Le pagine della nostra vita

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Le pagine della nostra vita  
Un film di Nick Cassavetes. Con Ryan Gosling, Rachel McAdams, James Garner, Gena Rowlands, James Marsden.
continua»
Titolo originale The Notebook. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 127 min. - USA 2004. - 01 Distribution uscita venerdì 24 giugno 2005. MYMONETRO Le pagine della nostra vita * * 1/2 - - valutazione media: 2,89 su 115 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

AMARSI NELLA SALUTE E NELLA MALATTIA Valutazione 4 stelle su cinque

di Luigi Chierico


Feedback: 36961 | altri commenti e recensioni di Luigi Chierico
sabato 13 febbraio 2016

Lo scrittore Nicholas Sparks ci ha abituati a tornare ad amare la vita,al romanticismo,ai sogni ed illusioni,all’Amore.Vale la pena ricordare:Le parole che non ti ho detto,Come un uragano,da cui sono stati tratti altrettanti bei film,ed il più recente "La risposta è nelle stelle”.Leggendo i titoli dei suoi numerosi libri e vedendone i film pare che lo scrittore abbia un particolare debole, ovviamente, per le parole e per le lettere.Anche questo bellissimo film è in buona parte basato sulla corrispondenza,sulle pagine di un immaginario diario.La vita stessa scivola di giorno in giorno, come pagine di un romanzo,ve ne sono di belle, ve ne sono di tristi, e di tragiche ciò non toglie che la vita è un dono irrinunciabile e,per citare un capolavoro,“La vita è meravigliosa”,film del lontano 1946 di Franc Capra con l’indimenticabile James Stewart.Questo il tema del film che si racconta in un racconto,i personaggi reali diventano immaginari,i fantastici sono veri.In un continuo alternarsi di bellissime scene,tra luna park,corse in bicicletta,gite in barca a remi su un lago dorato,tra centinaia di cigni,simboli della purezza per il piumaggio bianco e della fedeltà,in coppia vi restano tali per la vita,entriamo anche noi in una casa di ricovero per malati di demenza senile,di Alzheimer ed altro,là dove dovrebbe regnare da parte di tutti la pietas.Ed è proprio questa che spesso manca da parte di coloro che più sono dovuti a renderla:coniugi, figli, amici.Prendiamo parte alla sofferenza di Allie Hamilton,grande l’attrice Gena Rowlands che ne vive il dramma,i vuoti di memoria.Non ricorda nulla se non le note di Chopin che suona al piano forte, tuttavia percepisce attenta il racconto dell’anziano Noah Calhuon che le tiene compagnia,l’ottimo attore James Garner,fedele innamorato di una bella ricca fanciulla in gioventù e in vecchiaia,nella povertà e nel benessere,nel piacere e nella sofferenza.Una lunga struggente storia d’amore,di uno dei tanti contrastati nel periodo a cavallo degli anni 30 e 40,spazzati via dalla Grande Guerra.Un amore raccontato,un amore vissuto da due giovani,in arte Ryan Gosling e la bellissima Rachel McAdams.Questa storia raccontata con coraggio ed attaccamento da Noah terrà più a lunga in vita l’anziana e malata Allie che ne resta affascinata.I tasti del pianoforte tornano a battere nel suo cuore,spiragli di luci,bagliori e con lei lo spettatore attende la fine del racconto,come in ogni buon romanzo.Si apprezza la dedizione con cui l’anziano fa compagnia a chi ha dimenticato anche il calore dell’amore,i palpiti del cuore,le lettere arrivate e mai ricevute,le parole aspre della madre Anne Hamilton,la brava e bella Joan Hallen.La felicità barattata come in quei lontani anni,la fedeltà mantenuta e Noah ricorda una promessa solenne pronunciata a Dio dinanzi a tutti:“Io accolgo te come mia sposa. Con la grazia di Cristo prometto di esserti fedele sempre, nella gioia e nel dolore, nella salute e nella malattia, e di amarti e onorarti tutti i giorni della mia vita.” Ricordando questa promessa si comprende quanto grande possa essere un amore prodigato durante le prove difficili della vita e soprattutto dianzi al momento che prelude all’addio.Ottimo il romanzo,bravissimo il regista Nick Cassavetes.La fine del’ottimo film mi induce a dire ai più giovani di non aspettare che la propria madre o padre debbano giungere al limitare estremo del loro andare,diretti altrove,per sentirsi domandare:”Perché mi dai questo bacio?.chibar22@libero.it

[+] lascia un commento a luigi chierico »
Sei d'accordo con la recensione di Luigi Chierico?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Luigi Chierico:

Vedi tutti i commenti di Luigi Chierico »
Le pagine della nostra vita | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | jimmy_mn
  2° | serpico
  3° | nalipa
  4° | passionforcinema
  5° | elizabeth 91
  6° | regi1991
  7° | luigi chierico
  8° | rita branca
  9° | tonysierra
10° | no_data
11° | fabio57
12° | chriss
13° | sireseppia
14° | sy
Rassegna stampa
Alberto Crespi
Piera Detassis
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità