Latin Lover

Acquista su Ibs.it   Dvd Latin Lover   Blu-Ray Latin Lover  
   
   
   

Un film sul cinema e dentro il cinema Valutazione 3 stelle su cinque

di degiovannis


Feedback: 1873 | altri commenti e recensioni di degiovannis
venerdì 15 maggio 2015

Si esce piacevolmente soddisfatti dalla visione del film, che comincia un po' in sordina, con la graduale presentazione dei personaggi e continua in crescendo con una serie di scene madri che divertono lo spettatore, ma al tempo stesso lo inducono a riflettere  sul cinema e non solo. 
Ma andiamo con ordine. Il film si può dire che sia articolato, tra gli altri, su tre temi: il rapporto uomo-donna, il rapporto attore-pubblico, il rapporto cinema-arte. Riguardo al primo tema la regista non ha particolari tesi da difendere o da proporre allo spettatore: si limita a descrivere la realtà dell'oggi in cui la frammentarietà dei rapporti è anche la cifra di un mondo disorientato e indecifrabile, rispetto al quale tuttavia la sensibilità femminile e la sua leggerezza sembrano muoversi più a loro agio, mentre il maschio ripete stancamente modelli ormai desueti e un po' patetici. Vedasi il ruolo dell'unico marito presente nel film per convincersene. Col secondo tema entriamo però nel cuore del film: la regista si muove e a suo agio perché, essendo figlia d'arte ha sicuramente frequentato da vicino attori e registi e di conseguenza ha conosciuto gli uomini oltre che le loro maschere. Bene: il clima è comunque quello del rimpianto. E' come se l'uomo (la donna) non sapesse fare a meno di questa figura che è la proiezione di un sogno e, anche se spesso si sogna ad occhi aperti sapendo di sognare, perché rinunciare? Questo in barba a tutte le contraddizioni e gli effetti collaterali negativi a cui può portare un atteggiamento del genere. La lettura critica del ruolo dell'attore dunque non ne inficia la figura, traendone anzi la conclusione di una sua indispensasbile necessità. 
Riguardo al ruolo del cinema infine viene in mente il recente Mia Madre di Moretti. Ma nella Comencini non c'è ombra della lacerante domanda di Moretti sull'utilità del ruolo del cinema e quindi del regista. Molto più 'banalmente' qui si esprime una sostanziale fiducia nell futuro della decima arte e il finale sembra adombrare un ritorno al successo del cinema italiano rappresentato poprio in questi giorni a Cannes da ben tre registi, tra cui proprio quel Moretti così scettico e pessimista

[+] lascia un commento a degiovannis »
Sei d'accordo con la recensione di degiovannis?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
50%
No
50%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di degiovannis:

Latin Lover | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Paola Casella
Pubblico (per gradimento)
  1° | maopar
  2° | marezia
  3° | alex2044
  4° | amgiad
  5° | aris62
  6° | maurizio meres
  7° | robert eroica
  8° | greatsteven
  9° | onufrio
10° | lorifu
11° | degiovannis
12° | luca1968
13° | flyanto
14° | francesca50
Globi d'oro (4)
David di Donatello (4)


Articoli & News
Gallery
il poster
Video
il making of
Immagini
1 | 2 |
Link esterni
Facebook
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 19 marzo 2015
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità