Advertisement
Monster, un film contro il pregiudizio nell'era del #blacklivesmatter

Una vicenda attuale ma troppo poco incisiva ed autentica. Disponibile su Netflix.
di Andrea Fornasiero

venerdì 7 maggio 2021 - Netflix

Un ragazzo viene arrestato e processato, come complice di una rapina a una drogheria dove ci è scappato il morto. Faceva da palo e non è facile dimostrare la sua colpevolezza, ma il giovane è nero e la giustizia non è clemente con quelli come lui, anche se non ha mai avuto problemi, viene da una buona famiglia e ha ottimi risultati a scuola dove sogna di diventare un filmmaker. È però pur sempre un ragazzo che vive in un quartiere dove non mancano giovani criminali, inoltre la vita da strada ha un fascino cinematografico a cui non sa del tutto resistere e quando un giovane gangster lo avvicina...

Costruito su due tempi intrecciati, ossia il processo e i fatti che l'hanno preceduto, Monster è sia un racconto di formazione sia un film sulla colpa, sulla coscienza e sul dubbio, il tutto con uno stile però molto artefatto.

VAI ALLA RECENSIONE COMPLETA


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati