Disconnect

Acquista su Ibs.it   Dvd Disconnect   Blu-Ray Disconnect  
Un film di Henry Alex Rubin. Con Jason Bateman, Hope Davis, Frank Grillo, Michael Nyqvist, Paula Patton.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+16, durata 115 min. - USA 2012. - Universal Pictures uscita giovedì 9 gennaio 2014. MYMONETRO Disconnect * * 1/2 - - valutazione media: 2,62 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Collegati in rete disconnessi nella vita reale

di Roberto Nepoti La Repubblica

A prima vista il titolo, Disconnect, sembrerebbe improprio. Perché i tutti i personaggi del film di Henry Alex Rubin sono semmai "overconnected" - tramite smartphone, pc portatili, tablet - ed è proprio questo il loro problema. Alla periferia di New York varie persone vivono autentici calvari per colpa del web, in una serie di vicende che si sfiorano o si connettono tra loro. Il diciottenne Kyle, che si esibisce in una chat erotica, stringe amicizia virtuale con Nina Dunham, reporter televisiva che lo convince a farsi riprendere in un'intervista per fare lo scoop. Una coppia di coniugi in lutto per la perdita del loro bambino, Cindy e Derek Hull, è rovinata da un misterioso interlocutore in chat della donna, il quale usa un virus Trojan per rapinare l'identità e la carta di credito del marito. Ancora più drammatica la sorte di Ben Boyd, liceale introverso vittima del cyberbullismo: due compagni di scuola lo attraggono col falso profilo Facebook di una ragazza, inducendolo a postare delle foto di lui nudo che poi diffondono; sconvolto, il ragazzo tenta il suicidio e finisce in coma. Protetto dall'anonimato Mike, uno degli autori dell'atroce scherzo, è scoperto sia dal proprio padre, investigatore specializzato in truffe informatiche, sia da quello della vittima. Un altro piano su cui il film è fortemente interconnesso riguarda poi i diversi episodi narrati: nella direzione di Rubin (regista di spot pubblicitari e di un documentario nominato all'Oscar, Murderball, quial debutto nel lungometraggio) le fila della sceneggiatura di Andrew Stern sono organizzate con sapienza in un arco narrativo che combina diversi generi - dramma familiare, suspenser, thriller - culminando in un teso epilogo a destini incrociati (dove è ridondante, però, l'uso del "rallenti", sottolineato dalla musica emotiva di Max Richter). Un po' come succedeva dell'ottimo Crash di Paul Haggis, Oscar 2006 come miglior film e migliore sceneggiatura. E ancora: è ben connesso il cast, composto da star di secondo livello (Jason Bateman, Andrea Riseborough, Alexander Skarsgard, Frank Grillo, Paula Patton...) organizzate in un ottimo gioco di squadra, cui contribuiscono efficacemente alcuni interpreti giovanissimi, più o meno al debutto sullo schermo. Che cosa è "disconnect", allora, nel film che ha scelto di portare questo titolo? Sono i rapporti umani, evidentemente: scollegati da se stessi, i personaggi esercitano o subiscono la violenza della "rete" che, sotto la tutela vile dell'anonimato, permette di piratare dati sensibili, rubare identità, demolire psicologie adolescenziali, tentare mogli trascurate e quant'altro. Come si vede, l'argomento è di stringente attualità. E se coloro che parlano del web si dividono sempre più (per citare un celebre saggio di Umberto Eco pubblicato cinquant'anni fa) tra "apocalittici" e "integrati", Rubin milita risolutamente tra i primi, rappresentando l'universo virtuale - e i social network in particolare - come origine e causa prima di un presente disumanizzato. In ciò il suo film potrà apparire agli "integrati" il frutto di un'"apocalittica" ideologia anti-tech vecchia e conservatrice (chissà che avrebbe da dirne oggi Marshall Mcluhan, il grande teorico dei media scomparso troppo presto?). Restano fuor di dubbio, in ogni caso, le buone intenzioni umanistiche del film che, dopo avere condotto tutti i personaggi sull'orlo della rovina, opta alla fine per un - relativo - ottimismo della volontà.
Da La Repubblica, 9 gennaio 2014


di Roberto Nepoti, 9 gennaio 2014

Sei d'accordo con la recensione di Roberto Nepoti?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
100%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Disconnect | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1° | vali_pervanille
  2° | filippo catani
  3° | peer gynt
  4° | bigio
  5° | laurence316
  6° | lucva
  7° | time_traveler
  8° | stefano pariani
  9° | eugenio
10° | alberto bognanni
11° | enrimaso
12° | melvin ii
13° | melvin ii
14° | il beppe nazionale
15° | fabio1957
16° | pascale marie
17° | astromelia
18° | eleonora panzeri
19° | gianleo67
20° | angelo bottiroli - giornalista
21° | gianchi
22° | il passatore
23° | annix
24° | flyanto
25° | maurizio meres
26° | amory
Link esterni
Sito ufficiale
Facebook
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 9 gennaio 2014
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità