Chocolat

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Chocolat   Dvd Chocolat   Blu-Ray Chocolat  
Un film di Lasse Hallström. Con Juliette Binoche, Leslie Caron, Alfred Molina, Johnny Depp, Lena Olin.
continua»
Titolo originale Chocolat. Commedia, Ratings: Kids+13, durata 121 min. - USA 2000. MYMONETRO Chocolat * * * - - valutazione media: 3,30 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

La cioccolata come medicina per l’anima e il corpo Valutazione 3 stelle su cinque

di Alejazz


Feedback: 6874 | altri commenti e recensioni di Alejazz
giovedì 14 marzo 2019

E’ la storia di un villaggio francese dove vive una comunità molto cattolica e praticante. Tutti sono molto devoti al precetto domenicale (sopratutto il sindaco - Alfred Molina - che è sempre in prima linea e funge quasi da guru) dando particolarmente importanza ai gesti liturgici piuttosto che applicare i principi dell’insegnamento di Gesù Cristo. Un giorno, però, a rompere questo impeccabile equilibrio dottrinale arriva Vianne (Juliette Binoche), con la figlioletta, che decide di aprire una pasticceria in pieno periodo quaresimale e di fronte alla chiesa del villaggio. La coppia, madre e figlia, si mostra essere scostante dalla vita cristiana del villaggio; ciò provato anche dal modo di vestire completamente diverso e di vedere le cose con spirito libero. Per questo motivo i due nuovi membri del villaggio non sono ben visti e presto boicottati dal sindaco; quest’ultimo, infatti, non accetta alcun cambiamento. A dare, però, un aiuto a Vianne c'è Roux (Johnny Depp), un nomade, che trova subito sintonia con la viandante di cui presto s’innamora. Quest’ultimo evento incide sulla vita di Vianne: la pasticcera smette di essere nomade decidendo di restare nel villaggio per la gioia e felicità anche della figlia.
 
Da un punto di vista concettuale si evince che il regista, Lasse Hallström, ha voluto porre all’attenzione dello spettatore l’esasperazione del culto (spesso) forzato e meccanico del cattolicesimo, in termini di ottemperanze e riti, che mette in secondo piano i principi etico-morali dell'uomo. Da un lato vediamo il digiuno completo e quotidiano da parte del sindaco in tempo quaresimale ma lo stesso boicotta Vianne e coinvolge gli altri a creare danni alla donna. Inoltre il sindaco si sovrappone addirittura alle funzioni del parroco scrivendo per lui le omelie così da far passare il proprio messaggio alla comunità. Ovviamente ciò è una prova di come la politica può interferire con la religione e la utilizza come strumento veicolare delle proprie ideologie. Il villaggio dunque sembra essere un covo perfetto di timorati di Dio. 
 
Vianne, attraverso la cioccolata preparata secondo l’antica tradizione dei Maya, intuisce lo stato d’animo e le necessità del prossimo e ne conquista la simpatia con la sua semplicità e allegria. Ella è come uno spirito libero; si sposta ripetutamente e dove passa lascia il segno; agli occhi di uno spettatore esperto di cinema, può evocare la figura di Mart Poppins, per la sua magia e l’anticonformismo rispetto alla popolazione di turno che la ospita. Difatti, come la tata londinese, anche Vianne porta scompiglio positivo cambiando (in bene) la realtà sociale che l’ha accolta.
 
L’interpretazioni degli attori sono gestite discretamente. Tra queste spicca quella di un giovane Johnny Depp. Tra i personaggi ve n’è uno speciale che a occhio nudo può sfuggire: il vento. Esso decide per Vianne il momento per cambiare e comunica alla donna certi pensieri utili per lei. 
 
Gli ambienti interni ed esterni del villaggio rendono una buona scenografia; infine risulta positiva anche la colonna sonora.
 
Consigliato: Sì

[+] lascia un commento a alejazz »
Sei d'accordo con la recensione di Alejazz?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Alejazz:

Vedi tutti i commenti di Alejazz »
Chocolat | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | pattie
  2° | alessiomovie
  3° | antrace
  4° | emidio serbelloni
  5° | aristoteles
  6° | alejazz
  7° | tiamaster
  8° | paolp78
  9° | nick distefano
Rassegna stampa
Paolo Boschi
SAG Awards (4)
Premio Oscar (5)
Golden Globes (4)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
sito ufficiale
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità