Il bambino con il pigiama a righe

Acquista su Ibs.it   Dvd Il bambino con il pigiama a righe   Blu-Ray Il bambino con il pigiama a righe  
Un film di Mark Herman. Con Asa Butterfield, Zac Mattoon O'Brien, Domonkos NÚmeth, Henry Kingsmill, Vera Farmiga, Cara Horgan, Zsuzsa Holl, Amber Beattie.
continua»
Titolo originale The Boy in the Striped Pyjamas. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 93 min. - USA 2008. - Buena Vista International Italia uscita venerdý 19 dicembre 2008. MYMONETRO Il bambino con il pigiama a righe * * * - - valutazione media: 3,32 su 161 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
tom cine martedý 1 settembre 2020
la morale di una favola nera Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

  NELLA MENTE DEL PICCOLO BRUNO

 

 

Parto da questa premessa: “Il bambino con il pigiama a righe” non é ( non vuole essere ) un film realistico sulla Shoah. [+]

[+] lascia un commento a tom cine »
d'accordo?
francesco marziani mercoledý 1 giugno 2016
iluna profonda amicizia Valutazione 0 stelle su cinque
100%
No
0%

Il film ' il bambino con il pigiama a righe', fa riflettere molto sul fatto che i bambini sono all'oscuro nel modo di vedere le cose, rispetto agli adulti.
Il film e' tratto dal romanzo di John Boyne uscito nel 2006, e due anni dopo il regista Mark Herman decise di farne un film.
La vicenda vede come protagonista Bruno, un bambino di otto anni( nel libro nove), che vive a Berlino durante il secondo conflitto mondiale; e si può notare che vive una vita spensierata assieme ai suoi più cari amici: Karl, Leon e Martin. Un pomeriggio di ritorno da scuola, la mamma gli annuncia che devono cambiare residenza, andando a vivere in campagna, perché il padre e' un soldato che ha avuto una promozione( in realtà Bruno non sa di cosa si occupi il padre realmente). [+]

[+] lascia un commento a francesco marziani »
d'accordo?
sim one lunedý 18 gennaio 2016
semplice e strappalacrime Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Film che riesce ad affrontare un tema pesante in modo essenziale e da diverse prospettive: dalla madre, la sorella che cresce, il padre, il servitore ebreo, il soldato giovane, e i due bambini protagonisti. Toccante, e se l'intento era far piangere ci sono riusciti. 

[+] lascia un commento a sim one »
d'accordo?
enigmista12 sabato 21 novembre 2015
quella sera che mi ha cambiato per sempre Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

Ho visto Titanic. Ho visto L'attimo fuggente. Quella sera ero nel mio salotto. Ho acceso la Tv e, scorrendo sul giornale dei programmi, ho letto che su Italia 1 trasmettevano questo film. Era genere drammatico, ma non mi preoccupavo molto. Visto che era il 27 gennaio, il Giorno della Memoria, volevo vedere un film a tema. Così sono andato sul canale giusto ed è iniziato. A vederlo con me c'era anche mia madre. Solitamente, quando guardo un film con qualcuno, non mi piacciono le scene drammatiche, perché mi danno un senso di disagio, e quindi anche lì ero un po' tesa. Il film è andato avanti veloce, e la storia era così ben fatta che mi ha subito ipnotizzato, nella maniera che fanno solo le cose che mi piacciono veramente. [+]

[+] lascia un commento a enigmista12 »
d'accordo?
paolotog venerdý 16 gennaio 2015
molto bello Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

I miei commenti sono sempre molto " semplici " con il solo scopo di consigliare o meno un film.In questo caso sento di dover aggiungere qualche parola: film che mostra diversi aspetti della tragedia dell olocausto sotto una luce diversa. Il film risulta valido e toccante con un finale molto forte, tragico e purtroppo molto coinvolgente se cosi si può dire.
E' sicuramente da vedere in memoria di una tragedia immane.

[+] lascia un commento a paolotog »
d'accordo?
stefano bruzzone mercoledý 14 maggio 2014
troppo leggero Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
100%

 il film che..non ti aspetti, ma in senso negativo a mio modesto parere. La storia è basata sull'amicizia tra i due ragazzini anche se in realtà intervengono diverse situazioni nel corso della pellicola che ci distolgono dal rapporto fra i due e che dovrebbero raccontare la drammaticità di quei periodi e invece tutto quello che non è, appunto, il rapporto tra i due bambini, viene appena sfiorato con una banalità ed una superficialità quasi offensiva nei confronti di chi ha vissuto quelle situazioni. Sembrano quasi due film in uno ma che viaggiano paralleli e mai si incontrano, nemmeno nel finale cmq originale e commovente. I personaggi dei militari nazisti non sono sufficientemente profondi come dovrebbero e nemmeno la mamma del bimbo figlio di un ufficiale nazista regge il colpo. [+]

[+] lascia un commento a stefano bruzzone »
d'accordo?
alessiomovie venerdý 28 marzo 2014
olocausto e due bambini Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

"Il bambino con il pigiama a strisce" è la riproposizione dell’omonimo romanzo di John Boyne.
Narra la storia toccante di un’amicizia tra due bambini, un tedesco e un ebreo, che vivono insieme il periodo dell’Olocausto. Bruno, figlio di un ufficiale delle SS, incontra e diventa amico di un piccolo prigioniero del campo Shmuel. Il racconto di questa amicizia è struggente: si nota la forza e la genuinità di un sentimento nato fra due piccoli ometti che riescono a volersi bene anche se divisi da rete con il filo spinato.
Il regista britannico Mark Herman focalizza il suo lavoro sulla contrapposizione tra la vita dei prigionieri del campo di concentramento e quella dei carcerieri. [+]

[+] lascia un commento a alessiomovie »
d'accordo?
lollo2002 sabato 19 gennaio 2013
bellissimo Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

Ho10 anni,ho appena visto il film con i miei genitori e lo consiglio anche ai miei coetanei.L'attore che ha interpretato Shmu è stato bravo.Molto bello....la fine é stata molto emozionante !!!!!!!

[+] lascia un commento a lollo2002 »
d'accordo?
queen251 sabato 11 agosto 2012
contrizione indotta... Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Si parla ancora delle atrocità naziste, e ancora una volta affiora la redenzione nata dalla consapevolezza che piano piano prende campo nelle coscienze più sensibili. In questo film in particolare l'aguzzino è costretto a svegliarsi con un urlo lacerante dal suo letargo interiore.


 

[+] lascia un commento a queen251 »
d'accordo?
nico11 venerdý 29 giugno 2012
5 stelle! Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

Credo che questo film meriti di più...solo 3 stelle

[+] lascia un commento a nico11 »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 »
Il bambino con il pigiama a righe | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1░ | ambrogionte
  2░ | sergio65
  3░ | kiÓ...
  4░ | arrigo
  5░ | annu83
  6░ | everbigod81
  7░ | giuli18
  8░ | francesco marziani
  9░ | enigmista12
10░ | tom cine
11░ | alessiomovie
12░ | stefano bruzzone
Rassegna stampa
Peter Travers
Approfondimenti
il film
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdý 19 dicembre 2008
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
giovedý 16 settembre
Freaky
mercoledý 15 settembre
100% Lupo
Adam
martedý 14 settembre
Black Widow
giovedý 9 settembre
Rifkin's Festival
Corpus Christi
Morrison
mercoledý 8 settembre
Il cattivo poeta
Il sacro male
martedý 31 agosto
Amazing Grace
giovedý 26 agosto
The Conjuring - Per ordine del dia...
mercoledý 25 agosto
Crudelia
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità