Due giorni, una notte

Acquista su Ibs.it   Dvd Due giorni, una notte   Blu-Ray Due giorni, una notte  
Un film di Luc Dardenne, Jean-Pierre Dardenne. Con Marion Cotillard, Fabrizio Rongione, Pili Groyne, Simon Caudry, Catherine Salée.
continua»
Titolo originale Deux Jours, Une Nuit. Drammatico, Ratings: Kids+16, durata 95 min. - Belgio 2014. - Bim Distribuzione uscita giovedì 13 novembre 2014. MYMONETRO Due giorni, una notte * * * 1/2 - valutazione media: 3,68 su 60 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Il lavoro, ma non a tutti i costi Valutazione 4 stelle su cinque

di Giulia Mazzarelli


Feedback: 205 | altri commenti e recensioni di Giulia Mazzarelli
martedì 25 novembre 2014

Sandra sorride poco. Non ne ha il tempo né motivo. La depressione l'ha tenuta lontana dal lavoro, che ora vuole riprendere, per vivere e per sentirsi viva. Durante la sua assenza l'azienda ha fatto a meno di lei e adesso vorrebbe barattarla con un incentivo economico a vantaggio degli altri dipendenti. Supportata dal marito, Sandra incontra ognuno dei colleghi per convincerli a rinunciare al bonus e consentirle di restare. È quasi un road movie l'ultimo film dei fratelli Dardenne, un viaggio disperato alla ricerca di umanità e giustizia. Il tessuto sociale di cui sono parte i personaggi è atomizzato, eroso da una lotta per la sopravvivenza combattuta in nome dell'individuo e della famiglia. Lo spazio stesso appare frantumato in una miriade di fortezze abitative, che la macchina da presa non riesce a espugnare e di cui mostra solo i portoni. Le conversazioni sono mediate dai telefoni, dai citofoni, e quando avvengono di persona si muovono su spazi di confine. Sandra non è diversa dagli altri. Pensa a sé e alla sua famiglia, in costante bilico tra la volontà di resistere e la rinuncia a qualunque battaglia. L'esperienza della sua fragilità la espone al fallimento più degli altri, ma forse la tutela dalla disumanizzazione: è lei che intesse senza saperlo la trama di una nuova socialità; è lei che non si rassegna all'indifferenza; è lei che pone le basi di un rinnovato senso di appartenenza. I Dardenne tornano a raccontare il lavoro prolungando il filo rosso che partiva da Rosetta. Erede e figlia di quell'esperienza, la loro nuova protagonista diventa l'emblema di un'etica del lavoro che già allora sembrava non essere definitivamente perduta. In uno scenario privo di forme organizzate di tutela dei diritti, l'unica sponda all'arbitrio delle imprese e l'unico argine alla guerra tra poveri è allora la capacità del singolo di maturare e promuovere una riflessione che includa l'altro da sé nel proprio orizzonte esistenziale, perché resti sempre aperta la possibilità di convogliare l'interesse di ciascuno nella ricerca di un superiore bene comune. E se la battaglia non raggiunge l'obiettivo, forse un senso l'ha avuto lo stesso, perché Sandra ha ripreso a sorridere.

[+] lascia un commento a giulia mazzarelli »
Sei d'accordo con la recensione di Giulia Mazzarelli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
67%
No
33%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Giulia Mazzarelli:

Due giorni, una notte | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | writer58
  2° | ashtray_bliss
  3° | veronica c
  4° | maria cristina nascosi sandri
  5° | leonidaxx
  6° | vanessa zarastro
  7° | fabiofeli
  8° | nerone bianchi
  9° | pepito1948
10° | cesare premi
11° | guidobaldo maria riccardelli
12° | no_data
13° | antonietta dambrosio
14° | howlingfantod
15° | giulia mazzarelli
16° | antonietta dambrosio
17° | filippo catani
18° | marcellodangelo1979
19° | amgiad
20° | catcarlo
21° | andrea kihlgren
22° | flyanto
23° | angelo umana
24° | andrejuve
25° | luca scial�
26° | enrico danelli
27° | ennio
28° | cri
29° | stefano capasso
30° | gianleo67
31° | dromex
32° | andrea kihlgren
33° | zarar
34° | mafaldita22
35° | romass
36° | eugenio
37° | lanco
Premio Oscar (1)
European Film Awards (2)
Critics Choice Award (2)
Cesar (2)
BAFTA (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 13 novembre 2014
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 25 maggio
Roubaix, Une Lumière
martedì 11 maggio
Mi chiamo Francesco Totti
mercoledì 28 aprile
La prima donna
martedì 27 aprile
L'agnello
Imprevisti Digitali
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità