Il destino di un guerriero

Un film di Agustín Díaz Yanes. Con Viggo Mortensen, Elena Anaya, Eduardo Noriega (II), Javier Cámara, Jesús Castejón.
continua»
Titolo originale Alatriste. Azione, durata 145 min. - Spagna, Francia, USA 2006. - Medusa uscita venerdì 22 giugno 2007. MYMONETRO Il destino di un guerriero * * 1/2 - - valutazione media: 2,53 su 65 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
oi22814 domenica 25 febbraio 2018
il destino di un guerriero
0%
No
0%

L' anima maschile e femminile sono ovviamente molto diversi . E' chiaro che spesso ciò che emoziona i maschi infastidisce le femmine e viceversa . Questo è un grande film che dipinge magistralmente una epoca durissima e si addentra in un mondo in cui vigono canoni di lealtà coraggio sofferenza sacrificio che non sono propriamente nelle corde del mondo femminile. Questo realismo è incomprensibile ed insopportabile. Stop .

[+] lascia un commento a oi22814 »
d'accordo?
sudveracrux martedì 13 agosto 2013
il destino di un eroe... Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

...non era l'uomo più onesto ne il più caritatevole del mondo, ma era un valoroso...Diego Alatriste è un guerriero solitario, della Spagna seicentesca che si guadagna da vivere combattendo in difesa delle frontiere del suo paese. La sua vita cambierà in seguito all'incontro di Iñigo, figlio di un suo amico deceduto,che egli dovrà addestrare e seguire. Il ritorno a Madrid corrisponderà per loro alla rivelazione della corruzione di un regno ormai in declino, ombra di se stesso, governato da un re fantoccio dietro cui si nascondono gli intrighi dell'aristocrazia che assolderà i due soldati come mercenari per i lavori sporchi. Il venir meno ad uno di questi incarichi da parte di Diego (egli scoprirà di esser stato imbrogliato) lo porterà ad inimicarsi addirittura il re. [+]

[+] lascia un commento a sudveracrux »
d'accordo?
muttley72 martedì 24 luglio 2012
film senza effetti speciali, ma da "3 stelle meno" Valutazione 3 stelle su cinque
50%
No
50%

Ho letto attentamente le recensioni scritte dagli altri utenti e dopo aver visto il film esprimo il mio giudizio. Senz'altro il film in questione non è paragonabile ai famosi film storici di Stanley Kubrik, nè può competere sotto l'aspetto del numero delle comparse impiegate nelle scene di battaglia con quelle scene "in grande stile" e/o con inquadrature panoramiche (a cui ci hanno abituato i film storici di grande budget made in USA come a titolo di esempio "Braveheart" o "Revolution"), che danno (darebbero) maggior "respiro" alle scene sul campo di battaglia. Stesso discorso vale per i numerosi duelli all'arma bianca che hanno come pricipale "location" (così si usa dire ora) le anguste vie della città: in questo film si privilegiano le "penombre" dei vicoli alle inquadrature più "dinamiche". [+]

[+] lascia un commento a muttley72 »
d'accordo?
fierror domenica 4 marzo 2012
ottimo Valutazione 4 stelle su cinque
71%
No
29%

Veramente avvincente e raramente lo dico,costumi e sceneggiature OTTIMI,nonostante la durata del film mai mi sono annoiato. Le vicende sono complesse piene di intrallazzi e tradimenti,sage guerresche e amorose tutto condito con c'è veramente tutto in questo film lo consiglio vivamente.

[+] lascia un commento a fierror »
d'accordo?
tonisartini domenica 27 febbraio 2011
ottimo film, ben narrato e recitato... Valutazione 4 stelle su cinque
38%
No
63%

Un ottimo film,ben narrato e recitato,che racconta in modo credibile, anche se con qualche forzatura,un periodo della Spagna in declino,con ottime ambientazioni e costumi e una quasi sempre splendida fotografia.La parte finale non è ben riuscita. Diversamente da altri più competenti esegeti, non mi sono annoiato affatto.

[+] lascia un commento a tonisartini »
d'accordo?
weach lunedì 3 gennaio 2011
un xvii° secolo spagnolo dai contorni pittorici Valutazione 5 stelle su cinque
80%
No
20%

L'inqusizione spagnola ,secondo molti storici, istituita con il fine di indebolire le opposizioni interne del popolo ebraico, delle lobyes bancarie ebraiche e del mondo islamico"è la rete entro qui si muove la trama del film "Molti interrogativi riguardo ai grandi capovolgimenti della storia  trovano inquietante risposta in questa opera cinematografica:le fonti attendibili , i documenti rappresentati , come  in un un affresco pittorico, ci danno gli elementi per comprendere la complessa pscologia  di un epoca ed i lati oscuri di un mondo che fu .
Le avventure del capitano di ventura Diego Alatriste nascono nella letteratura spagnola grazie alla fervida immaginazionedello scrittore Arturo Pérez Reyert :tale fantasioso scrittore  propone scenari di una Spagna del XVII° secolo con i suoi intrighi di palazzo, gli amori, i duelli e le difficoltà di un impero nel difendere i propri confini dai focolai di rivolta come quelle nelle Fiandre . [+]

[+] lascia un commento a weach »
d'accordo?
weach lunedì 3 gennaio 2011
un xvii° secolo spagnolo dai contorni pittorici Valutazione 5 stelle su cinque
80%
No
20%


Definitivo.
Molti interrogativi riguardo ai grandi capovolgimeneti della storia  trovano inquietante risposta in questa opera cinematografica:le fonti i ,documenti rappresentati , come  in un un affresco pittorico, ci danno gli elementi per comprendere la complessa pscologia  di un epoca ed i lati oscuri di un mondo che fu .
Le avventure del capitano di ventura Diego Alatriste nascono nella letteratura spagnola grazie alla fervida immaginazionedello scrittore Arturo inerrogativi  Pérez Reyert :tale fantasioso scrittore  propone scenari di una Spagna del XVII° secolo con i suoi intrighi di palazzo, gli amori, i duelli e le difficoltà di un impero nel difendere i propri confini dai focolai di rivolta come quelle nelle Fiandre . [+]

[+] attenzione alla battitura del testo! (di nadia)
[+] lascia un commento a weach »
d'accordo?
weach giovedì 30 dicembre 2010
sentimenti che altrimenti non potremmo capire Valutazione 5 stelle su cinque
85%
No
15%

lettura gradita
Agustin Diaz Yanes è regista di scuola cinematografica spagnola , amato dai suoi amici per la l’innata simpatia, aveva come sogno da ragazzino quello di fare il torero ,ma il suo destino è stato ,a quanto pare ,quello di regista cinematografico.
Si distingue dai suoi colleghi per un innata sensibilità per l’estetica della ripresa  ed per il piglio tecnico e meticoloso …. e questo si vede chiaramente!!!!
Vedo delle similitudini fra il film “il destino del guerriero di  Del regista madrileno Agustin Diaz Yanes  “dal titolo originari “Alatriste “ con  il film capolavoro del 1977 di Ridley Scott. [+]

[+] lascia un commento a weach »
d'accordo?
weach lunedì 27 dicembre 2010
sentimenti che altrimenti non potremmo capire Valutazione 5 stelle su cinque
75%
No
25%

lettura gradita.
Vedo delle similitudini fra il film “il destino di un  guerriero" del regista madrileno Agustin Diaz Yanes  “dal titolo originari “Alatriste “ ed il film capolavoro del 1977 di Ridley Scott. “the duellist” Scrissi  in occasione  della recensione e di “the duellist“Caro amico, si apre qui un mondo che fu ma che con queste immagini va in risonanza con noi!
Appunto la sensazione provata durante la visone di “Alatriste”a noi noto con il titolo “Il destino di un guerriero”si “rispecchia “con il capolavoro  citato di Ridley Scott. [+]

[+] lascia un commento a weach »
d'accordo?
lucido71 mercoledì 17 marzo 2010
il destino di un flop madornale :( Valutazione 1 stelle su cinque
44%
No
56%

Film incredibilmente brutto! Già ero titubante dalla produzione spagnola (che mi aveva fregato con REC), poi questa mattonata pesantissima... film con sbalzi temporali dove il regista non aiuta x niente a far seguire facilmente il film; dialoghi mediocri; trama da dimenticare.. e soprattutto, x aver la pretesa di esser un film cappa & spada, la cosa che veramente delude di +, restano i duelli fra spadaccini, veramente pietosi. SCONSIGLIATO decisamente.

[+] lascia un commento a lucido71 »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 6 »
Il destino di un guerriero | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 22 giugno 2007
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità