MYmovies.it
Advertisement
The Man in High Castle, la stagione 4 chiude una serie dalla straordinaria capacità immaginativa

Ora su Amazon Prime Video la quarta stagione di un progetto che ha saputo perfettamente ricreare le inquietudini che agitavano il romanzo di Philip K. Dick.
di Alessandro Buttitta

venerdì 15 novembre 2019 - prime video

"L'America è una nazione ribelle. Soltanto un americano può veramente controllarla". È giunto il momento della conclusione per The Man in the High Castle, la cui quarta stagione è disponibile su Prime Video a partire da venerdì 15 novembre. L'atto finale per una serie coinvolgente, mai banale, sempre capace di disturbare il suo pubblico con le declinazioni di passato che diventa presente, di un presente che diventa futuro, di un futuro che può essere messo in discussione solamente non scendendo a compromessi con se stessi.

La serie è basata sull'ucronia letteraria di Philip K. Dick che in Italia conosciamo con il titolo "La svastica sul sole".
Alessandro Buttitta

Gli Stati Uniti sono divisi in tre grandi parti. Difatti, al termine della Seconda Guerra Mondiale, la democrazia che fu di Lincoln e Roosevelt è stata cancellata. A vincere il conflitto bellico sono stati il Giappone imperialista e il Reich tedesco guidato da Adolf Hitler. Ne è conseguita una spartizione degli USA. La parte occidentale, bagnata dall'Oceano Pacifico, è sotto il controllo nipponico. Nella parte orientale, in città come New York e Washington, sventolano le bandiere naziste. A dividere i due territori c'è la cosiddetta Zona neutrale che ha il suo punto di riferimento nel centro urbano di Cañon City.

In questa versione alternativa della Storia - siamo nel 1962 - si intrecciano i destini di vari personaggi: Juliana Crain, una donna che ispira la Resistenza contro le forze dell'Impero dopo aver visto una pellicola, La cavalletta non si alzerà più, che ha minato ogni sua certezza; l'Ispettore Capo Takeshi Kido a servizio dell'Impero giapponese; il pluridecorato John Smith, tra le più alte cariche del Reich, figura di spicco al fianco del Furher.

Nella quarta annata di The Man in the High Castle - annunciata con un significativo claim pubblicitario, The End of the Worlds - gli eventi precipitano dopo il finale scioccante della precedente stagione. I ribelli, sempre più determinati e organizzati, trovano nuovi alleati nei combattenti afroamericani del Black Movement. I due imperi, sfiancati da una reciproca diffidenza, devono reagire alle mosse della Resistenza. La scoperta che esiste la possibilità di aprire e chiudere portali per entrare in universi paralleli cambia le carte in tavola con conseguenze che appaiono inimmaginabili.

"C'è una domanda fondamentale che i nostri personaggi si fanno: da quale parte della Storia vogliamo stare?", ha annunciato Isa Dick Hackett, produttrice dello show, in una recente intervista rilasciata a Enternaiment Weekly. Ognuno è artefice del proprio destino, ognuno deve confrontarsi con il peso delle proprie azioni. Non è un caso che, in uno dei passaggi più decisivi della stagione, Julia ammonisca Helen, moglie di John Smith, dicendole che "se milioni di persone moriranno la responsabilità sarà unicamente di tuo marito". Del resto, come ricorda il ribelle Randall a un suo prigioniero, il Diavolo trionfa quando gli uomini di buona volontà non fanno nulla.

Serie dalla straordinaria capacità immaginativa, The Man in the High Castle ha saputo ricreare perfettamente le inquietudini che agitavano il romanzo di Philip K. Dick. Ne ha amplificato l'eco, soprattutto quando ha affrontato tematiche legate alla propaganda e alla gestione del potere, e ne ha valorizzato il messaggio politico, dando sempre più spazio e considerazione alle minoranze. Rispetto al materiale d'origine ha posto più attenzione alle psicologie dei suoi personaggi mostrandone miserie e splendori, contraddizioni e debolezze. Sarà difficile riprendersi dalla conclusione di un'opera così ambiziosa e sfaccettata.


GUARDALO SUBITO SU AMAZON PRIME VIDEO
In foto una scena del film The Man in High Castle.
In foto una scena del film The Man in High Castle.
In foto una scena del film The Man in High Castle.
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati