall’apparente perbenismo del paesino.
La voce di David Coffin, con un gruppo, canta una ballata folk, una sorta di coro greco che commenta le avventure. Assieme cantano blow the man down che, in gergo marinaro, significa picchiare senza esclusioni di colpi. Sembra proprio che le due ragazze siano costrette ad applicare questo metodo per sopravvivere in quella località.
Le due registe esordienti - Bridget Savage Cole e Danielle Krudy - mostrano un ambiente freddo, duro, una natura ostile ma affascinante con le rocce a strapiombo sull’oceano. Su questo sfondo sono accuratamente tratteggiate varie figure di donne: forti, dure e ciniche imprenditrici.
È una vita dove i sentimenti sono assenti, i piaceri esclusi, mentre il sesso riguarda solo gli uomini ed è anch’esso uno strumento utile per far girare i soldi. Anni addietro, l’alcool, il duro lavoro e la droga hanno fatto sì che alcune donne-pioniere aprissero il bordello Oceanview per i marinai e per tutti quelli che arrivavano nel porto. In tal modo salvaguardavano le proprie figlie da eventuali molestie maschili.
Le pioniere oggi sono tutte nonne, mentre una nuova generazione sta venendo su anche se non tutti hanno voglia di continuare a vivere lì inseriti in quell’ambiente grigio, brumoso e raramente assolato. L’ubicazione delle riprese è realmente nel Maine a Cundys Harbor, in una delle isole dell’arcipelago Harpswell.
Le registe sono molto brave a non cadere mai nella vignetta, a dirigere le attrici in modo contenuto, le quali non sono mai sopra le righe nonostante, a volte, i personaggi interpretati siano a limite del paradosso. Brave anche le attrici note ai seguaci di serie televisive: Sophie Lowe (Proscilla) è Alice nella serie “C’era una volta nel Paese delle Meraviglie”, e Morgan Saylor (Mary Beth) è nota per l’apparizione in “Homeland – Caccia alla spia”. Margo Martindale, invece, è una famosa caratterista statunitense che nel film interpreta Edit Nora Devlin, la tenutaria del bordello.
Blow the Man Down” può essere definito un prodotto artigianale “di nicchia”. È un film che si auto-esclude dalla lista dei blockbuster, e si affida prevalentemente a sceneggiatura, trama e montaggio.È stato molto apprezzato al Tribeca Film Festival, ed è ora disponibile sulla piattaforma Amazon Prime Video.

[+] lascia un commento a ghisi »
Sei d'accordo con la recensione di Ghisi ?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Ghisi :

Buttiamo giù l'uomo | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | ghisi
  2° | achab50
Spirit Awards (1)


Articoli & News
Scheda | Cast | News | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 22 giugno
Cosa sarà
martedì 25 maggio
Roubaix, Une Lumière
martedì 11 maggio
Mi chiamo Francesco Totti
mercoledì 28 aprile
La prima donna
martedì 27 aprile
L'agnello
Imprevisti Digitali
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità