Amici di letto

Acquista su Ibs.it   Dvd Amici di letto   Blu-Ray Amici di letto  
Un film di Will Gluck. Con Justin Timberlake, Mila Kunis, Emma Stone, Woody Harrelson, Patricia Clarkson.
continua»
Titolo originale Friends with Benefits. Commedia rosa, Ratings: Kids+16, durata 109 min. - USA 2011. - Sony Pictures uscita venerdì 14 ottobre 2011. MYMONETRO Amici di letto * * - - - valutazione media: 2,23 su 48 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
riccardo76 martedì 1 novembre 2011
una commedia gradevole, ma non senza cliché Valutazione 3 stelle su cinque
86%
No
14%

Amici di Letto si presenta come una buona commedia: piccante più del solito, ma senza strafare, divertente e irriverente al punto giusto, con dialoghi brillanti, con attori in gran forma e affiatatissimi: Timberlake è come al solito perfetto,  la Kunis è sensualissima,  anche se forse talvolta appare un po’ troppo  loquace , tanto da risultare a tratti fastidiosa.
Il film si distingue anche per la cura dell’ambientazione: particolare è soprattutto la rappresentazione di New York, vista sotto una luce diversa da quella tipicamente turistica, che ne aumenta il suo innegabile fascino, come del resto la collina di Los Angeles con la scritta “Hollywood”, che acquista una certa aurea romantica. [+]

[+] lascia un commento a riccardo76 »
d'accordo?
lety kant giovedì 24 maggio 2012
migliori amici di letto. Valutazione 4 stelle su cinque
79%
No
21%

Finalmente una commedia che possa definirsi tale!
Fresca, leggera, frizzante e con un'interessante sceneggiatura, tra l'ironico, il provocatorio e la sincerità assoluta. Nell'accingermi a visionare tale film, pensavo che fosse una delusione totale come il suo predecessore (tra l'altro nel quale recitava l'altra collega "cigno" di Mila Kunis, il premio Oscar Natalie Portman), invece, proseguendo nella visione, mi sono piacevolmente ricreduta. "Amici di letto" è una brillante commedia americana, che tratta del rapporto tra due amici che non sono stanchi delle delusioni d'amore in sè, decidono semplicemente di vivere un rapporto in cui la tensione sia allentata, un rapporto nel quale il sesso è contemplato come passionale, e la loquacità come amicizia. [+]

[+] lascia un commento a lety kant »
d'accordo?
francesco2 martedì 14 agosto 2012
al passo coi tempi, fuori tempo Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
100%

Sarebbe (probabilmente) ingeneroso negare che si tratta di un film simpatico, ed A SUoOmodo, persino significativo; nella misura in cui siamo disposti  a parlare di significato per ciò che è hollywoodiano, (almeno) nel senso che il finale lo capisci, spiace dirlo, dal primo minuto.
Ma anche tralasciando spunti(?) che appaiono buttati lì senza troppa convinzione, come il "Ragazzino prestigiatore", o altre cose appena accennate magari benino, come la malattia che ha colpito uno dei genitori di Timberlake, resta il sospetto che si tratti di un film non moderno, ma che insegue la modernità: cosicché, lo si sarebbe potuto girare tranquillamente una decina d'anni prima. [+]

[+] lascia un commento a francesco2 »
d'accordo?
vyc2886 giovedì 1 dicembre 2011
commedia carina, ma con la solita trama Valutazione 2 stelle su cinque
38%
No
63%

Quando si soffre per amore la soluzione per salvarsi da ulteriori dolori sembra sempre la stessa: sesso senza coinvolgimento, i classici t****a-amici! Stessa trama di altre più o meno fortunate commedie ("Amici, amanti e.. ed "Amore e altri rimedi") questo film sembra però più riuscito, è più fresco, più giovane, senza troppi drammi (l'Alzheimer del padre di Dylan non è suffciente). Timberlake e la Kunis sono credibili e azzeccati e qualche frase di Harrelson ci rimane impressa. Non sarà il film che ricorderete per la vita, ma sicuramente è piacevole da vedere e non lascia delusi. Chi legge il titolo e il trailer capisce cosa va a vedere. [+]

[+] lascia un commento a vyc2886 »
d'accordo?
framenne mercoledì 19 ottobre 2011
amici di cliche' Valutazione 2 stelle su cinque
38%
No
62%

Una bella cacciatrice di teste e un giovane promettente redattore si incontrano a New York. Tra loro nasce un'amicizia del tutto speciale ed insieme decidono di dividere il letto sempre da amici, lasciando i sentimenti fuori dalle lenzuola. La storia di per se e' gia stata raccontata molte volte, con Love and other drugs, o con No strings attached. Questo film avrebbe potuto abbandonare i cliche a cui il pubblico si e' oramai abituato, ovvero sesso senza sentimenti, impressionando magari con un finale diverso, come si lascia intendere dalle battute del protagonista che prende in giro spudoratamente le commedie romantiche. Invece tutto viene rovinato da una parvenza di sentimento che il protagonista non dimostra proprio di avere se non nell'ultima scena, quando avrebbe davvero potuto dire che era meglio se rimanevano amici, almeno ci sarebbe stato un finale a sorpresa. [+]

[+] però.. (di francesco2)
[+] lascia un commento a framenne »
d'accordo?
gjanpz martedì 8 novembre 2011
"classico", ennesimo, inutile filone americano Valutazione 2 stelle su cinque
6%
No
94%

Sarà per Justin Timberlake, sicuramente più bravo con le canzoni che con la recitazione, sarà per la solita idea di far ridere sulla volgarità, sarà il solito filone americano diviso dalla diatriba New York - Los Angeles, o sarà per il voler ancora una volta sottolineare come gli Stati Uniti, ovunque si vada, sia il posto dove tutti i sogni diventano realtà: belle donne, amore, successo economico.
Tutto questo è visto e rivisto, specialmente in commedie dove si afferma di non voler trovare l'amore e di voler pensare solo al sesso (ed è su questo che si basa il film, su questo si struttura la parte comica del prodotto, sulle scene di nudo e di sesso, che suscitano, tristemente, in molti, una risata tratta dalla volgarità), ma guardacaso alla fine si innamorano tutti. [+]

[+] lascia un commento a gjanpz »
d'accordo?
shebangsthedrums lunedì 13 febbraio 2012
niente da fare Valutazione 2 stelle su cinque
8%
No
92%

Per un attimo, ho seriamente creduto, che questo film avrebbe avuto una svolta, invece è stato quasi patetico e statico.
Sinceramente, mi andava anche bene la solita storiella americana, sesso senza amore, che poi diventa amore.
Invece, hanno voluto strafare, inserendo tematiche, anche molto interessanti, come la malattia del padre di Dylan, di cui ho apprezzato molto la scena del ristorante in aereoporto, ma poi vengono accantonate e io personalmente mi sono chiesta "perché ne parli?"
Solo per un piccolo spezzone, dove Jamie frequenta un ragazzo, sembra possa prendere una piega differente, invece per il restante tempo lei sembra completamente presa da Dylan, che invece non ricambia, fino a dieci minuti al termine del film. [+]

[+] lascia un commento a shebangsthedrums »
d'accordo?
viver93 domenica 11 dicembre 2011
squallore, mediocrità e prevedibilità Valutazione 1 stelle su cinque
16%
No
84%

Noiosa rivisitazione del tema degli amici che diventano amanti, tramite il sesso. Un'altra solita commedia americana, che ti tiene 2 ore davanti allo schermo sapendo già quale sarà il finale. Uno schema che diventa prevedibile al punto che l'unico svago durante il film può essere proprio quello di prevedere i vari passi della vicenda, visto che di ridere non se ne parla proprio (Ma allora perchè chiamarla commedia?). Si prova ad uscire dal tema della romantic commedy americana, con un risultato controproducente. Infatti alla sdolcinatezza fine a se stessa delle ultime scene si aggiunge lo squallore di quelle che sono 4 o 5 scene di sesso, che hanno l'unica finalità di attizzare chi le guarda. [+]

[+] lascia un commento a viver93 »
d'accordo?
hollyver07 venerdì 21 ottobre 2011
terapia usa contro i sentimenti - soldi buttati Valutazione 1 stelle su cinque
20%
No
80%

Ciao. Questo è un film che tratterò senza mezzi termini. Ieri sera ho avuto modo di vederlo parzialmente al cinema grazie all'insistenza di un gruppo di amici/amiche, alcune delle quali fans di quella cosa che risponde (quando c'è...) al nome di Justin Timberlake. Dicevo parzialmente... perchè dopo un'ora circa d'allucinazione cinematografica (intesa all'effetto su me stesso perchè ormai saturo) insieme ad un paio d'amici, altrettanto allucinati, abbiamo deciso d'uscire e di andare a vedere qualcosa di meglio dato che eravamo in un multisala. Alla fine abbiamo optato per "Arrietty - Il mondo segreto sotto il pavimento". [+]

[+] bella mossa! (di moviesnake)
[+] moviesnake (di hollyver07)
[+] bravo!!! (di tiamaster)
[+] caro hollyver07,sei un genio. (di tiamaster)
[+] tiamaster (di hollyver07)
[+] italiani bacchettoni... (di nicolonba)
[+] italiani moralisti e bacchettoni (di nicolonba)
[+] nicolomba (di hollyver07)
[+] lascia un commento a hollyver07 »
d'accordo?
Amici di letto | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | riccardo76
  2° | lety kant
  3° | vyc2886
  4° | francesco2
  5° | framenne
  6° | gjanpz
  7° | shebangsthedrums
  8° | viver93
  9° | hollyver07
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 14 ottobre 2011
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità