Erin Brockovich - Forte come la veritÓ

Un film di Steven Soderbergh. Con Julia Roberts, Albert Finney, Aaron Eckhart, Marg Helgenberger, Peter Coyote.
continua»
Titolo originale Erin Brockovich. Drammatico, Ratings: Kids+16, durata 131 min. - USA 2000. MYMONETRO Erin Brockovich - Forte come la veritÓ * * * - - valutazione media: 3,36 su 38 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
essegi98 giovedý 7 marzo 2019
non chiamatemi erin ma erin brockovich Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Erin Brockovich - Forte come la verità è un film del 2000 diretto da Steven Soderbergh, con Julia Roberts.
Trama: il film è basato su una storia vera e racconta le tematiche con due matrimoni falliti alle spalle e tre bambini ancora piccoli da crescere, Erin Brockovic sente di essere sul punto di arrendersi di fronte alle difficoltà che la assillano. Non ha un lavoro, non può pagare le bollette, e per di più il tribunale le ha dato torto nella causa per un incidente d'auto di cui era rimasta vittima. Disperata, va da Ed, l'avvocato che l'aveva difesa, e lo supplica di darle un lavoro nel suo studio, uno qualunque. Incaricata di archiviare le vecchie pratiche, Erin si imbatte per caso in alcuni referti medici contenuti in un fascicolo di tutt'altro argomento. [+]

[+] lascia un commento a essegi98 »
d'accordo?
greatsteven lunedý 8 ottobre 2018
vittoria di una maga delle delucidazioni. Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

ERIN BROCKOVICH – FORTE COME LA VERITà (USA, 2000) di STEVEN SODERBERGH. Con JULIA ROBERTS, ALBERT FINNEY, AARON ECKHART, PETER COYOTE, TRACEY WALTER
Erin Brockovich ha circa trent’anni, è madre di tre figli piccoli, sposata e divorziata due volte, con un misero conto corrente in banca e alla ricerca di un impiego. Non avendo con sé un titolo di studio adeguato, avrebbe tutti i presupposti per tirare a campare alla meno peggio, senonché un pomeriggio un pirata della strada sperona la sua macchina e le rompe il collo. Ma al processo i suoi modi bruschi le fanno perdere la causa, e l’avvocato incaricato di difenderla, Ed Masry, se ne rammarica alquanto. [+]

[+] lascia un commento a greatsteven »
d'accordo?
martedý 10 luglio 2018
secondo me Ŕ un film pazzesco, in certi casi un po volgare ma nn fa niente. io ho dovuto vedere questo film per la scuola e mi Ŕ piaciuto da pazzi #lol!!!!!!
0%
No
0%

WOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
craziebimboneticavaliersisto mercoledý 4 luglio 2018
circo enorme dipseudo cultural trasferitisi a fake Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

tale sembra ed è un film incredibile, la
brockovic, dopo avere costretto, il
cavaliere del lavoro e noto rottmatore di
piccole controversie legali, a pagarla fior di
quattrini..., alleviandole pesi e diritti acquisiti portandole,
riducendili sul lastrico però con quelle maniere così
scopre che le acque sono avvelenate, comincia
da 4 persone poi 34 persone ecc, però il suo
piano è ammirato da altre persone che in modo chiaro
vogliono saperne di più..., nei 25 anni comunque
precenti la  grande malattia della questione,
ma se i saccenti intrighi della storia s'evolvono, molte
persone s'accorgono di essersi
rovinati da soli, immigrandosi a destra e manca contro
un elemento che non s'è mai mosso da casa sua,
il cromo esavalente. [+]

[+] lascia un commento a craziebimboneticavaliersisto »
d'accordo?
supersantos giovedý 16 novembre 2017
forte come la roberts Valutazione 3 stelle su cinque
50%
No
50%

È un film che si rivede sempre con grande piacere.
Il duo Finney-Roberts sicuramente regala qualcosa in più alla pellicola che altrimenti avremmo ricordato solo come un film di denuncia.
Invece c'è molto di più,tra voglia di emergere senza rinunciare ad essere se' stessi,voglia di aiutare gli altri,sete di giustizia e voglia di amare profondamente il proprio lavoro.
Certamente tutta questa passione viene ricompensata abbondantemente anche da un punto di vista economico e, senza mal celata ipocrisia,ne godono anche i protagonisti. 
Forse ci si perde in qualche intoppo burocratico di troppo, il tizio dell'ufficio pubblico è fin troppo stupido,la stessa Erin è in alcuni passaggi fine troppo romanzata,ma il prodotto finale è di ottimo livello. [+]

[+] lascia un commento a supersantos »
d'accordo?
la minni lunedý 5 settembre 2016
incongruenze finanziarie Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

bel film traboccante di denuncie contro le potentissime multinazionali inquinanti, ma quello che mi ha disorientato Ŕ il fatto che la protagonista, nonostante avesse cronicamente bisogno di soldi (dichiara di avere solo 74 $ in banca e di dover pagare un mucchio di bollette!) ad ogni (dicasi ad OGNI) scena cambi abbigliamento... Solo in un caso calza gli stessi sandali giÓ indossati, peraltro di camoscio beige e con strass.

[+] lascia un commento a la minni »
d'accordo?
aristoteles mercoledý 13 aprile 2016
eroina moderna Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Julia Roberts ha fatto molti film,è brava,è bella e quasi tutti la ricordano in "Pretty Woman".
Io la ricordo in particolare per questo film,dove sfoggia un'interpretazione di altissimo livello.
Una donna meravigliosa,forte,coraggiosa,determinatissima e pazza al punto giusto.
Il film,che si basa su una storia vera,trasmette tanti e forti sentimenti.
Dolore, morte,sofferenza da parte degli "avvelenati",riscossa,grande umanità e spirito di giustizia da parte della gagliarda Erin.
Pochi sono i film che riescono a coinvolgerci emotivamente,questo è uno di quelli,anche senza effetti speciali e budget stellari.
Bravissimo anche Finney. [+]

[+] lascia un commento a aristoteles »
d'accordo?
valetag martedý 18 marzo 2014
non giudicare un libro dalla copertina Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Tratto da una storia vera, Erin Brockovich – Forte come la verità è il racconto di un’intrepida eroina non comune che lotta per una giusta causa: ottenere un risarcimento dalla società PGE, colpevole di aver inquinato le falde acquifere di un’intera cittadina, e aver costretto i suoi ignari abitanti a fronteggiarne le conseguenze.
L’aggettivo migliore per definire questa pellicola è impulsiva, proprio come la Erin, interpretata egregiamente dalla magnifica Julia Roberts: Soderbergh ha creato un connubio tra la protagonista e il film. Così come la Brockovich non ha paura di sbraitare come una furia o di mostrare il proprio coinvolgimento emotivo, allo stesso modo si è trascinati dalle emozioni: prima divertimento, poi rabbia, poi commozione, ulteriore turbamento ed, infine, soddisfazione. [+]

[+] lascia un commento a valetag »
d'accordo?
iosonosilvia! =d domenica 4 agosto 2013
la forza della giustizia Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

"Erin Brockovich - forte come la verità" è tratto dalla storia vera di Erin (che tra l'altro compare nel film), interpretata da Julia Roberts, una donna sola, disoccupata e con tre figli da accudire. Con la determinazione, l'ironia e una finta sfacciataggine (anche volgare), che le permetteranno di "sopravvivere" in ambito lavorativo, il suo datore di lavoro, un avvocato, deciderà, anche se titubante, di assumerla come segretaria nel suo ufficio, e man mano verrà affiancato dalla donna anche nelle sue pratiche.
Seguendo una pratica immobliare, Erin scopre che uno stabilimento industriale ha immesso nelle acque di una cittadina cromo altamente cancerogeno. [+]

[+] lascia un commento a iosonosilvia! =d »
d'accordo?
ibracadabra 8 martedý 12 marzo 2013
$oldi sporchi Valutazione 4 stelle su cinque
33%
No
67%

 erin è una donna  attraente,forte ma in crisi esistenziale, non ha un lavoro,il suo conto bancario  è in rosso, ha 3 figli ed è indebitata,tenacemente riuscira' a farsi assumere in uno studio legale,dove coi suoi metodi,,modi di vestirsi  un po ose' una  parlantina fumantina e volgarotta( in realta' è una grande lavoratrice, ,onesta,altruista e dolcissima), dapprima sara' bersagliata da bisbigli e facili pregiudizi,ma poi apprezzata da tutto lo staf, boss compreso.seguendo un caso immobiliare alzera' un polverone di proporzioni bibliche dove in una cittadina ,nelle falde acquifere per mano di una multinazionale  ci sono immerse  sostanze altamente cancerogene con conseguenze mortali. [+]

[+] lascia un commento a ibracadabra 8 »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 »
Erin Brockovich - Forte come la veritÓ | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1░ | rongiu
  2░ | stefania callisto
  3░ | andrea
  4░ | andrea
  5░ | ivan91
  6░ | cinemalife
  7░ | greatsteven
  8░ | valetag
  9░ | craziebimboneticavaliersisto
10░ | supersantos
11░ | essegi98
12░ | ibracadabra 8
SAG Awards (4)
Premio Oscar (6)
Golden Globes (5)
AFI Awards (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Shop
DVD
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità