I figli del fiume giallo

Un film di Jia Zhangke. Con Zhao Tao, Liao Fan, Zheng Xu, Casper Liang, Feng Xiaogang.
continua»
Titolo originale Jianghu ernŘ. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 141 min. - Cina, Francia, Giappone 2018. - Cinema uscita giovedý 9 maggio 2019. MYMONETRO I figli del fiume giallo * * * - - valutazione media: 3,36 su 24 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
no_data lunedý 27 maggio 2019
classico film d'autore Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Tralasciando commenti sociologici e filosofici, visto che si tratta di un film mi concentro sull'aspetto cinematrografico. Il film è discreto, niente di eccezionale o imperdibile; la sceneggiatura ha alcune scene poco verosimili, al limite del ridicolo; la prima parte non è sviluppata nel modo giusto perchè non mette in evidenza il rapporto tra i due protagonisti e il ruolo di lui, che dovrebbe essere un capo mafia ma sembra più un piccolo malavitoso di provincia. Il film scorre lento, a tratti anche troppo, dura 141 minuti ma sembrano 400. Recitazione buona, fotografia no, immagini a volte troppo scure e sfocate.
Alla fine si esce dal cinema così come si è entrati.

[+] lascia un commento a no_data »
d'accordo?
emanuele 1968 domenica 19 maggio 2019
141 minuti sono troppi Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
0%

il racconto sembra basato sul rapporto di coppia, una fortuna, però credo sia piu facile vincere la lotteria, personalmente  ho trovato il film lineare, però poteva essere meglio, si tirava fuori dal solito stile orientale, pensavo che si salvasse almeno il finale, invece niente.

[+] lascia un commento a emanuele 1968 »
d'accordo?
peanoangela giovedý 16 maggio 2019
da vedere Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

L'ho visto ieri sera, e l'ho trovato interessante, la personalità di lei - forte, determinata e  generosa: notevole.
Lontano dal mio gusto cinefilo, ma ci ha donato l'incontro con una civiltà complessa, la conclusione
inevitabile ha lasciato il pubblico perplesso.


[+] lascia un commento a peanoangela »
d'accordo?
luva lunedý 13 maggio 2019
3 parole Valutazione 0 stelle su cinque
33%
No
67%

Una cagata pazzesca

[+] lascia un commento a luva »
d'accordo?
babibabi domenica 12 maggio 2019
lento fino allo sfininimento Valutazione 0 stelle su cinque
40%
No
60%

Premetto che non sono affatto prevenuta nei confronti del cinema cinese, che al contrario apprezzo molto. Mio marito ed io siamo andati a vedere questo film ieri sera con belle aspettative e siamo usciti annoiati e pentiti di aver perso due ore per tanta banalità. Unica nota positiva la bravura disarmante dell'interprete femminile, Zhao Tao. 
La trama in  sintesi: una donna forte ed intelligente  innamorata di un omucolo, capetto della malavita; lei si sacrifica per lui mentre lui  la sfrutta e poi l'abbandona. Il film cerca di raccontare il volto della Cina delle piccole mafie, del degrado sociale, della ricerca di riscatto dalla povertà,  ma lo fa in modo fiacco, non coinvolgente e non convincente. [+]

[+] d'accordo (di giacostefi)
[+] lascia un commento a babibabi »
d'accordo?
no_data sabato 11 maggio 2019
un inizio promettente e poi noia Valutazione 0 stelle su cinque
33%
No
67%

Premesso che non sono un fan del cinema orientale, ma forse le mie aspettative erano troppo alte e sono rimasto deluso.
L'inizio era molto promettente belle inquadrature, bella storia d'amore che porta lei a finire in galera pur di proteggere il suo uomo e quindi belle emozioni.
Ma poi le emozioni per me si spengono e il film diventa una specie di noiosa triste agonia che si trascina fino alla fine.

[+] lascia un commento a no_data »
d'accordo?
maramaldo sabato 11 maggio 2019
la cina Ŕ pi¨ vicina Valutazione 4 stelle su cinque
54%
No
46%

ma non v'è traccia del Celeste Impero. Ripensandoci e ripensandosi Jia Zhangke confeziona un lavoro che, come tutte le belle scritture orientali, si presta a così tante letture fino a stimolare le esegesi più esoteriche. Tentando anch'io un'intellettualizione, lo paragonerei ad un fugato a due voci con corale. Questo, in realtà, fittizio in quanto il monolito ex-proletario vi si è sgretolato in individualità atomizzate, squallide e senza speranza, detriti che dànno luogo ad una "ndrangheta" dello Shanxi, galantomismo e iattanza, sostanzialmente un  loscame senza arte nè parte, malpagatori scannati dai debiti. [+]

[+] l'eterno scontro tra il mondo e gli individui (di antonio montefalcone)
[+] ma il film com'Ŕ? (di no_data)
[+] lascia un commento a maramaldo »
d'accordo?
I figli del fiume giallo | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Link esterni
Uscita nelle sale
giovedý 9 maggio 2019
Distribuzione
Il film Ŕ oggi distribuito in 1 sala cinematografica:
Showtime
  1 | Lazio
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità