L'Enfant - Una Storia d'Amore

Acquista su Ibs.it   Dvd L'Enfant - Una Storia d'Amore   Blu-Ray L'Enfant - Una Storia d'Amore  
Un film di Luc Dardenne, Jean-Pierre Dardenne. Con Jérémie Renier, Olivier Gourmet, Déborah François, Jérémie Segard, Fabrizio Rongione Titolo originale L'enfant. Drammatico, Ratings: Kids+16, durata 95 min. - Francia, Belgio 2005. - Bim Distribuzione uscita venerdì 9 dicembre 2005. MYMONETRO L'Enfant - Una Storia d'Amore * * * - - valutazione media: 3,27 su 31 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Rita Celi

La Repubblica

È ancora una volta una storia estrema e ai margini quella raccontata dai fratelli Dardenne. Nel loro ultimo film L'enfant - Una storia d'amore (nelle sale dal 7 dicembre, distribuito da Bim), i registi belgi premiati a Cannes con la Palma d'oro (la seconda, dopo quella conquistata sei anni fa con Rosetta) affondano il loro sguardo su Bruno, un giovane ventenne che vive di espedienti e piccoli furti e gestisce "l'attività" in una baracca lungo il fiume.
La sua compagna, Sonia, 18 anni, ha appena partorito il loro bambino. Bruno è diventato padre, ma non sa che farsene di quel fagottino. Pensa di venderlo, ma la dura reazione di Sonia lo porta a scoprire sentimenti nuovi. "La storia d'amore coincide con la scoperta della paternità" spiegano i due registi, a Roma per presentare il film, interpretato da Jérémie Renier e Deborah François. "All'inizio pensavamo di raccontare di una ragazza madre in cerca di un padre per il suo bambino, poi la storia è cambiata e abbiamo incentrato il film su Bruno, capovolgendo la situazione: la presenza maschile c'è, ma non è un padre".
"Per noi un film non è un aula di tribunale" spiega Jeanne-Pierre, il più anziano dei due fratelli. "Amiamo tutti i nostri personaggi, anche quelli cattivi. Quello che ci interessa è raccontare storie che appartengono al mondo contemporaneo, e quelle che preferiamo sono storie di iniziazione. In questo caso Bruno è un ragazzo che vive emarginato in un mondo che esiste nel tempo presente, e lo seguiamo mentre scopre i sentimenti e l'umanità attraverso l'amore di Sonia".
Il cinema di Luc e Jean-Pierre Dardenne è sempre crudo e diretto. E L'enfant contribuisce ad aggiungere un tassello al complicato puzzle che i due autori compongono con i loro film. Dalle vittime della manodopera clandestina raccontate in La promesse (1996), al gesto estremo di Rosetta (1999) che non può permettersi di perdere il lavoro per mantenere la madre alcolizzata, o il falegname che insegna in un riformatorio e che scopre tra i suoi allievi il ragazzo che anni prima aveva ucciso il suo bimbo di cinque anni in Il figlio (2002).
I loro sono sempre racconti individuali, incentrati su pochi protagonisti, ma hanno seguito con attenzione i disagi collettivi nelle banlieue parigine. "Se dovessimo ispirarci a quel tema per un film, partiremmo da una madre che vive in periferia con dei figli molto violenti" spiega Jean-Pierre. "Possiamo avere una visione catastrofica dicendo che la società sta andando in rovina, ma non avrebbe senso" aggiunge. "Ogni volta che qualcuno si ribella o manifesta anche solo l'intenzione di rivolta verso un'ingiustizia, allora è un'occasione per riflettere e un segnale di speranza perché il mondo, la vita e la società valgono sempre la pena di essere vissute".
"C'è un movimento di donne magrhebine che vivono nelle banlieue" aggiunge Luc, "in gran parte musulmane, chiamato Ni putes ni soumises - né puttane né schiave (movimento fondato dalla franco-algerina Fadela Amara, ndr) che lottano per tre motivi: l'emancipazione della donna, l'emancipazione dalla religione che soprattutto in questi tempi è opprimente, e contro le disuguaglianze economiche e sociali. Sono questi i tre punti per cui vale la pena battersi, ed è questa una grande speranza".
da La Repubblica.it, 29 novembre 2005


di Rita Celi, 29 novembre 2005

Sei d'accordo con la recensione di Rita Celi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
100%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Richiedi la data del prossimo passaggio in tv del film L'Enfant - Una Storia d'Amore.
(Riceverai le informazioni pochi giorni prima del passaggio in tv. Il servizio è gratuito)

inserisci qui la tua email
L'Enfant - Una Storia d'Amore | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Festival di Cannes (1)
David di Donatello (1)


Articoli & News
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 9 dicembre 2005
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità