Mammuth

Acquista su Ibs.it   Dvd Mammuth   Blu-Ray Mammuth  
Un film di Benoît Delépine, Gustave Kervern. Con Gérard Depardieu, Yolande Moreau, Isabelle Adjani, Benoît Poelvoorde, Miss Ming.
continua»
Commedia, durata 92 min. - Francia 2010. - Fandango uscita venerdì 29 ottobre 2010. MYMONETRO Mammuth * * 1/2 - - valutazione media: 2,82 su 28 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   

Il grande Lebowski non colpisce due volte Valutazione 2 stelle su cinque

di francesca meneghetti


Feedback: 4871 | altri commenti e recensioni di francesca meneghetti
domenica 31 ottobre 2010

Grande, per essere grande, in tutti i sensi, Depardieu, lo è. E il soprannome di Mammuth gli si addice – ahimè, per chi ricorda la sua sfolgorante bellezza, nel volto e nel corpo, in Novecento di Bertolucci. Ma non bastano i capelli lunghi e biondi, molto più di quelli di Lebosky, e la moto per fare di lui un indomito nostalgico hippy sessantenne, che, sul punto di varcare la soglia della pensione, intraprende un viaggio avventuroso, nello spazio e nel tempo (a ritroso). Non bastano neanche i numerosi momenti comici – sia pure di un umorismo surreale – del film, a farne un prodotto dotato di grazia e leggerezza . Il film resta tristissimo: sembra seguire scrupolosamente i criteri di un’estetica del brutto: dalla fotografia, sgranata o a bassa definizione, caratterizzata dai contrasti e soprattutto dal predominio del verde (colore che evoca il disfacimento corporeo dopo la morte), alla scelta dei personaggi e degli ambienti. Questi ultimi sono squallidi (come la fabbrica che macella suini, o un glaciale supermercato) o inquietati, come i mostruosi manichini che arredano il giardino e la casa della nipote, l’unica in grado di apprezzare l’originalità dello zio, ritenuto da tutti uno stupido . I personaggi sono scelti agli antipodi dei canoni di bellezza-giovinezza-magrezza. Altrimenti sono giovani stronzi e vendicativi, o del tutto squinternati, come la nipote. Non basta la conclusione, uno scontato inno alle ragioni del cuore più che a quelle della Previdenza sociale, per riscattare il film dalla sua debolezza di nessi e di un messaggio coeso e robusto, dato che non è salvabile totalmente sul piano della comicità. Tuttavia non manca di interesse. E’ un film provocatorio soprattutto quando contrappone all’estetica di un bello spesso fasullo, l’etica di un brutto talora caricaturale, ma spesso veritiero. Meriterebbe per ciò una discussione collettiva.

[+] lascia un commento a francesca meneghetti »
Sei d'accordo con la recensione di francesca meneghetti?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
58%
No
42%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
francesco2 mercoledì 9 novembre 2011
l'estetica del brutto
0%
No
0%

Mettere in scena il brutto, talvolta, può servire a dare l'idea di un mondo desolante (E forse ormai desolato), che circonda il protagonista.

[+] lascia un commento a francesco2 »
d'accordo?

Ultimi commenti e recensioni di francesca meneghetti:

Vedi tutti i commenti di francesca meneghetti »
Mammuth | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Cesar (3)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 29 ottobre 2010
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità