Stone

Acquista su Ibs.it   Dvd Stone   Blu-Ray Stone  
   
   
   

IL NOSTRO MONDO E' SOLO UN PURGATORIO Valutazione 2 stelle su cinque

di xquadro


Feedback: 1097 | altri commenti e recensioni di xquadro
mercoledì 28 settembre 2011

Può la voce di Dio nascondersi nel ronzio di un'ape, nel volo o di una mosca, in un fischio che  cancella tutto il resto? Se cercate questa risposta difficilmente la troverete in questo film, anche se tutta la storia sembra ruotare attorno a questo interrogativo. Esiste un momento nelle nostre vite in cui possiamo avvicinarci ad una sorta di redenzione, ripulirci dalle nostre colpe e iniziare a trasformarci in esseri umani? Esiste davvero il libero arbitrio?  Il film di Curran risposte non ne dà. D'altronde in un momento in cui il mondo che conosciamo viene squassato fin dalle fondamenta nelle sue antiche certezze e rivela tutte le sue "crepe" confinandoci ad una sorta di giorno per giorno, voler rispondere ad una domanda così ambiziosa si presenta di per sè come un'impresa impossibile. L'America di oggi, spaccata e insidiata nel suo ruolo di potenza leader del pianeta, infiltrata da dottrine che si richiamano al  fondamentalismo religioso e condizionata dalle formulette telegeniche e dagli slogan populisti dei tea party, rappresenta la culla naturale per  una riflessione che possa affrontare i temi proposti dal film. "Stone" dà forma ad un paesaggio estremo nel quale  è difficile distinguere nell'anima colpevoli  e innocenti, dove il reo può addirittura (ri)conquistare la propria serenità prima ancora
di chi dovrà giudicarlo. Dove l'arbitro della sua libertà dovrà affrontare, pure lui, una sorta di purgatorio. Alla fine il galeotto "non è peggio di me o di te", spiega con naturalezza la moglie del detenuto all'uomo che dovrà decidere la sua sorte civile concedendogli o meno la messa in prova prima del fine pena.Il tema può apparire intrigante, meno convincente è il modo con cui viene trasposto sullo schermo. Alla fine il film risulta un po' ermetico. Forse il messaggio finale è che l'idea di poter decidere fino in fondo e da soli del nostro destino è oggi una pura illusione e che l'unico modo di uscire dalle impasse che costellano la nostra vita è assumersi fino in fondo le responsabilità dei propri errori ma restando tuttavia prigionieri di una realtà che non ci appartiene. L'ambiguità della narrazione e delle tesi, come pure la soluzione "claustrofobica" di confinare il racconto al rapporto fra quattro i quattro personaggi principali, tende a lasciare nello spettatore un senso di disagio che neppure l'interpretazione degli attori riesce a contrastare fino in fondo. Forse per valutare bene l'opera non è sufficiente  una sola visione. Chi cerca un film d'azione, un lavoro leggero o un finale consolatorio può tranquillamente evitarlo.

[+] lascia un commento a xquadro »
Sei d'accordo con la recensione di xquadro?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
33%
No
67%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di xquadro:

Stone | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | yuro23
  2° | devil07
  3° | marione
  4° | dano25
  5° | filippo catani
  6° | siper
  7° | xquadro
  8° | elgatoloco
  9° | luigi chierico
10° | xquadro
11° | immanuel
12° | hatecraft
Rassegna stampa
Michael Phillips
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 |
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità