MYmovies.it
Advertisement
Benjamin Walker, il cacciatore di vampiri

Intervista all'interprete di Abramo Lincoln nel film di Timur Bekmambetov.
di Tirza Bonifazi

In foto Benjamin Walker sul set del film La leggenda del cacciatore di vampiri.
Benjamin Walker - Gemelli. Interpreta Abraham Lincoln nel film di Timur Bekmambetov La leggenda del cacciatore di vampiri.

martedì 17 luglio 2012 - Incontri

Nel maggio 2011 una piccola cricca di giornalisti di cinema proveniente da diverse parti del pianeta si recava a New Orleans per assistere a un giorno di riprese di La leggenda del cacciatore di vampiri, il thriller storico diretto da Timur Bekmambetov e prodotto da Tim Burton. La leggenda vuole che il ragazzo che sarebbe diventato il sedicesimo Presidente degli Stati Uniti d'America fosse segretamente impegnato in una missione sanguinosa: eliminare dalla faccia della terra fino all'ultimo vampiro. A dare il corpo, l'altezza, la postura fiera e la forza ad Abramo Lincoln è l'attore emergente Benjamin Walker che abbiamo incontrato in Louisiana durante la produzione del film.

Presidenti sanguinari
"Sembrerebbe che interpreti solo presidenti statunitensi perché all'epoca del casting di La leggenda del cacciatore di vampiri, stavo vestendo i panni di Andrew Jackson nel musical Bloody Bloody Andrew Jackson. Praticamente quello spettacolo è stato il mio provino, ma non pensavo che scegliessero me. Sapevo che avevano adocchiato altri attori (tra i quali Tom Hardy, Eric Bana, Timothy Olyphant, Adrien Brody e Josh Lucas, NdR) per cui non mi sono innervosito quando sono venuto a sapere che i produttori del film sarebbero venuti a vedermi a teatro a Broadway. Ero emozionato, questo sì, di poter conoscere Timur Bekmambetov perché I guardiani della notte e del giorno mi avevano fatto impazzire e speravo di fargli una buona impressione".

Calarsi nei panni di Abramo Lincoln
"Per prima cosa Timur mi ha dato come compito di vedere Alba di Gloria di John Ford. Mi hanno detto che assomiglio un poco a Henry Fonda in quel film e lo prendo come un gran complimento. Ho anche letto diversi libri, come "Team of Rivals: The Political Genius of Abraham Lincoln" (dal quale è tratto il Lincoln di Steven Spielberg, NdR) e Lincoln's Melancholy. Quest'ultimo si presta bene alla storia che stiamo raccontando perché parla della malinconia di Lincoln, dei suoi flirt prima di Mary Todd, le sue tendenze suicide, il suo diario, la sua depressione. Sapevate che per anni ha preso pillole di mercurio? Immaginate che cosa può fare alla vostra psiche. È davvero stupefacente".

Prepararsi alla lotta
"Il mio Lincoln impara l'arte della lotta da Henry Sturgess (interpretato da Dominic Cooper, NdR), un vampiro centenario che nel corso degli anni ha affinato le sue doti apprendendo diversi tipi di arti marziali, la capoeira, e l'uso delle armi. Nella caccia al vampiro di Lincoln si fondono tutte queste pratiche; può esprimersi in qualsiasi modo come se fosse un pittore armato della sua ascia. Nel film ci sono livelli di violenza atroce e raccapricciante ma anche momenti di pura bellezza come in Kill Bill, dove le scene di massacro assoluto sono coreografate come se fossero passi di danza".

Un titolo che la dice tutta
"È vero, il titolo (l'originale Abraham Lincoln: Vampire Hunter, NdR) è abbastanza eloquente, la gente potrebbe dire 'abbiamo capito, ci sono i vampiri e c'è Abramo Lincoln a cacciarli. Si tratta di un thriller', ma il film ovviamente è molto più di questo. Prima di tutto è storicamente accurato, e la cosa sorprendente è vedere come è devoto alla storia e all'epoca, che era fondamentale perché anche la parte di finzione fosse in qualche modo credibile. Per esempio non è stato lasciato fuori il celebre discorso di Gettysburg. In fondo la stessa struttuta del titolo ci ha dato la libertà di raccontare questa storia parallela immaginaria".

news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati