E se vivessimo tutti insieme?

Acquista su Ibs.it   Dvd E se vivessimo tutti insieme?   Blu-Ray E se vivessimo tutti insieme?  
Un film di StÚphane Robelin. Con Daniel BrŘhl, Bernard Malaka, Shemss Audat, Gustave Kervern, Laurent Klug, Lionel Nakache, Philippe Chaine, Caroline Clerc, GaŰlle Billaut Danno, Lili Robelin, Tom Robelin, StÚphanie Pasterkamp.
continua»
Titolo originale Et si On Vivait Tous Ensemble?. Commedia, durata 96 min. - Francia, Germania 2011. - ParthÚnos uscita giovedý 29 novembre 2012. MYMONETRO E se vivessimo tutti insieme? * * * - - valutazione media: 3,00 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   

La vecchiaia fa meno paura se non si Ŕ soli Valutazione 3 stelle su cinque

di donni romani


Feedback: 23283 | altri commenti e recensioni di donni romani
martedý 4 dicembre 2012

Mai come negli ultimi mesi abbiamo assistito, a livello cinematografico, ad un ritorno di interesse per storie che coinvolgono anziani, da "Amour" a "Marigold Hotel" a "Di nuovo in gioco" i registi mettono in campo, ognuno con il proprio calibro, protagonisti avviati verso la fine della vita. Robelin sceglie l'apparente via della leggerezza ma la pesantezza della senilità si intuisce tra le rughe dei cinque protagonisti e l'amarezza del quotidiano di fa strada  anche nei salotti borghesi in cui si riuniscono allegramente gli amici di una vita, Jeanne, sposata con Albert, Annie sposata con Jean e Claude, scapolo impenitente. Le riunioni apparentemente serene nascondono fragilità e malattie: Jeanne sta morendo di cancro ma non vuole che il marito Albert lo sappia, perchè sta affrontando i primi sintomi di Alzheimer, Annie ed il marito litigano per ogni sciocchezza e Claude ha  avuto un attacco di cuore. I figli vorrebbero che andassero in case di riposo, che abdicassero al loro ruolo sociale per essere affidati a degli adulti responsabili, loro al contrario non ne vogliono sapere e decidono così di andare a vivere tutti insieme, per proteggersi dalle aggressioni della vita, e dalla incombente mancanza di autonomia. A loro si unisce Dirk, uno studente tedesco che sta preparando una tesi sugli anziani, e che diventerà il confidente di Jeanne, che ad un passo dalla morte ha voglia di parlare di vita, di amore, di sesso e di tradimento, forse per esorcizzare i dolori, o per ricordare a se stessa che ha vissuto, che ha amato, che è stata altro da un corpo che si sta arrendendo. Alcuni passaggi del film lasciano il sospetto di manierismo, di una studiata partitura in cui i momenti cruciali vadano sempre stemperati da un sottile umorismo, da un grottesco confronto su storie di vecchi tradimenti, da uno sberleffo o una situazione comica  -  Claude che grazie al Viagra vuol passare un pomeriggio di passione ed incontra il figlio è uno dei tanti esempi - quasi che Robelin avesse paura di spingere sull'acceleratore del dramma, quasi che volesse a tutti i costi  dare una ventata di allegria ad un contesto malinconico e disperato, ma il film resta comunque intonato, attento ad accompagnare con calda empatia i momenti più delicati senza mai scendere al compromesso della scena madre ricattatoria. Il personaggio di Albert è decisamente il termometro di una vita che sta scomparendo, il suo diario dove appunta -  e cancella - il quotidiano che non ricorda più, il suo rispettare in silenzio la volontà di Jeanne di non curarsi più e l'apprensione con cui la cerca alla fine del film sono tra i momenti più intensi di una pellicola che vola alto quando lascia che sia la verità ad essere protagonista e segna un po' il passo nei passaggi di spensieratezza, sia pure sostenuti da un cast in stato di grazia, che diffonde  naturalezza e grazia senza mai eccedere in protagonismi, lasciando che dai loro visi segnati e dal loro corpi sfioriti traspaia tutta la vitalità di chi ancora non si rassegna alla fine. 

[+] lascia un commento a donni romani »
Sei d'accordo con la recensione di donni romani?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
60%
No
40%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di donni romani:

Vedi tutti i commenti di donni romani »
E se vivessimo tutti insieme? | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1░ | renato volpone
  2░ | angelo umana
  3░ | siebenzwerg
  4░ | donni romani
  5░ | flyanto
  6░ | flyanto
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedý 29 novembre 2012
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità