La bestia nel cuore

Acquista su Ibs.it   Dvd La bestia nel cuore   Blu-Ray La bestia nel cuore  
Un film di Cristina Comencini. Con Giovanna Mezzogiorno, Alessio Boni, Stefania Rocca, Angela Finocchiaro, Giuseppe Battiston.
continua»
Drammatico, durata 120 min. - Italia, Francia, Spagna, Gran Bretagna 2005. - 01 Distribution uscita venerdì 9 settembre 2005. MYMONETRO La bestia nel cuore * 1/2 - - - valutazione media: 1,99 su 92 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Semplice e profondo Valutazione 0 stelle su cinque

di Strogog


Feedback:
mercoledì 10 settembre 2014

Il film mi è piaciuto molto. Mentre sono parecchio contrariato per la recensione ridicola che gli è stata fatta in questo sito. Mi dispiace utilizzare le frasi di una recensione come spunto di riflessione per commentare il film ma non posso farne a meno visto quello che leggo. Non fa mai una reale critica cinematografica ma si limita a contestare le emozioni espresse dall'autrice barricandosi nel proprio integralismo, e non dice mai (ad esempio) che Luigi Lo Cascio nei panni del figlio abusato risulta poco credibile (come attore). In un film interessante e ben raccontato (come questo) sono elementi che hanno discreta importanza. Prevedibilmente invece spiccano per bravura Angela Finocchiaro e Giuseppe Battiston.
Il problema grosso di questa recensione è proprio relativo al significato profondo del film, che in un certo senso è da manuale di psicologia, e che l'autrice della recensione non coglie. Nelle emozioni umane non ci sono gerarchie. Qui nessuno mette a confronto niente. Il mescolamento narrativo di emozioni con natura e profondità diverse è molto significativo...e umano. La vita è così, che ci piaccia o meno. E per riprenere a spunto proprio la scena dell'epilogo citata da chi recensisce, la chiave di comprensione è proprio lì. Non si tratta di nessun chiarimento, nessun perdono, nessuno senso di colpa messo a confronto. Ci sono solo due compagni che si accorgono di quanto la stupidità umana li abbia indotti ad allontanarsi. Non importa quanto sia grave o profono il dolore che hanno vissuto. La cosa importante è che quel dolore si possa risolvere all'interno della coppia, invece di farla scoppiare isolandosi.
Questo concetto l'aveva raccontato molto bene Arthur Schnitzler nel libro "Doppio Sogno" da cui poi è stato tratto il film "Eyes Wide Shut". In quel libro il tradimento effettuato dal marito nei confronti della coniuge veniva messo a confronto con quello solo immaginato da parte di lei e i loro problemi venivano risolti uno nell'altro. Questa idea (oserei quasi dire terapeutica) Schnitzler l'aveva capita e raccontata già nel 1926, quasi contemporaneamente a Sigmund Freud.
Forse è chi scrive che dovrebbe pensare un po' meno alle gerarchie e un po' di più a lasciarsi andare alle emozioni della vita. Gli integralismi lasciamoli ai politicanti da strapazzo, è meglio.

[+] lascia un commento a strogog »
Sei d'accordo con la recensione di Strogog?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
La bestia nel cuore | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Festival di Venezia (1)
Premio Oscar (1)
Nastri d'Argento (6)
David di Donatello (8)


Articoli & News
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 9 settembre 2005
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità