Old Man & the Gun

Acquista su Ibs.it   Dvd Old Man & the Gun   Blu-Ray Old Man & the Gun  
Un film di David Lowery. Con Robert Redford, Casey Affleck, Danny Glover, Tika Sumpter, Isiah Whitlock jr..
continua»
Titolo originale The Old Man & the Gun. Commedia, Ratings: Kids+13, durata 93 min. - USA 2018. - Bim Distribuzione uscita giovedý 20 dicembre 2018. MYMONETRO Old Man & the Gun * * * - - valutazione media: 3,27 su 31 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
camillalavazza lunedý 10 giugno 2019
il garbo della lentezza Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Il filo conduttore di Old man & the gun  è sicuramente il garbo, termine tanto desueto quanto il suo significato di aver grazia e gentilezza nell’operare.
Robert Redford è perfetto nell’impersonare Forrest Tucker, anziano rapinatore gentiluomo, con le tante rughe sul volto, la camminata un po’ incerta, il sorriso divertito ed ironico e quello “stile” che gli permette di accattivarsi immediatamente la simpatia e la fiducia degli altri personaggi e di noi spettatori.
Il regista David Lowery non risparmia i primi piani al vecchio Robert e lo mette più volte a confronto con immagini che ce lo ricordano giovane, nel pieno del suo splendore, ma anche questo lo fa sempre in maniera funzionale alla costruzione del personaggio; la veloce sequenza di fotografie e filmati che ripercorre la storia delle fughe di Tucker dal carcere è un’ottima scusa anche per celebrare la carriera di Redford (si vede, tra le altre, una scena tratta da La Caccia del ’66 di Arthur Penn), sottolineando al contempo il fascino intramontabile del rapinatore, lupo che non perde né il pelo né il vizio. [+]

[+] lascia un commento a camillalavazza »
d'accordo?
felicity giovedý 6 giugno 2019
la parafrasi di una intera carriera Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Old Man & The Gun non è solo un film che guarda al passato, è un film che appartiene (o perlomeno aspira ad appartenere) a quel passato, rievocato ovviamente con nostalgia e malinconia.
Un cinema d'altri tempi, insomma, un falso storico come se ne vedono tanti nella produzione contemporanea made in USA, ma dalla quale riesce a distinguersi grazie ad una cura e ad una precisione formale davvero sorprendenti.
Al di là del suo indubbio valore, "The Old Man & the Gun" è destinato ancora prima della sua visione a passare alla storia avendo Redford annunciato che quella di Tucker sarà la sua ultima interpretazione.
In attesa di sapere se il divo manterrà fede al proposito, Il regista organizza già la festa con un pre-finale in cui l'intera filmografia della star viene parafrasata tra il serio e il faceto, permettendo al nostro di uscire di scena senza fare troppi drammi e lasciando intatto l'eco della sua splendida carriera.

[+] lascia un commento a felicity »
d'accordo?
jl martedý 23 aprile 2019
tanti saluti a mister redford Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Salutata l’ultima fatica di Clint Eastwood, tratta anche lei da una storia vera e piena di voglia di ricordi e di ripercorrere la carriera di una delle icone cinematografiche degli ultimi, questa volta a salutare forse definitivamente il palco, per dedicarsi esclusivamente al Sundance Film Festival, è il ragazzo della porta accanto ovvero Robert Redford, che oramai un ragazzo non lo è più, e attraverso le cui gesta siamo cresciuti a base di bravate come ne “La Stangata” o in “Butch Cassidy”, da cui proviene il nome del festival cinematografico, e di colpi di scena ai quali ci ha saputo abituare come ne “I tre giorni del condor”. [+]

[+] lascia un commento a jl »
d'accordo?
jl giovedý 11 aprile 2019
il vecchio in fuga Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Forrest Tucker è un noto rapinatore seriale e ultra settantenne che assieme a due complici entra negli uffici bancari negli orari di sportello e li svaligia con fare galante e sempre senza l’uso di armi e violenza. Sulle tracce dei tre si mette il detective John Hunt, affascinato dalla figura di questo ladro gentiluomo ma comunque certo di volerlo arrestare.

Salutata l’ultima fatica di Clint Eastwood, tratta anche lei da una storia vera e piena di voglia di ricordi e di ripercorrere la carriera di una delle icone cinematografiche degli ultimi, questa volta a salutare forse definitivamente il palco, per dedicarsi esclusivamente al Sundance Film Festival, è il ragazzo della porta accanto ovvero Robert Redford, che oramai un ragazzo non lo è più, e attraverso le cui gesta siamo cresciuti a base di bravate come ne “La Stangata” o in “Butch Cassidy”, da cui proviene il nome del festival cinematografico, e di colpi di scena ai quali ci ha saputo abituare come ne “I tre giorni del condor”. [+]

[+] lascia un commento a jl »
d'accordo?
nadia meden giovedý 14 marzo 2019
grande robert Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

film tipicamente americano, in tutti i suoi aspetti.  un grande Robert Redford nella sua ultima interpretazione (  cosi' dicono )  . io spero che non sia l'ultima benchè la sua età quasi lo imponga  .  Definirei il film  molto carino , forse in ricordo di molte sue grandi interpretazioni;  se tratto da una storia vera , direi che il "vecchietto" ha fatto una gran bella figura!  Film tranquillo da vedere con la famiglia per trascorrere un pomeriggio carino. Grazie

[+] lascia un commento a nadia meden »
d'accordo?
clavius martedý 19 febbraio 2019
vecchie star con dentiere scintillanti Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
0%

Redford e Sissi Spacek, icone del cinema di 40 anni fa, alle prese con una sceneggiatura bolsa, che non rende onore al loro talento. Non c'è più niente nello sguardo di Bob, niente del suo vitalismo e non soltanto perchè ormai ottuagenario. Al termine della visione, nella memoria restano le bianchissime dentiere dei due. La commedia drammatica che vorrebbe omaggiare la carriera di Redford è diretta approssimativamente, senza alcun trasporto, quasi distrattamente. Il risultato è un brutto film. Una commedia romantica che non funziona dove fa capolino qua e un'ironia patetica come le battute di qualche vecchio zio pedante durante le feste di Natale. Una pellicola senza colpi d'ala, noiosa. [+]

[+] lascia un commento a clavius »
d'accordo?
alesimoni domenica 20 gennaio 2019
arrivederci, mattattore. Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Film godibile e ben confezionato, con una buona fotografia retr˛ e una storia semplice, ma efficace. Redford , tra i pi¨ grandi di tutti i tempi, ci lascia (?) con un altro bel personaggio sornione, innamorato della vita, che ricerca sempre le emozioni e non si adagia mai su un epilogo "semplice" della propria esistenza. Fantastico il trio completato da Waits e Glover, sempre bravissimo Casey Affleck anche se forse poco sfruttato.

[+] lascia un commento a alesimoni »
d'accordo?
sabato 5 gennaio 2019
un film che suscita fori emozioni. Valutazione 0 stelle su cinque
100%
No
0%

Da vedere.

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
rumon lunedý 31 dicembre 2018
l'addio (inadeguato) al cinema di robert redford Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

Robert Redford, nei panni di un rapinatore di banche, e Sissy Spacek, sua ultima fiamma, sono bravissimi. La perplessità nasce dal motivo per cui Redford ha scelto di impersonare proprio questo personaggio. Robert Redford è stato l'icona di un cinema che celebrava personaggi ribelli, liberi, anticonformisti. Ora, un vecchio rapinatore che continua a rapinare banche, e sia pure senza ricorrere alla violenza, è un personaggio libero e anticonformista o solo un essere umano schiavo della coazione a ripetere, e quindi più che altro patetico nella sua incapacità di vivere in modo realmente più libero? Come addio al cinema da parte di una leggenda di Hollywood, non è adeguato. [+]

[+] lascia un commento a rumon »
d'accordo?
samanta domenica 30 dicembre 2018
un malinconico addio ... Valutazione 2 stelle su cinque
68%
No
32%

Il film è l'ultima pellicola, a detta di Robert Redford,  che ha deciso di non girare più come attore, scelta che a 82 anni è giustificata, anche se nel passato alcuni attori hanno girato fino all'ultimo, Cary Grant proprio a quell'età morì durante le prove di uno spettacolo che da due anni portava in giro per i teatri dopo avere abbandonato da 20 anni il cinema.
La trama [SPOILER] del film  è tratta  dalla realtà (seppure romanzata), ispirata dalle vicende di Forrest Tucker interpretato da Redford che per tutta la vita rapinò banche senza sparare un colpo e imprigionato più volte, collezionò ben 16 evasioni. [+]

[+] lascia un commento a samanta »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 »
Old Man & the Gun | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Golden Globes (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedý 20 dicembre 2018
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità