Una storia sbagliata

Acquista su Ibs.it   Dvd Una storia sbagliata   Blu-Ray Una storia sbagliata  
Un film di Gianluca Maria Tavarelli. Con Isabella Ragonese, Mehdi Dehbi, Francesco Scianna, Stefania Orsola Garello, Nello Mascia.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 109 min. - Italia 2015. - Palomar uscita giovedì 4 giugno 2015. MYMONETRO Una storia sbagliata * * 1/2 - - valutazione media: 2,98 su 23 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
angelo umana mercoledì 10 giugno 2015
due vedove Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

 La guerra in Iraq vista da un’altra parte, da quella della gente normale che vive come può. Gli iracheni con strutture ospedaliere di fortuna, poveri, bambini che muoiono di niente; una coppia italiana di Gela che sogna la casa, lei infermiera pediatrica e lui soldato che va e torna dalla guerra. I nostri condottieri americani la chiamarono epicamente Desert Storm e Enduring Freedom, sembrano titoli di kolossal di guerra. Per quelli che in Iraq si facevano esplodere in attentati era semplicemente una jihad, ma dietro i condottieri dell’una e dell’altra parte c’era gente piccola.
 
E’ un film dal punto di vista originale, questa Storia Sbagliata di Gianluca Maria Lavarelli (dedicato a suo padre): guardare in faccia la famiglia dell’uomo che mi ha distrutto la vita, questo vuole Stefania (Isabella Ragonese), che parte per l’Iraq dopo che il suo uomo è saltato in un attentato. [+]

[+] gente piccola (di angelo umana)
[+] tavarelli (di angelo umana)
[+] lascia un commento a angelo umana »
d'accordo?
xxseldonxx martedì 2 giugno 2015
il dolore interiore, tra egoismo e buonismo Valutazione 2 stelle su cinque
57%
No
43%

Stefania, infermiera, e Roberto, militare, vivevano la loro vita felice a Gela, alternando momenti di amore passionale alle distanti video-chiamate dalla missione in Iraq. Ora Stefania è da sola in quel paese lacerato dalla guerra per il petrolio; all'apparenza è lì in missione umanitaria, ma in realtà il suo vero obbiettivo è trovare la famiglia del kamikaze che cinque mesi prima ha portato la morte in un mercato vicino al campo militare internazionale.
Il film si dilunga eccessivamente per tener nascosto il motivo di questa ricerca fin quasi all'ultima scena, nonostante continui a martellare lo spettatore con il contrasto tra la vita amorosa dei ricordi di Stefania e la disperata solitudine del presente; basta così qualche sottrazione e un pizzico di attenzione per rendere il momento della rivelazione completamente prevedibile. [+]

[+] lascia un commento a xxseldonxx »
d'accordo?
zarar lunedì 15 giugno 2015
"storia speciale per gente normale..." Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Un bel viso espressivo dà il tono a questo film, è quello vivo, parlante dalla prima all’ultima scena, di Isabella Ragonese (la protagonista Stefania) dal gioioso, illuminato, vitale dell’esordio, al muto, ostinato, autistico che segna il dramma successivo, sino alla pallida, incerta apertura finale. La storia è quella che incrocia gente comune con le emergenze di un mondo senza pace: da noi l’inquinamento industriale invade le coste, le falde acquifere, l’aria che si respira; poco più in là le sanguinose guerre medio-orientali, così vicine da una parte, così incomprensibili e minacciose dall’altra, in un clima di scontro di culture che non aiuta a conoscere e a interpretare. [+]

[+] lascia un commento a zarar »
d'accordo?
flyanto venerdì 12 giugno 2015
una donna ormai sola e devastata nel profondo Valutazione 3 stelle su cinque
67%
No
33%

Un film che avrebbe potuto riproporre le solite vicende già presentate da altre pellicole che hanno trattato il conflitto iracheno e che invece si discosta da esse in quanto racconta la storia privata di una coppia. I protagonisti di essa sono due giovani innamorati (Isabella Ragonese e Francesco Scianna) che si sono sposati e che vivono nell' inquinata città di Gela, lei come infermiera pediatrica, lui come soldato. In seguito al conflitto bellico in Iraq lui è costretto a partire molteplici volte in svariate missioni in quella terra da cui ritorna sempre fino, ovviamente, a quando non viene ucciso in un attentato per opera di un kamikaze. Da questo momento per la moglie non resterà altro che trasferirsi in quei territori con la scusa di prestare soccorso in un ospedale italiano che opera i bambini locali affetti da labbro leporino al fine di andare alla ricerca di come si sono realmente svolti i fatti e di incontrare la famiglia di colui che le ha ucciso il marito. [+]

[+] racconta molteplici perno impernia (di angelo umana)
[+] lascia un commento a flyanto »
d'accordo?
flyanto martedì 5 settembre 2017
due vicende amorose vissute estremamente Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
0%

 Diviso su due piani temporalmente ben distinti, e precisamente uno in Polonia all'epoca del secondo conflitto mondiale e l'altro a New York nei giorni nostri, "La Storia dell'Amore" racconta due intense vicende sentimentali, vissute entrambe con passione ma ovviamente in maniera diversa. La prima riguarda una giovane coppia di ebrei polacchi che non ha potuto coronare il proprio amore in quanto la guerra li ha portati a separarsi e la donna ha dovuto trasferirsi negli Stati Uniti. La seconda storia, invece, riguarda l'amore tra due adolescenti di New York che però viene vissuto dalla ragazza con molteplici paure e soprattutto con una concezione assoluta che la relazione diventa di conseguenza travagliata e dolorosa. [+]

[+] lascia un commento a flyanto »
d'accordo?
flyanto martedì 5 settembre 2017
due vicende amorose vissute estremamente Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
0%

 Diviso su due piani temporalmente ben distinti, e precisamente uno in Polonia all'epoca del secondo conflitto mondiale e l'altro a New York nei giorni nostri, "La Storia dell'Amore" racconta due intense vicende sentimentali, vissute entrambe con passione ma ovviamente in maniera diversa. La prima riguarda una giovane coppia di ebrei polacchi che non ha potuto coronare il proprio amore in quanto la guerra li ha portati a separarsi e la donna ha dovuto trasferirsi negli Stati Uniti. La seconda storia, invece, riguarda l'amore tra due adolescenti di New York che però viene vissuto dalla ragazza con molteplici paure e soprattutto con una concezione assoluta che la relazione diventa di conseguenza travagliata e dolorosa. [+]

[+] lascia un commento a flyanto »
d'accordo?
flyanto lunedì 4 settembre 2017
la triste e crudele quotidianità di un giovane rom Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

 "A Ciambra" sta indicare il quartiere nella città di Gioia Tauro in Calabria dove risiede la popolazione rom. Come tutti i rom essi vivono in grandi famiglie. o clan, e questo omonimo film, come un documentario, racconta la vita quotidiana di un ragazzino rom di 14 anni di nome Francesco Pio. Abituato sin dalla sua più tenera infanzia a seguire l'esempio dei suoi familiari più anziani, egli non va a scuola (infatti non sa nemmeno leggere) e trascorre le proprie giornate compiendo furtarelli ed altre azioni perseguibili dalla legge. Quando il il padre ed il fratello maggiore vengono arrestati, tocca a lui provvedere alla numerosa famiglia, diventando sempre più abile ed esperto nell'arte del delinquere a tal punto che, quando i suoi familiari usciranno dalla prigione, il fratello lo affilierà direttamente alla sua banda di complici, aprendo così al ragazzo la strada della criminalità vera e propria. [+]

[+] lascia un commento a flyanto »
d'accordo?
flyanto venerdì 1 settembre 2017
in un viaggio solo con una bara Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

 "Easy" è l'aggettivo inglese che si pronuncia come il diminutivo "Isi", di Isidoro, il protagonista del film.

Isidoro è un giovane uomo, sovrappeso, dedito sempre ad abbuffarsi di snack e cibi calorici oltre misura, tenuto in un' evidente scarsa considerazione sia dalla madre, che gli preferisce il più bello e realizzato professionalmente (almeno apparentemente) fratello, che dal suddetto fratello che lo tratta come un mentecatto dietro false dimostrazioni d'affetto. [+]

[+] lascia un commento a flyanto »
d'accordo?
flyanto giovedì 31 agosto 2017
5 individui alla ricerca del proprio futuro Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

 Film "nostrano" del giovane regista Salvatore Allocca, "Taranta on the Road" è un road movie, come si può evincere,. del resto, dal titolo, che racconta il viaggio dalla Puglia sino a Ventimiglia, presso il confine con la Francia, che intraprendono i 5 personaggi della storia. Ai tre musicisti di una band scalcinata locale che si esibiscono nelle piazze delle varie zone del Salento durante le sagre paesane o durante le cerimonie di matrimonio, si uniscono per caso due giovani tunisini, un uomo ed una donna, che, appena sbarcati sulle coste italiane clandestinamente, devono cercare di eludere a tutti i costi la Polizia perchè senza documenti al fine di raggiungere le mete prefissatesi, come l'Inghilterra uno e la Francia l'altra. [+]

[+] lascia un commento a flyanto »
d'accordo?
flyanto martedì 29 agosto 2017
c'è del marcio in argentina Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

 A seguito della morte del padre un uomo ritorna in Argentina con la propria moglie per ricevere la propria parte di eredità consistente nel terzo di un appezzamento di terreno in Patagonia e per cercare, di conseguenza, di convincere i propri congiunti a vendere l'intera proprietà paterna ad una grossa compagnia straniera. E' in questa occasione che egli rivede la sorella, ormai rinchiusa in un centro psichiatrico, ed il misantropo e burbero fratello che vive ormai solitario nel suddetto terreno. Nel corso del soggiorno affioreranno in lui tristi e dolorosi ricordi legati al passato e, più precisamente, alla morte prematura di un fratello causato da uno sparo di fucile dal fratello sopra menzionato. [+]

[+] lascia un commento a flyanto »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
Una storia sbagliata | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | angelo umana
  2° | xxseldonxx
  3° | zarar
  4° | flyanto
  5° | flyanto
  6° | flyanto
  7° | flyanto
  8° | flyanto
  9° | flyanto
10° | flyanto
11° | pierino60
Immagini
1 | 2 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 4 giugno 2015
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità