MYmovies.it
Advertisement
'Il branco con un lupo solo' è tornato

Online il teaser trailer del film The Hangover Part II.
di Marlen Vazzoler

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
Il teaser trailer di The Hangover Part II, sequel dell'acclamata commedia di Todd Phillips Una notte da leoni.

venerdì 25 febbraio 2011 - News

Come annunciato da Todd Phillips, oggi è arrivato online su Apple il teaser trailer del film The Hangover Part II, sequel dell'acclamata commedia americana Una notte da leoni che nel 2009 frantumò il record stabilito nel 1984 da Beverly Hill Cop come commedia con rating R con il più alto incasso di sempre negli Stati Uniti.
Nel teaser trailer di Una notte da leoni era stata data un'idea generale della situazione: mancano 5 ore al matrimonio di Doug; Stu, Phil e Alan non hanno idea di dove egli sia; 2 giorni prima c'è stato un addio al celibato durante il quale la loro stanza è stata semidistrutta; un gallo, una tigre e un bambino sono comparsi nella loro stanza; hanno preso da qualche parte un'auto della polizia; Stu ha perso un dente ed ha sposato una prostituta; qualcuno è stato rinchiuso nudo nel bagagliaio di una macchina e nel film compare Mike Tyson. In poco più di un minuto era stato fornito il quadro generale di una delle avventure più strampalate del cinema.

Breve analisi delle nuove foto
Ma il trailer di The Hangover II cosa ci rivela? Prima di analizzarlo, diamo un'occhiata alle 3 foto ufficiali del film uscite nelle scorse settimane. Grazie alla prima foto apparsa online e alla sinossi ufficiale, entrambe pubblicate a fine novembre, sappiamo che Phil, Alan, Stu e Doug sono partiti per Bangkok, Thailandia, per il matrimonio di Stu. Tenendo a mente gli avvenimenti accaduti a Las Vegas, Stu decide di avere un brunch prima del matrimonio al posto dell'addio al celibato. Ma anche questa volta qualcosa scombina i loro piani. Con le due foto apparse a metà gennaio scopriamo la presenza di un animale, questa volta si tratta di una scimmietta che indossa il giubbetto dei Rolling Stones; Alan ha la testa rasata e indossa ancora una maglietta che raffigura un animale; Stu ha un tatuaggio tribale sul viso che ricorda quello di Mike Tyson. Nella seconda immagine vediamo Phil che cerca di aprire una bibita, mentre Alan e Stu sembrano esausti e sorpresi. Dopo aver visto queste due nuove foto la prima domanda che viene in mente è: "Dov'è finito Doug?" seguita dalla realizzazione che "Deve essere accaduta una serie di avvenimenti e, forse, l'hanno perso di nuovo".

Il teaser trailer
Ora diamo finalmente un'occhiata al nuovo trailer. Mentre sentiamo in sottofondo la canzone di Jay-Z, "Reminder" (Promemoria), sullo schermo si alternano una serie di frasi tratte dalle recensioni di Una notte da leoni. La macchina da presa ci mostra inizialmente un corridoio e poi si sposta all'interno di una stanza completamente sottosopra. Qui abbiamo il primo richiamo a Una notte da leoni: anche questa volta pare che sia accaduto qualcosa e la condizione della stanza è una conferma. Lo sguardo della camera si sposta prima su uno scarafaggio gigante che cammina sopra una radio contornata da bottiglie vuote e poi su un lavandino che perde. La situazione igienica è decisamente peggiore rispetto a Las Vegas, d'altronde siamo a Bangkok.
Cambio scena, siamo su una strada e vengono inquadrati i piedi di tre persone che camminano, davanti a loro c'è una scimmietta che indossa dei pantaloni e un giubbetto. È la stessa scimmia comparsa in una delle foto uscite un mese fa. La camera si alza fino a inquadrare con un piano americano Stu, Phil e Alan. Stu ha già il tatuaggio, mentre non è chiaro se Alan ha già la testa rasata dato che porta un cappello. Qui compare la scritta "Il branco è tornato" che fa riferimento ad una delle frasi più celebri del primo film, detta da Alan: "Io mi ritengo un tipo un po' solitario… diciamo che tendo a definirmi un branco con un lupo solo!".
In una cinquantina di secondi il teaser, musicalmente e visivamente, ci ha dunque già confermato che nonostante i piani di Stu assisteremo ad una storia che si baserà su un canovaccio simile a quello del primo film: una festa/evento è andato fuori controllo, i protagonisti hanno combinato una serie di casini ed hanno perso di nuovo Doug. Il teaser è stato creato in maniera molto intelligente, ha evitato di puntare direttamente su una delle battute del film, ha mostrato pochissimo, giusto il necessario per invogliare chi ha già visto il primo film a vedere anche questo.

Gallery


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati