Notti magiche

Acquista su Ibs.it   Dvd Notti magiche   Blu-Ray Notti magiche  
Un film di Paolo Virzý. Con Mauro Lamantia, Giovanni Toscano, Irene Vetere, Roberto Herlitzka, Marina Rocco.
continua»
Commedia, Ratings: Kids+13, durata 125 min. - Italia 2018. - 01 Distribution uscita giovedý 8 novembre 2018. MYMONETRO Notti magiche * * 1/2 - - valutazione media: 2,61 su 39 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Uno Scola mal riuscito Valutazione 2 stelle su cinque

di vanessa zarastro


Feedback: 29605 | altri commenti e recensioni di vanessa zarastro
domenica 18 novembre 2018

Polo Virzì è un regista italiano cinquantenne, un autore di film memorabili, come ad esempio “Ovosodo” del 1997 e “La pazza gioia” del 2016. Credo che abbia creatività, una buona dose di comicità e grande interesse umano. Però, penso anche, non si sentisse il bisogno di un ennesimo film su Roma e sui protagonisti del cinema nella capitale.
Siamo appunto a Roma nel 1990, durante i Mondiali di Calcio – detti anche Italia ’90 - che si svolsero in Italia dall'8 giugno all'8 luglio e si conclusero con la vittoria della Germania Ovest che batté in finale l’Argentina per 1-0. Il film inizia con la sequenza dei rigori nella sfortunata semifinale, dove siamo stati battuti dall’Argentina di Maradona. Dall’uscita sbagliata di Zenga su Caniggia, che ci è costato il pareggio - un errore mai perdonato - fino allo psicodramma dei rigori. Paolo Virzì rende omaggio, sin dall’inizio, Gianna Nannini ed Edoardo Bennato, interpreti della colonna sonora di quei giorni di calcio:  Forse non sarà una canzone/A cambiare le regole del gioco/Ma voglio viverla cosi quest'avventura/Senza frontiere e con il cuore in gola/E il mondo in una giostra di colori/E il vento accarezza le bandiere/Arriva un brivido e ti trascina via/E sciogli in un abbraccio la follia/Notti magiche/Inseguendo un goal/Sotto il cielo/Di un'estate italiana/E negli occhi tuoi/Voglia di vincere/Un'estate/Un'avventura in più.
La telecronaca di Bruno Pizzul che risuona per le strade di Roma e sale da un chiosco lungo il Tevere: rigore di Donadoni, parato, rigore di Maradona, dentro, infine arriva Aldo Serena per un ultimo tiro della speranza. Ma anche lì Goycochea para.
Ecco che in quell’istante, mentre tutti sono intenti a guardare la partita e a bestemmiare, un’auto cade dal ponte e finisce nel Tevere. È Leandro Saponaro (Giancarlo Giannini) il produttore cinematografico morto nel fiume.
Il Comandante dei Carabinieri (Paolo Sassinelli) cercherà di ricostruirne le ultime ore di vita del produttore, trascorse tra sceneggiatori, registi, cineasti, attori, press-agent, cene da “Checco er carrettiere” che sostituisce il famoso “Otello” (il solito tavolino alla solita osteria di sempre) attraverso i racconti di tre giovani sceneggiatori che si erano incontrano in concorso al premio Solinas per la migliore sceneggiatura un mese prima e avevano fatto amicizia (ricordano un po’ i tre protagonisti di “C’eravamo tanto amati” di Ettore Scola del 1974): Luciano Ambrogi (Giovanni Toscano) viene da Colmata, una frazione del comune di Piombino, Antonino Scordia (Mauro Lamantia) è un erudito ricercatore messinese e la ricca, ma disturbata, Eugenia Malaspina (Irene Vetere) che prende molti additivi chimici per vincere la timidezza e tamponare le varie nevrosi.
Siamo in un periodo di craxismo dilagante, due anni prima di Tangentopoli che farà fuori un’intera classe dirigente. Politici e cineasti si incontrano, si mescolano e la prima parte del film è densa di riferimenti e di rimandi a quell’epoca. Nello studio della famosa avvocatessa Giovanna Cao c’è Marcello Mastroianni che piange perché è stato lasciato da Catherine Deneuve; Federico Fellini e Roberto Benigni sono sul set de “La voce della Luna”, mentre l’allora mondano Ministro degli Esteri Gianni De Michelis, balla con varie attricette. Nel film si mescolano personaggi reali a quelli di invenzione di cui molti ispirati ad altri personaggi realmente esistiti, come ad esempio il finto Furio Scarpelli interpretato da Roberto Herlitzka
Presentato alla Festa del Cinema di Roma 2018, il film a mio avviso è troppo denso ed è mancante di quella carica e quel ritmo che hanno invece le commedie di Ettore Scola cui il film si ispira. Ho la sensazione che sia la sceneggiatura a non convincere, forse perché ci sono troppe mani, oltre a Virzì Francesca Archibugi e Francesco Piccolo.
La prima parte ci fa immergere in questo mondo tra realtà e leggenda troppo in fretta, si fa fatica a distinguere e a riconoscere i personaggi e risulta noiosa e confusa. Solo verso la fine i ragazzi con le loro storie vengono messi meglio a fuoco e diventano protagonisti e il film si fa seguire meglio.
Così scrive Federico Gironi in comingsoon.it: «Difficile dire di cosa parli davvero “Notti magiche”. Se più dei ricordi del giovane Virzì appena arrivato nella Capitale, delle persone che ha conosciuto e frequentato, o del cinema italiano, dei suoi vezzi e del suo sistema, e della sua morte (avvenuta allora? Prima? Oggi? Da qualche parte lì nel mezzo?). O magari del suo futuro, che però viene stuzzicato e auspicato da un lato, e negato dall’altro. O se voglia essere solo un omaggio al cinema italiano tout court, quello di allora, quello di oggi, e quello al di là da venire».

[+] lascia un commento a vanessa zarastro »
Sei d'accordo con la recensione di vanessa zarastro?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
25%
No
75%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di vanessa zarastro:

Vedi tutti i commenti di vanessa zarastro »
Notti magiche | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1░ | flaw54
  2░ | samanta
  3░ | oro
  4░ | francesco
  5░ | raffele
  6░ | gabriella
  7░ | ralphscott
  8░ | francesco gallo
  9░ | vanessa zarastro
10░ | flyanto
11░ | spettatorpensoso
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedý 8 novembre 2018
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità