Io c'è

Acquista su Ibs.it   Dvd Io c'è   Blu-Ray Io c'è  
Un film di Alessandro Aronadio. Con Edoardo Leo, Margherita Buy, Giuseppe Battiston, Giulia Michelini, Massimiliano Bruno Commedia, Ratings: Kids+13, durata 100 min. - Italia 2018. - Vision Distribution uscita giovedì 29 marzo 2018. MYMONETRO Io c'è * * 1/2 - - valutazione media: 2,68 su 25 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

VIDEO RECENSIONE | 'Mi faccio pagare dai turisti con la donazione minima esentasse.' Roberta Azzarone interpreta la recensione di Paola Casella.

La video recensione

venerdì 30 marzo 2018 - a cura della redazione

Io c'è, la video recensione Il B&B di Massimo Alberti è in crisi perché il fisco lo massacra. È allora che Massimo capisce come alcune suorine tanto scaltre quanto pie, abbiano trovato la soluzione: affittare le stanze del convento a fronte di un'offerta al "luogo di culto". Da lì all'inventarsi un culto che trasformi il b&b in luogo tax free il passo è breve. Dopo il buon esito di Orecchie (guarda la video recensione), Alessandro Aronadio mette il suo sguardo ironico al servizio di un film tra la farsa all'italiana e il dramma dello spirito.

   

VIDEO | Pur di salvare la sua attività, Massimo è disposto a tutto, anche a inventare una nuova religione: lo ionismo. Al cinema.

Il backstage del film con edoardo leo e giuseppe battiston

giovedì 29 marzo 2018 - a cura della redazione

Io c'è, il backstage del film con Edoardo Leo e Giuseppe Battiston Massimo Alberti è il proprietario del "Miracolo Italiano", bed and breakfast un tempo di lusso ridotto ormai ad una fatiscente palazzina. La crisi che ha messo in ginocchio la sua attività sembra non aver toccato i suoi vicini, un convento gestito da suore sempre pieno di turisti a cui le pie donne offrono rifugio in cambio di una spontanea donazione. Esentasse. Massimo ha un'illuminazione: per sopravvivere deve trasformare il "Miracolo Italiano" in luogo di culto. E per farlo, deve fondare una sua religione.

   

NEWS | Otto premi per il film di Garrone, tra cui miglior film dell'anno e miglior regia. Premi importanti anche per Loro. Come un gatto in tangenziale è la commedia dell'anno.

Dogman è il miglior film. tutti i vincitori

sabato 30 giugno 2018 - a cura della redazione

Nastri d'Argento 2018, Dogman è il miglior film. Tutti i vincitori Ai Nastri d'Argento 2018 che chiudono a Taormina stasera la 72.ma edizione stravince Dogman (guarda la video recensione) di Matteo Garrone. Otto i riconoscimenti al 'miglior film', premiato anche per la regia, la produzione (lo stesso Garrone con Paolo Del Brocco per Rai Cinema), la scenografia, il sonoro, il montaggio (ex aequo con Chiamami col tuo nome (guarda la video recensione) di Luca Guadagnino) e anche per il casting director e, soprattutto, per i due attori protagonisti: Marcello Fonte, premiato a Cannes poche settimane fa, e Edoardo Pesce.

   

Io c'è | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Paola Casella
Pubblico (per gradimento)
  1° | michelecamero
  2° | flyanto
  3° | flavia
  4° | alejazz
  5° | rob8
  6° | no_data
Nastri d'Argento (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 29 marzo 2018
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità