MYmovies.it
Advertisement
Crucifixion - Il Male è Stato Invocato, la video recensione

Approfondimento psicologico e fragori esorcistici immersi in un'inquietante atmosfera macabra. Recensione di Rudy Salvagnini, legge Veronica Bitto.
di A cura della redazione

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
venerdì 15 febbraio 2019 - Video recensione

Romania, 2004. Una ragazza sottoposta a un esorcismo muore e il sacerdote e le suore che lo hanno praticato vengono arrestati, accusati di omicidio. La giovane giornalista americana Nicole Rawlins volerà in Romania per indagare sul caso.
Il francese Xavier Gens aveva esordito in modo promettente con un horror rurale e violento, Frontiers - Ai confini del male. Qui adotta un registro diverso, privilegiando la creazione di atmosfere macabre e inquietanti e restando a lungo in bilico tra realtà e soprannaturale, con un fragore effettistico di buona tenuta spettacolare.

La sceneggiatura non riesce a trovare una chiave originale per affrontare la tematica esorcistica e il confronto tra Bene e Male, ma presenta un personaggio credibile e ne segue con discreta efficacia il tragitto psicologico.
In occasione dell'uscita al cinema di Crucifixion - Il Male è stato invocato, Veronica Bitto interpreta la recensione di Rudy Salvagnini.


RECENSIONE
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati