Sono Cesare ma chiamatemi Mimmo

Film 2018 | Drammatico

Anno2018
GenereDrammatico
ProduzioneItalia
Regia diOrfeo Orlando
AttoriGiorgio Comaschi, Bob Messini, Filippo Marchi, Emanuele Marchesini, Leonardo Galotto, Luca Comastri, Jack Gallo, Luca Mazzamurro Barbara Boldri, Bruno Tabarroni, Marco Masetti, Massimo Bianconi, Dante Monari, Cristian Frabboni, Lamberto Bertozzi.
MYmonetro

Regia di Orfeo Orlando. Un film con Giorgio Comaschi, Bob Messini, Filippo Marchi, Emanuele Marchesini, Leonardo Galotto, Luca Comastri, Jack Gallo, Luca Mazzamurro. Cast completo Genere Drammatico - Italia, 2018,

Condividi

Aggiungi Sono Cesare ma chiamatemi Mimmo tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

La vita del campione Cesare Alberti: tra la passione e il talento, le difficoltà e il coraggio.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES N.D.
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO N.D.
Scheda Home
News
Critica
Premi
Cinema
Trailer
Cesare Alberti, talento e forza di volontà.
venerdì 1 febbraio 2019
venerdì 1 febbraio 2019

La vita di Cesare Alberti è un romanzo. Breve, tragico, maledettamente incompiuto. Sbatterci contro significa perdersi in un vortice di domande, a cominciare da quelle più banali e prevedibili, quelle che tentano impossibili risposte ai "se fosse" e ai "se avesse". Dove sarebbe arrivato, quel ragazzo pieno di talento, già protagonista in Serie A a sedici anni, già campione a venti? Dove lo avrebbe portato, insieme alla classe e all'istinto del gol, quella tenacia che lo faceva rialzare dopo ogni caduta? Perché Cesare, o "Mimmo" per chi lo conosceva e lo amava, ne aveva vissute e passate tante. Era un ragazzo che il destino aveva fatto uomo in fretta. Facendogli attraversare strazianti tragedie familiari. Mettendone a rischio la carriera con uno di quegli infortuni che negli anni Venti del secolo scorso significavano fine dei sogni e ritiro dalle scene. Lui aveva superato tutto. Con cuore e coraggio. E con spirito da pioniere, come quando accettò, primo in Italia, di farsi operare quel menisco compromesso per avere una chance di tornare in campo. Era caduto e si era rialzato chissà quante volte. Ma quel destino era sempre in agguato, si accaniva bastardo. E fece partire anche quell'ultimo colpo, quello da cui non ci si può difendere.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati