Il primo uomo

Acquista su Ibs.it   Dvd Il primo uomo   Blu-Ray Il primo uomo  
Un film di Gianni Amelio. Con Jacques Gamblin, Catherine Sola, Maya Sansa, Denis Podalydès, Ulla Baugué, Nicolas Giraud.
continua»
Titolo originale Le premier homme. Drammatico, durata 98 min. - Italia, Francia, Algeria 2011. - 01 Distribution uscita venerdì 20 aprile 2012. MYMONETRO Il primo uomo * * * 1/2 - valutazione media: 3,83 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Un'opera autobiografica Valutazione 4 stelle su cinque

di Filippo Catani


Feedback: 82823 | altri commenti e recensioni di Filippo Catani
mercoledì 22 maggio 2013

Algeria 1957. Un affermato scrittore decide di tornare a trovare l'anziana madre alla ricerca di notizie e impressioni sul padre mai conosciuto. Il viaggio sarà anche l'occasione per notare i grandi cambiamenti in atto nel proprio quartiere e più in generale nella Algeria stessa.
Davvero emozionante e commovente il film diretto da Gianni Amleio che si avvale di un ottimo cast e, mai come in questa occasione, anche di un validissimo cast di doppiatori. L'opera nasce dalla trasposizione di un romanzo uscito postumo del grande letterato francese Albert Camus. Il romanzo incompleto venne infatti rinvenuto nella macchina in cui Camus aveva trovato la morte insieme al proprio editore. L'opera era decisamente autobiografica come non mai; infatti troppi sono gli elementi in comune tra il protagonista e il suo autore per poter pensare ad una coincidenza (padre scomparso nella battaglia della Marna nel '14, una nonna che faceva da capofamiglia supplendo anche alla madre ma anche e soprattutto il profondo attaccamento e rispetto per il suo professore di filosofia con cui rimase sempre in contatto). Il protagonista trova un'Algeria devastata dalla lotta per l'indipendenza portata avanti dall'FLN ma soprattutto vede che ormai arabi e francesi non riescono più a parlarsi tra attentati e torture. Lui invece cerca un dialogo e tenta di salvare dalla condanna a morte il figlio di un suo compagno di scuola arabo ma soprattutto cerca di rintracciarer le proprie origini. Inoltre vi è il tentativo di recuperare il rapporto con l'anziana madre anche per cercare di superare definitivamente sia i fantami del passato sia le difficoltà del presente con una moglie che soffre di depressione (altro punto di contatto con la vita dello scrittore). Insomma uno sguardo doloroso per il presente ma che si fa quasi mitico pensando al passato e al tempo trascorso con lo zio con qualche problema mentale ma assolutamente innocente e disarmante nella sua semplicità. Insomma un film toccante di cui è bene prendere visione.

[+] lascia un commento a filippo catani »
Sei d'accordo con la recensione di Filippo Catani?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Filippo Catani:

Vedi tutti i commenti di Filippo Catani »
Il primo uomo | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Nastri d'Argento (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 20 aprile 2012
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità