Tom Ó la ferme

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Tom Ó la ferme   Dvd Tom Ó la ferme   Blu-Ray Tom Ó la ferme  
Un film di Xavier Dolan. Con Xavier Dolan, Pierre-Yves Cardinal, Lise Roy, Evelyne Brochu, Manuel Tadros.
continua»
Titolo originale Tom Ó la ferme. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 105 min. - Canada, Francia 2013. - Movies Inspired uscita mercoledý 6 luglio 2016. MYMONETRO Tom Ó la ferme * * * 1/2 - valutazione media: 3,54 su 11 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Non posso piangere le mie lacrime Valutazione 4 stelle su cinque

di FabioFeli


Feedback:
domenica 10 luglio 2016

Tom (Xavier Dolan) è un ventenne dai lineamenti adolescenziali in viaggio da Montreal per raggiungere la casa nella campagna canadese della famiglia di Guillaume, il suo compagno venticinquenne morto in un incidente. Ascolta una dolente canzone di Michel Legrand, Les moulins de mon coeur, che riflette il suo stato d’animo e quando raggiunge la fattoria dove vivono la madre di Guillaume, Agatha (Lise Roy), e l’altro figlio di lei Francis (Pierre-Yves Cardinal), non trova nessuno ad attenderlo. Ha tempo di osservare l’abitazione rurale, isolata nel verde, e la grande stalla piena di mucche da latte; trova la chiave di casa nascosta nel portico ed entra. Cede alla stanchezza e si addormenta col capo riverso sul tavolo di cucina. Agatha lo risveglia bruscamente; sapendo che Tom è un collega di lavoro di Guillaume, che farà la commemorazione funebre, gli prepara la cena e chiede notizie del figlio che aveva interrotto i rapporti con la famiglia. La donna non sa del rapporto omosessuale che legava i due giovani e Tom dovrà raccontare una realtà diversa. Anche Francis con fare minaccioso risveglia nel cuore della notte Tom, addormentato nel letto che era stato di Guillaume; sa del legame con il fratello e suggerisce al ragazzo le parole da dire nella commemorazione. Ma Tom non se la sente di parlare durante la cerimonia e con violenza e minacce Francis gli impone di chiamare Sarah (Evelyne Brochu), una “donna dello schermo” che dovrà accreditare agli occhi di tutti una immagine eterosessuale di Guillaume con una improvvisata commedia a soggetto …

Dolan, regista canadese di appena 26 anni ma già con una nutrita carriere alle spalle, è balzato alla ribalta mondiale con il suo splendido Mommy, premio della giuria al Festival di Cannes 2014, uno dei più bei film degli ultimi anni, in grado di competere con i capolavori dei mostri sacri del cinema. La presente pellicola, presentata a Venezia nel 2013, esce con tre anni di ritardo ed è una di quelle delle quali lo spettatore riassapora numerose immagini e scene il giorno dopo la proiezione.

La Volvo che corre al centro di un paesaggio agricolo, ripresa dall’alto e accompagnata dalla musica di Legrand non può non evocare l’immagine dell’auto di Nicholson diretta all’albergo di Shining con le cupe note del Dies Irae. I primissimi piani dei protagonisti - Tom con il viso da fragile adolescente seminascosto dai capelli biondi a cascata; Agatha che sembra la versione invecchiata della donna di American Gothic, il celebre quadro del 1930 di Grant Wood; Francis che denuncia tutta la sua crudeltà e determinazione e nasconde pensieri inconfessabili; Sarah che inutilmente cerca di convincere Agatha sulla “normalità” di Guillaume e che messa alle strette da Francis è capace di una dura reazione – accentuano la tensione già alta nella casa e negli ambienti rurali, ritratti in campi lunghi a somiglianza di interni ed esterni dipinti da Edward Hopper. Le citazioni di scene famose di Hitchcock – da Psyco a Intrigo internazionale – con l’utilizzo anche delle stesse musiche creano una atmosfera da furioso temporale distruttivo imminente. Ed anche la lunga scena del ballo di Francis e Tom nella stalla prefigura scenari inattesi e catastrofici.

Una prova di regia incredibile, cinema-cinema da godere fino in fondo. Non resta da dire altro che “Buona Visione”.

Valutazione *** e ½

FabioFeli

[+] lascia un commento a fabiofeli »
Sei d'accordo con la recensione di FabioFeli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
80%
No
20%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Tom Ó la ferme | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi

Pubblico (per gradimento)
  1░ | ingloriousbasterd
  2░ | maumauroma
  3░ | fabiofeli
Immagini
1 | 2 | 3 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità