MYmovies.it
Advertisement
Ruvido, spettacolare e spregiudicato, Rogue One è una bellissima storia

Il mondo Disney ha dimostrato - una volta di più - la sua creativa lungimiranza. Al cinema.
di Roy Menarini

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
Felicity Jones (36 anni) 17 ottobre 1983, Birmingham (Gran Bretagna) - Bilancia. Interpreta Jyn Erso nel film di Gareth Edwards Rogue One: A Star Wars Story.
lunedì 19 dicembre 2016 - Focus

Sempre di più la valutazione di film come Rogue One: A Star Wars Story necessitano di nuovi occhiali critici. Siamo nell'epoca dei blockbuster e degli universi espansi. La Disney, che già guida il più formidabile di questi mondi complessivi (il Marvel Cinematic Universe) sta facendo la stessa cosa con Star Wars, che fu forse uno dei primi tentativi di serializzazione contemporanea, nata non a caso alla fine della New Hollywood e all'inizio del postmoderno.
E dunque, oltre a sfidarsi con amici e appassionati sulla collocazione narrativa di Rogue One: A Star Wars Story o su quanto sia un film riuscito (e accidenti, se è riuscito), chi analizza il cinema come industria creativa e le sue strategie che mescolano talento e mercato, si trova di fronte a un prodotto davvero sorprendente.
Sarebbe infatti stato facile seguire la strada (altrettanto convincente) di Star Wars: Episodio VII - Il risveglio della forza e armonizzare questo spin-off/prequel alla decisa "disneyzzazione" imposta (d)a J.J. Abrams, con la sua eroina da cartoon e i vecchi eroi diventati nonni dei nuovi spettatori.

Ci troviamo di fronte un action ruvido e spettacolare, persino spregiudicato nel trattare le divisioni interne al fronte dei ribelli (del tutto inattingibili per i più piccoli) e probabilmente inatteso per come disegna il destino della gran parte di essi.
Roy Menarini

Ovviamente non si precipita in un mucchio selvaggio al sapore di Peckinpah, però la passione violenta di questa sporca dozzina, o meglio di questa vera (lei sì) suicide squad, annerisce e impolvera i confini posti dal precedente capitolo, come a confermare che la saga si vuole tenere le mani libere almeno per gli episodi collaterali, immettendo umori originali che pur innestano i tasselli della vicenda principale.


SCOPRI IL FILM: ROGUE ONE: A STAR WARS STORY
Una scena del film.
Una scena del film.
Una scena del film.

Da questo punto di vista, è indicativa una breve sequenza iniziale, in cui Jyn Erso - la protagonista - si trova in vincoli mentre viene trasportata in prigione. Dentro la navetta, alcuni stormtrooper bianchi sono seduti con aria malinconia e sfiancata, sporchi e infangati. Una immagine pressoché inedita, che è solo l'annuncio di un approccio che riesce a tenere miracolosamente in equilibrio i destinatari consueti (le famiglie) e le smitizzazioni più inquiete.

Sebbene l'ossessione della saga per i padri e i figli (o le figlie), perduti e ritrovati, stia diventando un po' molesta, l'eroina Jyn Erso appare più vicina a Katniss di Hunger Games che non a Rey di Star Wars: Episodio VII - Il risveglio della forza.
Roy Menarini

Una buona critica "industriale", dunque, deve tenere conto sia di questi meriti sia di come produttivamente è stato varato un progetto che arricchisce l'universo di partenza non solo narrativamente ma anche nelle sue variazioni adulte.
Ovviamente nessuno vuole togliere meriti a Gareth Edwards, che ha confermato le ottime cose promesse con i suoi primi film (anche grazie a una seconda ora di battaglia davvero potente). È tuttavia a un nome come Tony Gilroy in sede di sceneggiatura che pare di poter attribuire gran parte dei temi più controversi. L'autore degli script della serie dedicata a Jason Bourne, nonché finissimo tessitore dei dubbi morali di Michael Clayton, ci sembra aver portato parecchio del suo. Lode al gruppo dei responsabili di questa bellissima storia, dunque, e anche al mondo Disney che ha dimostrato - una volta di più - la sua creativa lungimiranza.


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati