MYmovies.it
Advertisement
Monica Bellucci, il mio nudo per Garrel

L'attrice parla di Un été brulant e della sua italianità.
di Giovanni Bogani

In foto Monica Bellucci al photocall di Un été brulant.
Monica Bellucci (55 anni) 30 settembre 1964, Città di Castello (Italia) - Bilancia. Interpreta Angèle nel film di Philippe Garrel Un Été Brûlant.

venerdì 2 settembre 2011 - Incontri

Perché ho fatto quel nudo? Quando accetti di lavorare con un regista ti affidi totalmente a lui. Philippe Garrel ha un suo universo, che si può amare o meno, ma che è indiscutibilmente suo. E io ho deciso di fare parte del suo universo”. Monica Bellucci commenta così il suo nudo integrale all’inizio di Un été brulant, presentato ieri in concorso alla Mostra del cinema di Venezia. E accolto da diversi fischi, e un po’ di ilarità.

Che cosa la ha convinta a fare quel nudo, Monica?
Un attore deve abbandonarsi alla visione del suo regista. Io ero in un momento molto fragile del mio essere donna, avevo partorito da un mese appena. Ho deciso di affidarmi a Garrel. E mi sono sentita protetta e rispettata, anche in quella scena.

Che effetto vi hanno fatto quei fischi?
Risponde Louis Garrel, il figlio del regista, nonché il protagonista del film, e della storia d’amore sullo schermo con Monica Bellucci. “Mio padre fa film da tutta la vita, e sempre divide il pubblico. Ho visto su youtube uno spezzone di quando lui aveva diciotto anni: metà sala lo fischiava, e metà sala gli diceva ‘bravo!’. Ecco, è sempre stato così. Quando un artista esce dal conformismo, viene sempre attaccato da una parte del pubblico”.

Monica, come è il lavoro con un regista come Philippe Garrel?
È davvero unico. Si prepara tutto a lungo, per mesi. E poi, sul set, Philippe fa un solo ciak. Uno solo. È stata una grande scuola lavorare insieme a lui, ed essere testimone del grande amore che lega Philippe e Louis.

In questa edizione della Mostra lei è in concorso con Un eté brulant e suo marito, Vincent Cassel, nello stesso giorno è nel film di Cronenberg. Che impressione fa?
Mah, fa parte del lavoro: siamo venuti ognuno per conto suo, ci siamo incontrati per caso e ci siamo salutati. Come due colleghi. Qui non siamo venuti come marito e moglie, non abbiamo niente da fare insieme. Ci è già accaduto di incrociarci ai festival, non è una cosa speciale….

Come racconterebbe il suo personaggio in Un eté brulant?
Una donna che vuole essere adorata come una bambina, che vuole sempre la luce su di sé. Non è un caso che Philippe Garrel l’abbia immaginata come un’attrice!.

Lei è l’attrice italiana più conosciuta a livello internazionale. Che cosa ha ancora di speciale il cinema italiano, nello sguardo del resto del mondo? E per lei? Ama ancora il cinema italiano?
Certo che lo amo ancora. E per questo voglio continuare ancora a lungo a fare film italiani. Nel resto del mondo, del resto, sono vista come un’italiana, con tutto quello che comporta. Il cinema italiano è rispettato, ha fatto da scuola al cinema di tutto il mondo.

E oggi?
Anche oggi ha una sua vitalità: è bello il suono della lingua italiana, e anche in questo momento di crisi il cinema italiano esprime tanti talenti. La mia cultura, dopo tutto, appartiene all’Italia, ed è italiana la mia passione per le buone maniere.

I due amanti interpretati da lei e da Louis Garrel sono divisi da una grande differenza d’età. Era un rischio…
Beh, è la parte intrigante della storia! Quando ho letto la sceneggiatura, mi sono detta: ma vedi come sono fortunata a essere un’attrice europea? In America, ci avrebbero messo mezzo film a spiegare perché quei due si amano. Nel nostro film, ne prendi atto e vai avanti. Non c’è bisogno di spiegare tutto, nella vita”.

Gallery


Monica Bellucci (55 anni) 30 settembre 1964, Città di Castello (Italia) - Bilancia. Interpreta Angèle nel film di Philippe Garrel Un Été Brûlant.
Il photocall di Un été brulant.
Monica Bellucci (55 anni) 30 settembre 1964, Città di Castello (Italia) - Bilancia. Interpreta Angèle nel film di Philippe Garrel Un Été Brûlant.
Il photocall di Un été brulant.
Louis Garrel (36 anni) 14 giugno 1983, Parigi (Francia) - Gemelli. Interpreta Frédéric nel film di Philippe Garrel Un Été Brûlant.
Il photocall di Un été brulant.
Louis Garrel (36 anni) 14 giugno 1983, Parigi (Francia) - Gemelli. Interpreta Frédéric nel film di Philippe Garrel Un Été Brûlant.
Il photocall di Un été brulant.
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati