Attacco al potere 3 - Angel Has Fallen

Un film di Ric Roman Waugh. Con Gerard Butler, Morgan Freeman, Holt McCallany, Piper Perabo, Jada Pinkett Smith.
continua»
Titolo originale Angel Has Fallen. Azione, Ratings: Kids+13, - USA 2019. - Lucky Red con Universal Pictures uscita mercoledý 28 agosto 2019. MYMONETRO Attacco al potere 3 - Angel Has Fallen * * - - - valutazione media: 2,07 su 7 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Alla terza Ŕ andata bene ... Valutazione 3 stelle su cinque

di samanta


Feedback: 28500 | altri commenti e recensioni di samanta
domenica 1 settembre 2019

Dopo Attacco al potere 1 e 2 che francamente mi avevano un pò deluso, è programmato negli schermi il numero 3 che invece è riuscito abbastanza bene. 
La trama (elementi spoiler): L'agente Mike Banning (Gerard Butler che interpreta lo stesso ruolo nei film precedenti) è diventato la guardia personale del Presidente USA (Morgan Freeman promosso, in precedenza era Vice e prima Presidente della Camera) e sta per essere promosso Direttore dei servizi segreti. Il presidente durante una gita per la pesca in un fiume viene attaccato da un nugulo di droni, viene sterminata la squadra di agenti che lo proteggeva lo salva a stento Banning ma è andato in coma. Anche Banning è rimasto ferito ma viene accusato di avere progettato l'attentato, ci sono nugole di prove che lo collegano alla Russia a cui il Vice Presidente (Tim Blake Nelson) un pò psicopatico vuole dichiarare guerra. L'attacco è stato realizzato da una potente società che fornisce soldati mercenari guidata da Wade Jennings (Danny Huston) già commilitone di Banning, che ha pronti la stipula di contratti miliardari con il Governo in caso di guerra. In realtà il complotto è frutto di un complotto interno per favorire la società, Banning riesce a fuggire e dopo diverse traversie e azioni movimentate, grazie al risveglio dal coma del Presidente Banning e con l'aiuto del padre Clay (Nick Nolte) che viveva da decenni nascosto in una foresta, riesce a eliminare i terroristi e a smascherare chi era a capo del complotto che in realtà è già comprensibile a metà film. Una novità: a metà dei titoli di fondo questi sono interrotti per dare luogo a un breve siparietto comico tra Banning figlio e il vecchio padre Clay, si consiglia quindi gli spettatori di non uscire subito finito il film.
Il terzo film della serie e secondo sequel è decisamente migliore dei  precedenti Attacco al Potere, infatti  pur utilizzando effervescenti effetti speciali, nel secondo si vedono sbriciolare sotto le bombe mezza Londra, e l'uccisone in massa di civili e autorità tra cui il il Cancelliere tedesco, il Presidente francese, il Presidente del consiglio italiano e così via, ma questi film si basavano su trame non solo inverosimili ma comiche nella loro assurdità con una Casa Bianca che nel primo film veniva occupata militarmente dalla Corea del Nord (!). Il nuovo regista Ric Roma Waugh (Felon, Snitch), che ha sostituito i precedenti direttori ha scelto un soggetto che pur avendo alcune  inverosimiglianze ha una trama accettabile, con un'esposizione corretta e priva di eccessive incongruenze, certo ci sono gli effetti speciali spettacolari (tra l'altro un grande Ospedale che viene fatto esplodere), ma tutto questo in un contesto thriller accettabile ed avvincente. Certamente è giovato allo spettacolo la buona prova degli attori, il solito grande Morgan Freeman più convincente del solito, un Gerard Butler che non avrà la fisicità e la bravura di Jason Statham ma è sulla buona strada. Intelligente la comparsa del padre di Banning che ex eroe di guerra vive da decenni eremita nei boschi lontano dalla civiltà e che è interpretato da un bravissimo attore come Nick Nolte.
L'ambientazione degli esterni è buona, specie nella scena iniziale ambientato in un bel fiume della campagna, peraltro non USA ma inglese. Certamente la trama non è originale: si basa sul tema  dell'uomo accusato ingiustamente di un delitto politico (mi vengono in mente a partire da Intrigo Internazionale, innumerevoli film tra gli altri: Potere assoluto, Nemico Pubblico). In conclusione un film gradevole con una buona dose di suspence e  una buona interpretazione e soprattutto che non tradisce lo spettatore.

[+] lascia un commento a samanta »
Sei d'accordo con la recensione di samanta?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
80%
No
20%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di samanta:

Vedi tutti i commenti di samanta »
Attacco al potere 3 - Angel Has Fallen | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |
Uscita nelle sale
mercoledý 28 agosto 2019
Distribuzione
Il film Ŕ oggi distribuito in 144 sale cinematografiche:
Showtime
  3 | Abruzzo
  1 | Basilicata
  3 | Calabria
10 | Campania
12 | Emilia Romagna
  5 | Friuli Venezia Giulia
12 | Lazio
  4 | Liguria
30 | Lombardia
  3 | Marche
15 | Piemonte
10 | Puglia
  2 | Sardegna
11 | Sicilia
  8 | Toscana
  1 | Trentino Alto Adige
  3 | Umbria
11 | Veneto
Scheda | Cast | Cinema | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità