Manchester by the Sea

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Manchester by the Sea   Dvd Manchester by the Sea   Blu-Ray Manchester by the Sea  
   
   
   
brunopepi marted́ 22 settembre 2020
l''ingegnoso richiamo degli oscar Valutazione 2 stelle su cinque
100%
No
0%

 Alla sua terza opera il regista ci conduce dentro la difficile recente vita del protagonista, immersa nella solitudine di un seminterrato di Boston, succube dei suoi tristi ricordi e di un presente forse ancora più accorato. Anche il grigio paesaggio di questa piccola comunità costiera di provincia del Massachusetts, viene come a ricalcare il dramma che il protagonista si porta dentro, rendendo il suo carattere ancor più irascibile ed esplosivo. Non meritevole secondo me dell'Oscar per un'ordinaria interpretazione del protagonista Affleck, forse anche rinchiuso nel ruolo del silenzio del personaggio Lee, della sua furia repressa e di una disperazione compressa pronta ad esplodere come lava da un vulcano sopito. [+]

[+] lascia un commento a brunopepi »
d'accordo?
giampituo luned́ 20 febbraio 2017
ma alla fine ti rimane in testa Valutazione 4 stelle su cinque
75%
No
25%

Difficile restare seduto per rimanere a guardare questo film. Molto più facile andarsene via a respirare, all'aria aperta. Mi manca un po' il respiro. Sento una cappa di negatività su di me. Mi incavolo sempre di più. Ma resto seduto di fronte a tanta sofferenza. Perdere tre bambine nellincendio incendio della propria casa per andare a prendere da bere. Lasciare in casa assieme alle tre bimbe la loro mamma, malata cronica. E ritrovare solo lei. Che non sarà più sua. Perché con le bambine è andato via tutto. La sua voglia di vivere in primis. E poi la scomparsa del suo fratellone già ammalato che lascia sulla sua strada il figlio adolescente. [+]

[+] lascia un commento a giampituo »
d'accordo?
cristian sabato 25 febbraio 2017
a tu per tu con il passato. Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Con 6 candidature agli imminenti Oscar 2017, Manchester by the sea di Kenneth Lonergan (Conta su di me,; Margaret) darà senz’altro del filo da torcere ad altri film più gettonati in quanto opera costruita con minuzia e attenzione particolare alla caratterizzazione dei personaggi, ognuno con una propria e ben definita complessità. Lonergan è anche sceneggiatore (Terapia e pallottole; Conta su di me; Gangs of New York; Margaret), capace di cucire dialoghi adattati con precisione sartoriale ai suoi personaggi. Fotografia di Jody Lee Lipes (La fuga di Martha; Un disastro di ragazza). Musiche di Lesley Barber (Conta su di me). [+]

[+] lascia un commento a cristian »
d'accordo?
liuk! gioved́ 18 maggio 2017
2 stelle scarse Valutazione 2 stelle su cinque
75%
No
25%

Manchester By the Sea racconta la storia di un uomo che perde tutto, casa, figli, moglie, fratello, padre, lavoro nel giro di pochi anni. L'uomo non si riprenderà mai, non riuscirà a ricostruire nulla di quanto perduto, vivendo in un limbo gelido senza emozione. Casey Affleck prende l'oscar, Michelle Williams qualche premio minore nonostante reciti circa 5 minuti.
La pellicola è tutta qua, per oltre due ore non c'è altro se non amarezza, tristezza, depressione. Non c'è via d'uscita, non si vede la luce oltre il tunnel. Nessun messaggio positivo o, meglio, nessun messaggio in generale, solo una mera descrizione della distruzione del povero protagonista. [+]

[+] lascia un commento a liuk! »
d'accordo?
elpanez sabato 18 febbraio 2017
reale, sincero, emozionale e bellissimo Valutazione 5 stelle su cinque
57%
No
43%

 Manchester by the sea.

Conosciamo Lonergan, un regista speciale, con uno stile tutto suo che ci fa immedesimare completamente nei personaggi scavando nella propria psicologia. Quando andrete al cinema non andate con l’aspettativa di vedere un dramma qualunque, ma con l’aspettativa di vedere un film che si prende tempo per caratterizzare i personaggi con riprese lente e primi piani sul soggetto molto lunghi. [+]

[+] lascia un commento a elpanez »
d'accordo?
luned́ 27 marzo 2017
much ado about nothing, manchester by the sea - rec di maria cristina nascosi sandri Valutazione 2 stelle su cinque
100%
No
0%

Ambientato sulle coste settentrionali del Massachusetts, MANCHESTER BY THE SEA è l'ultimo film scritto e diretto da Kenneth Lonergan, vincitore quest'anno di 2 Oscar di rilievo, quello per la miglior sceneggiatura originale e quello al miglior attore protagonista, Casey Affleck, fratello del più aitante e famoso Ben.
A leggere le recensioni dei più quotati critici up-to-date c'è da sentirsi in...colpa, a pensarla diversamente.
La premiata sceneggiatura guida tutto il plot che s'avvale di vari flashes-back solo in apparenza chiarificatori: in realtà, si deve far l'abitudine ad essi prima di metterli a fuoco e capire che...lo sono e che ruolo abbiano ai fini della comprensione del testo. [+]

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
paolorol marted́ 18 aprile 2017
135 minuti di pallosità Valutazione 2 stelle su cinque
57%
No
43%

Interpretazione direi facile per Casey Affleck, di quelle che un Oscar te lo tirano dietro, poco ci manca che non te ne diano due. Non ho visto altri suoi film ma in questo il fratello di suo fratello di certo non fa scintille. Qualcuno correrà in sua difesa dicendo che il premio se l'è più che meritato perchè il personaggio che ha dovuto interpretare è cosí: taciturno, scontroso, antipatico, noioso, triste, e cosí via, via per 135 interminabili minuti. La storia può catturare chi ama i racconti di disgrazie e sfighe umane assortite. Avrebbe potuto essere accettabile se fosse stata sforbiciata coraggiosamente, diciamo di una mezzoretta. [+]

[+] ś́́́́́́́́́́́́́́́́́́́́́́́́́́́́́́́́́́́́́́́́́́́́́́́́ (di giuliog02)
[+] lascia un commento a paolorol »
d'accordo?
enzo70 mercoled́ 26 aprile 2017
un dramma intimo che sfuma nel mare Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Kenneth Lonergan racconta una storia intima e drammatica; e lo fa con intelligenza. Lee Chandler, un ottimo Casey Affleck vive a Boston, lontano dalla sua città natale, Manchester e da una tragedia che man mano riaffiora. Ed è un altro grande dolore, la perdita del fratello cardiopatico che lo nomina tutore del figlio l’occasione per riprendere contatti con il suo passato. La bravura del regista consiste nel rendere ad un dramma, il dramma assoluto, la perdita dei figli per un braciere lasciato acceso, una dimensione, per quanto impossibile, umana. E il mare, quello su cui affaccia Manchester è l’interfaccia perfetta per un’operazione artistica difficile, ma riuscita.

[+] lascia un commento a enzo70 »
d'accordo?
alex62 sabato 18 febbraio 2017
la morte del figlio Valutazione 4 stelle su cinque
56%
No
44%

Ci sono attrici del panorama attuale che evocano direttamente il ricordo di altre, magari più titolate ed illustri, del passato; ma c'è n'è un ristretto numero, non riesco a superare nella conta le dita delle mie due mani, che appartiene all'Olimpo. È un luogo etereo, impervio, è una vetta inespugnabile, l'Olimpo delle migliori attrici di tutti i tempi: vi appartengono eroine senza tempo, capaci di scolpire nella memoria del cuore di milioni di spettatori segni indelebili.
Faccio qualche nome, tanto per intenderci, ma queste pochissime star sono accomunate da un'unica caratteristica: ciascuna è unica, irripetibile, inimitabile!
Katharine Hepburn, Bette Davis, Maureen O'Hara, Grace Kelly, Joan Crawford, Greta Garbo, Marlene Dietrich, Marilyn Monroe, Carole Lombard…

Questo preambolo serve a chiamare in scena una biondina scipita, apparentemente non paragonabile alle bellone che pullulano a Hollywood: ebbene, Michelle Williams è l'attrice più importante del cinema di oggi e appartiene di diritto a quella scelta stirpe dell'Olimpo delle dee. [+]

[+] lascia un commento a alex62 »
d'accordo?
deborahm sabato 18 febbraio 2017
la realtà colta da lonergan Valutazione 4 stelle su cinque
58%
No
42%

Lee Chandler (Casey Affleck), idraulico di Boston, conduce una vita alquanto difficile, dolorosa e sofferente, una vita troppo opprimente. Affronta tutto con aria di sufficienza, la sua mente è tormentata da un passato troppo crudo e straziante e ciò non gli permette di vivere al meglio. Durante le uscite è avvicinato da belle donne che, però, non attirano la sua attenzione, in quanto sembra esser colpito più dall’odio che dall’amore. In un giorno freddo e cupo come gli altri riceve una telefonata: il fratello Joe (Kyle Chandler) è morto. Lee deve recarsi nella sua città natale, Manchester per l’appunto, qui scopre di esser diventato tutore del nipote Patrick (Lucas Hedges); una sorpresa non gradita dal protagonista che cercherà di fuggire da questa situazione. [+]

[+] lascia un commento a deborahm »
d'accordo?
pagina: « 1 2 3 4 5 »
Manchester by the Sea | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1° | writer58
  2° | eugenio
  3° | adelio
  4° | ashtray_bliss
  5° | samanta
  6° | zarar
  7° | ninoraffa
  8° | robertalamonica
  9° | mauriziomeres
10° | vanessa zarastro
11° | brunopepi
12° | giampituo
13° | cristian
14° | liuk!
15° | elpanez
16° | enzo70
17° |
18° | paolorol
19° | alex62
20° | deborahm
21° | soleilmoon
22° | andrea1974
23° | loland10
24° | stefanopariani
25° | angelo umana
26° | amgiad
27° | fabriziog
28° | flyanto
29° | valeverte
30° | williamd
31° | cinephilo
32° | francesca
33° | vincenzoambriola
34° | fsromait
35° | fabiofeli
36° | astromelia
37° | flaw54
38° | fabiofeli
39° | geagia
40° | antonio ruggiero
41° | maumauroma
42° |
Rassegna stampa
Marco Scognamiglio
SAG Awards (4)
Premio Oscar (8)
London Critics (7)
Spirit Awards (6)
Golden Globes (6)
Critics Choice Award (11)
Cesar (1)
BAFTA (8)
AFI Awards (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Link esterni
Sito ufficiale
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2024 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità