Happiness

Un film di Todd Solondz. Con Ben Gazzara, Lara Flynn Boyle, Jared Harris, Dylan Baker, Jane Adams.
continua»
Drammatico, durata 140 min. - USA 1998. - Bim Distribuzione MYMONETRO Happiness * * * - - valutazione media: 3,45 su 24 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Ognuno è infelice a modo suo Valutazione 5 stelle su cinque

di R.A.F.


Feedback: 3823 | altri commenti e recensioni di R.A.F.
domenica 3 novembre 2019

Film caustico, coraggioso e straordinario, che dipinge in maniera cinica e spietata la media borghesia americana, così impegnata nella ricerca affannosa della felicità da essere sempre più infelice e sola.
La storia ruota intorno a tre sorelle, tutte immancabilmente frustrate (anche se due di loro si ritengono realizzate), e al mondo apparentemente normale in cui si muovono, popolato da personaggi inquietanti e deviati, che combattono quotidianamente con una solitudine desolante e irrimediabile, in cui le pubbliche virtù sono bilanciate da innominabili vizi privati.
Joy, la sorella in apparenza più sfortunata, considerata una fallita anche dalle altre due, passa da una relazione all’altra, riuscendo tra l’altro a farsi sedurre e poi rapinare da un balordo; Trish, moglie e madre a prima vista realizzata, in realtà è sposata, senza saperlo, ad un pedofilo; Helen (una splendida quanto insopportabile Lara Flynn Boyle) è una scrittrice di successo, bellissima e corteggiatissima, tacitamente invidiata dalle sorelle, ma di fatto profondamente sola.
Attorno a loro gravita una serie di personaggi a dir poco singolari: Allen, un emarginato inibito e complessato, incapace di relazionarsi con l’altro sesso se non per telefono in forma anonima, Kristina, una vicina di casa che ha subito uno stupro e lo racconta al ristorante, tra una portata e l’altra, aggiungendo con disarmante sincerità di aver ucciso e fatto a pezzi lo stupratore, e Bill, il marito pedofilo di Trish, che approfitta di una serata in famiglia per molestare un amichetto del figlio, ospite per la notte. Completano il quadro di desolante sconforto i genitori delle tre sorelle, che stanno per divorziare, ormai disillusi e incapaci di provare emozioni.
A dispetto del titolo quindi, il film parla di insoddisfazione e infelicità, ma lo fa con tono leggero, diluendo le situazioni più drammatiche con un umorismo nero che se non fa mai ridere (perché ci si sentirebbe in colpa), impedisce di piombare nella disperazione. In qualche modo ricorda l’Altman di America oggi.  
Emblematica la scena in cui Bill si prepara ad abusare del piccolo ospite, agitandosi in modo così impacciato e goffo da risultare ridicolo, in netto contrasto con l’azione abietta che sta per compiere, e che il regista, per fortuna, ci risparmia.
Non è quindi un dramma, ma sicuramente neppure una commedia.
Film duro e difficile, disturbante per il modo brutale con cui affronta certe tematiche, è volutamente provocatorio, quasi che il regista (e sceneggiatore) voglia mettere lo spettatore di fronte ad una realtà che fatica ad accettare. Va apprezzato per il coraggio dei dialoghi e per la rappresentazione cruda di certe situazioni, anche se questo è proprio l’aspetto che gli ha attirato più critiche, ma soprattutto per l’interpretazione davvero superba degli attori, su tutti Seymour Hoffman in stato di grazia e un coraggioso e bravissimo Dylan Baker: credo che pochi avrebbero saputo affrontare con la stessa sensibilità il dialogo finale, nel quale spiega al figlio la propria perversione, rispondendo alle sue domande incalzanti. E probabilmente pochi altri sceneggiatori avrebbero avuto l’ardire di scrivere un dialogo così sconvolgente.
Da vedere dopo aver messo a letto i bambini.

[+] lascia un commento a r.a.f. »
Sei d'accordo con la recensione di R.A.F.?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di R.A.F.:

Vedi tutti i commenti di R.A.F. »
Happiness | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | vooodoo
  2° | sinkro
  3° | anonimo
  4° | no_data
  5° | stefano capasso
  6° | dandy
  7° | alberto 86
Rassegna stampa
Luigi Paini
Roberto Escobar
Golden Globes (1)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 23 settembre
A Tor Bella Monaca non Piove Mai
martedì 22 settembre
L'hotel degli amori smarriti
giovedì 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledì 9 settembre
Fantasy Island
martedì 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledì 2 settembre
Villetta con ospiti
giovedì 27 agosto
Dopo il matrimonio
mercoledì 26 agosto
Qua la zampa 2 - Un amico è per se...
giovedì 6 agosto
Last Christmas
Georgetown
Queen & Slim
mercoledì 5 agosto
Alice e il sindaco
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità