Hereafter

Acquista su Ibs.it   Dvd Hereafter   Blu-Ray Hereafter  
   
   
   

la vita qui e ora Valutazione 4 stelle su cinque

di laulilla


Feedback: 2061 | altri commenti e recensioni di laulilla
sabato 15 gennaio 2011

Non ero molto attratta da questo film: molto ne avevo letto e mi ero convinta che non fosse fatto per me. Da tempo, per esperienza ahimÚ, ero persuasa che elaborare un lutto significasse fondamentalmente riuscire a superare la nostra dipendenza dalla persona defunta. Chi abbia visto morire persone care e abbia provato, a un certo punto sollievo nel liberarsi di oggetti, che, pur sacri alla memoria, erano in grado di bloccare con la loro presenza l'urgenza di tornare a vivere, avrÓ immediatamente compreso la scena, atroce, ma di grandissima pregnanza metaforica, del piccolo Marcos, sopravvissuto al proprio gemello Jason, che si libera, malvolentieri, del berretto che era appartenuto al fratellino. Forse, non si pu˛ chiedere a chi non ha ancora avuto esperienza di queste cose, di comprenderle, ma certo questa scena, a mio avviso, contiene la chiave interpretativa dell'intero film. C'Ŕ anche un'altra scena, per me straordinaria e memorabile che ci aiuta a capire il film: gli allievi del corso di cucina possono gustare, solo bendati, gli ingredienti di certi piatti. La benda, l'oscuritÓ che si deve produrre per apprezzare appieno la bontÓ e il gusto delle cose, non Ŕ che un invito a evitare di voler conoscere ci˛ che ci pu˛ rovinare la vita: chi, incautamente, prova a farlo, ne porterÓ le amare conseguenze, perchÚ, in questo caso, si tratta di un sapere regressivo e subalterno. Certo, la visione che complessivamente emerge dal film non Ŕ ottimistica, nÚ consolante: la vita, che Ŕ soggetta a rischi inimmaginabili e del tutto casuali, va vissuta e goduta sapendo che si tratta di una brevissima esperienza irripetibile al termine della quale non sappiamo nÚ se esisterÓ qualche cosa, nÚ se quelle che sono universalmente considerate visioni pre- morte possano in qualche misura promettere alcunchÚ di plausibile o di reale. Non sappiamo nulla, questo Ŕ il vero problema, e perci˛ dobbiamo trovare il coraggio di assaggiare al buio le esperienze dolci, amare, sapide, insipide che la vita ci presenterÓ; il resto Ŕ malattia e morbosa curiositÓ: il "dono" del giovane George, che potrebbe essere una miniera di guadagno per lui, nasce da una malattia, provocata da un intervento umano, che avrebbe dovuto riportare il giovane in salute e anche questo, secondo me ha un significato evidentemente metaforico. Che poi i protagonisti del film confluiscano tutti insieme a Londra, alla presentazione del libro di Marie, e che quindi si trovino lý spinti, con motivazioni diverse, da un interesse comune, non credo costituisca un importante oggetto di indagine e di riflessione: Ŕ certo che, se i tre vorranno continuare a vivere dovranno pensare al loro futuro qui e ora, non "dopo", perchÚ il dopo, comunque si presenterÓ, non ha nulla davvero da comunicare ai vivi. I sensitivi non sono buoni o cattivi, sono per lo pi¨ avidi sfruttatori del bisogno di consolazione di chi non ha il coraggio di vivere; George non lo farÓ, perchÚ sa che dal dolore altrui non pu˛ nascere il gusto della vita; Marcos neppure, perchÚ ha capito e alla fine ha ritrovato la madre; si spera che anche Marie rinunci alle sue indagini, per riuscire anche lei, finalmente a vivere serenamente la sua esistenza. Il film Ŕ bello, benissimo raccontato, pulito e classico nelle immagini, sufficientemente teso per mantenere viva l'attenzione e anche la commozione degli spettatori. Gli attori sono tutti molto bravi e diretti con mano fermissima (ma occorre dirlo?) da un Eastwood, pi¨ giovane che mai.

[+] lascia un commento a laulilla »
Sei d'accordo con la recensione di laulilla?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
51%
No
49%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
laulilla domenica 16 gennaio 2011
hereafter
0%
No
0%

Condivido come ti sei espressa per iscritto! Ivetta

[+] lascia un commento a laulilla »
d'accordo?
jack black mercoledý 2 febbraio 2011
grande laulilla..... se ti presenti ti voto....
100%
No
0%

Il tuo commento Ŕ il giusto proseguo del film. Complementi alla tua inteligenza, al tuo senso di osservazione, e alla tua capacitÓ di mettere nero su bianco le tue idee. Uno smack virtuale.

[+] grazie (di laulilla)
[+] grazie (di laulilla)
[+] lascia un commento a jack black »
d'accordo?

Ultimi commenti e recensioni di laulilla:

Vedi tutti i commenti di laulilla »
Hereafter | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1░ | lucadagostino85
  2░ | weach
  3░ | weach
  4░ | giovanni di giulio
  5░ | marv89
  6░ | weach
  7░ | writer58
  8░ | sergiofi
  9░ | simone dato
10░ | andaland
11░ | paolocarburi
12░ | ginofac
13░ | gabriella
14░ | filibro
15░ | filmicus
16░ | queen-lizard
17░ | sabatino
18░ | u˛lter
19░ | reservoir dogs
20░ | fabio2
21░ | monica montanari
22░ | xquadro
23░ | carlo vecchiarelli
24░ | shiningeyes
25░ | shingo tamai
26░ | ambra nepi
27░ | nalipa
28░ | angelo umana
29░ | dado1987
30░ | fabio57
31░ | taxidriver
32░ | wbgraphic
33░ | g. romagna
34░ | cesare antonio borgia
35░ | davidestanzione
36░ | massimo allegri
37░ | laulilla
38░ | andrea1967
39░ | toro sgualcito
40░ | cannabbal
41░ | pipay
42░ | gianmarco.diroma
43░ | bobdex
44░ | farne
45░ | lucio
46░ | renato c.
47░ | elibook
48░ | great steven
49░ | cinemalife
50░ | gianluca bazzon
51░ | karmaelo
52░ | brucemyhero
53░ | vipera gentile
54░ | sono il signor wolf
55░ | elgatoloco
56░ | inesperto
57░ | elibook
58░ | dandy
59░ | ethan89
60░ | sonnycorleone
61░ | pinodeluca
62░ | marce84
63░ | volpao
64░ | yoricca
65░ | anna1
66░ | paulettebouledefeu
67░ | algernon
68░ | immanuel
69░ | sincity
70░ | milore
71░ | club dei cuori solitari
72░ | roga.g
73░ | federico
74░ | olgadik
75░ | loriabruzzo
76░ | alby84
77░ | jack black
78░ | diego p.
79░ | lucamocine
80░ | catia p.
81░ | emilio zampieri
82░ | paride86
83░ | fabio1957
84░ | morgana
85░ | kingarras
86░ | theconformist
87░ | apsara84
88░ | alex41
89░ | oigres62
90░ | annalisa.giu
91░ | alexia62
92░ | jayan
93░ | annelise
94░ | alice33gra
95░ | giorgio47
96░ | samwood
97░ | giovanni m. di sanchirico
98░ | werner
99░ | morpheusgm
100░ | jens80
101░ | simon
102░ | alberto gabrielli
103░ | giorgio castelletti
104░ | aesse
105░ | navoce
106░ | tritono
107░ | il poeta marylory
108░ | marx66
109░ | alexcross
110░ | patriarchino
111░ | stefano bruzzone
112░ | frankie
113░ | redmond
114░ | gordon pasha
115░ | cacciafilm
116░ | pietro viola
117░ | renato volpone
118░ | paoloviola
119░ | qiovanni
120░ | ultimoboyscout
121░ | italink
122░ | mimmonat
123░ | peppeanastasi
124░ | em.ina
125░ | gigieppetto
126░ | malignetto
127░ | batybaty
128░ | giacomogabrielli
129░ | weach
130░ | eldiabloaaa
Rassegna stampa
David Denby
Premio Oscar (4)
Nastri d'Argento (2)
David di Donatello (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
mercoledý 5 gennaio 2011
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdý 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdý 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedý 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità