La Ragazza dei Tulipani

Acquista su Ibs.it   Soundtrack La Ragazza dei Tulipani  
Un film di Justin Chadwick. Con Alicia Vikander, Dane DeHaan, Judi Dench, Christoph Waltz, Jack O'Connell (II).
continua»
Titolo originale Tulip Fever. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 107 min. - USA, Gran Bretagna 2017. - Altre Storie uscita giovedý 6 settembre 2018. MYMONETRO La Ragazza dei Tulipani * * 1/2 - - valutazione media: 2,77 su 16 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Febbre per i Tulipani. Valutazione 3 stelle su cinque

di Ashtray_Bliss


Feedback: 26173 | altri commenti e recensioni di Ashtray_Bliss
domenica 19 novembre 2017

Tulip Fever, ovvero la febbre per i tulipani, meglio nota e passata alla Storia come la Bolla dei Tulipani che scoppiò in Olanda nel 1636 e che fu la prima grande crisi economica della storia, portando alla rovina centinaia di persone e famiglie. Dai mercanti ai ricchi borghesi in Olanda, la mania del tulipano si rivelò deleteria per l'economia e la società portando i prezzi del fiore, anzi dei bulbi, a livelli esorbitanti tanto che il valore di un singolo bulbo superasse di gran lunga il valore di una casa. 
E in questo contesto di instabilità ed euforia economica per la crescente fioritura del mercato dei tulipani, seguiamo la storia di Sophia, una giovane e bellissima orfana che viene data in moglie ad un ambizioso e generoso commerciante di spezie olandese, Cornelis Sandvoort. L'uomo è un benestante e fa vivere nel lusso anche la giovane moglie, la quale però dopo tre anni di matrimonio non è in grado di dargli un figlio, un legittimo erede che porti avanti il nome della famiglia e l'impresa commerciale del padre. Sophia, dal canto suo si vede costretta a portare avanti un'esistenza infelice e monotona, che non la appaga sentimentalmente e non la stimola in nessun altro modo. Intrappolata in un microcosmo che ruota attorno a suo marito e dove lei si sente inadeguata per l'impossibilità di restare incinta.
Il quadro si complica ulteriormente quando Cornelis decide di assumere un emergente artista olandese per commissionare un dipinto della coppia, qualcosa di destinato a restare impresso nella storia, per far ammirare la bellezza e la grazia di Sophia e mettere in luce la fortuna dell'uomo (come egli stesso la definisce) di avere una moglie giovane e bella. L'emergente pittore ha il nome di Jan Van Loos ma è altresì carico del fascino e del carisma di un giovane uomo che ben presto conquisterà Sophia. Tra i due scoppierà la passione, l'amore, l'ossessione. Sophia trova finalmente un senso alla sua esistenza piatta e vacua, Jan trova la sua musa ispiratrice e l'amore della sua vita. I due amanti consumano il loro rapporto in incontri clandestini e mettono a puntino anche un piano per scappare, ingannando Cornelis affinchè quest'ultimo non possa cercarli. Sophia decide allora di collaborare con la domestica e confidente Maria, per mettere in atto un piano mefistofelico in modo tale da poter ingannare il consorte Sandvoort e fuggire insieme a Van Loos. Il suo piano però benchè perfetto e studiato nei minimi particolari si rivelerà più difficile del previsto da mettere in azione e da portare a termine, sopratutto dato il periodo storico, con la bolla dei tulipani in atto e tutti gli Olandesi, compreso il pittore Jan, che si dedicano alla compravendita dei bulbi di quel fiore esotico, tanto bello quanto fragile e delicato. 
Il mondo che Sophia aveva sognato per se stessa, insieme a Jan, crolla esattamente come il mercato economico; davanti ai suoi occhi. Il suo futuro da roseo e sicuro si trasforma in un percorso instabile e indefinito mentre lei stessa si ritrova intrappolata in una condizione senza facili vie d'uscita che le impediscono di andare avanti o di tornare indietro. Il piano perfetto si è infine rivelato la sua rovina personale.
In sintesi questo è il dramma sentimentale che si abbatte sulla protagonista e che sconvolge le vite di chi le gravita intorno, dal marito apprensivo e premuroso alla domestica Maria. Il tutto sullo sfondo di una Amsterdam in fioritura, come capitale del Paese europeo più ricco e potente, che viene letteralmente sconvolto dalla mania dei tulipani, quei bellissimi e preziosi fiori esotici che presto segneranno la rovina economica di una nazione. 
L'ambientazione è stata ricreata in modo molto realistico e vivido: una città affollata, sporca e umida fatta di piccole strade, ponti stretti e di taverne dove si svolgono aste clandestine in compagnia di prostitute. Ma anche fatta di vestiti sgargianti, commercianti e borghesi, artisti e badesse. Va detto dunque che i personaggi introdotti sono interessanti ma purtroppo vengono sviluppati male, con poco approfondimento e sacrificati a favore delle due indiscusse protagoniste del film: Sophia e Maria che diventano complici nell'inganno ma che tuttavia restano caratteri abbastanza superficiali e non riescono a creare un giusto legame col pubblico.
In tal modo ci ritroviamo di fronte ad un film incerto che sfoggia un cast notevole di attori, rilegati però maggiormente a piccoli ruoli marginali, mentre si avvale di una buona ricostruzione storica. Belli i costumi, gli arredi, i dipinti. Ma la storia in se ha poca sostanza e fatica a reggersi in piedi sullo schermo. Il destino dei due amanti è segnato sin dal primo istante in cui si incontrano. La stessa coppia di amanti non riesce a creare il dovuto pathos e l'empatia nel pubblico che segue le loro vicende. Gli unici personaggi degni di nota sono proprio il mercante Sandvoort che prende il volto del versatile (ed ironico) Waltz, e la giovane domestica Maria che viene a suo malgrado coinvolta nel macchiavellico piano ideato da Sophia per giustificare la propria fuga. Col volto della graziosa Greinger, Maria, risulta di gran lunga più interessante e coinvolgente, sia come personaggio che come storia, rispetto alla talentuosa, consolidata ed elegante Vikander. Attori e volti molto noti troviamo anche in ruoli nettamente minori come precedentemente detto, ad esempio Zack Galifianakis figura nei panni di Gerrit, braccio destro di Jan; mentre Cara Delavigne riveste i panni di una anonima prostituta in una delle taverne dove si svolgono le aste clandestine. Insipido il bel DeHaan nel ruolo del pittore e amante di Sophia e sprecato il talentuoso O'Connell che ricordiamo come straordinario Zamperini in Unbreakable
In definitiva, il lungometraggio di Justin Chadwick si rivela un prodotto ambizioso nelle intenzioni, ma emotivamente poco coinvolgente ed intellettualmente poco stimolante. Un ottimo cast e una valida regia non sono sufficienti a risollevare una storia priva di mordente e davvero poco incisiva che avrebbe fatto meglio a restare negli ambiti dei best-seller dei romanzi storici. Costumi e ambientazione nonchè ricostruzione storica e atmosfera sono notevoli ma accompagnati da dialoghi spenti e banali e da una storia non certo originalissima.
Ovviamente, il film risulta comunque un prodotto gradevole da seguire, destinato naturalmente ad un pubblico a maggioranza femminile, anche se non riesce mai a conquistare pienamente gli spettatori come avrebbe voluto. Rappresenta dunque un valido diversivo per un pomeriggio tedioso ma sfortunatamente nulla più.
Sufficienza assegnata: 2,5/5.

[+] lascia un commento a ashtray_bliss »
Sei d'accordo con la recensione di Ashtray_Bliss?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
84%
No
16%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Ashtray_Bliss:

Vedi tutti i commenti di Ashtray_Bliss »
La Ragazza dei Tulipani | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Claudia Catalli
Pubblico (per gradimento)
  1░ | ashtray_bliss
  2░ | vanessa zarastro
  3░ | kleber
  4░ | no_data
Link esterni
Uscita nelle sale
giovedý 6 settembre 2018
Distribuzione
Il film Ŕ oggi distribuito in 21 sale cinematografiche:
Showtime
  1 | Abruzzo
  1 | Campania
  1 | Emilia Romagna
  5 | Lazio
  1 | Liguria
  1 | Lombardia
  1 | Piemonte
  3 | Puglia
  1 | Sardegna
  3 | Toscana
  3 | Veneto
Scheda | Cast | Cinema | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità