Lolita

Acquista su Ibs.it   Dvd Lolita   Blu-Ray Lolita  
Un film di Adrian Lyne. Con Jeremy Irons, Melanie Griffith, Frank Langella, Dominique Swain, Suzanne Shepherd.
continua»
Drammatico, durata 133 min. - USA 1997. - Medusa uscita venerdý 26 settembre 1997. MYMONETRO Lolita * * - - - valutazione media: 2,45 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Un mondo decadente... Valutazione 5 stelle su cinque

di chriss


Feedback: 41524 | altri commenti e recensioni di chriss
martedý 24 agosto 2010

Mi piace pensare che il film Lolita, di Adrian Lyne, non sia stato ancora del tutto sviscerato. Proprio qualche giorno fa mi era venuto più un dubbio in proposito al mondo da cui era effettivamente circondato il peccatore Humbert Humbert. Dopo un pò trovai la risposta: forse un mondo decadente? Certamente il professore è il primo ad essere vittima della sua decadenza. Il suo feticcio, Lolita, altri non è che il suo peccato mortale. L' amore incestuoso che prova non potrebbe mai risolversi in suo favore. La ninfetta sarebbe, prima o poi cresciuta, ed avrebbe preso più coscienza del suo peccato. Senza contare che una donna sente il peccato molto più degli uomini. In più, sfortunatamente per Humbert, bisogna aggiungere che "la ragazzina terribile" fosse del tutto presa dal folle Clare Quilty, l' altro adoratore di ninfette. Però, nella decadenza, ci cascano un pò tutti e tre i personaggi principali. Un discorso a parte andrebbe fatto per la madre di Lolita, Charlotte Haze, ben interpretata da Melanie Griffith. La donna, che dice di sentirsi tanto sola, in realtà è un' isterica decadente. Il suo mondo sembra essere solo "Lolita ed il suo giardino". Non ha, inoltre, grosse aspirazioni. Conquista Humbert, ma solo per volere di lui e del suo diabolico piano: il professore, sposandola, sarebbe stato per sempre vicino a Lolita. Se ci fate caso, Humbert la chiama "la grande vacca o l' invadente mammina". La donna, anche se non è descritta meglio di così, sembra piatta, vuota. A me ha dato questa netta sensazione. Anche la prima ragazzina (all' inizio del film), Annabelle, in vacanza nel suo albergo (il Mirana) a Cannes, in Francia, compie il suo primo peccato giovanissima. E' vero che è una situazione completamente diversa, però, anche a quattordici anni, si potrebbero subire degli shock psicologici se non si è perfettamente coscienti di quel che si fa. Lolita, invece, pecca due volte: e per l' incesto col padre adottivo e per essersi fatta attrarre dal viscido e depravato Quilty. Si ferma solo quando lui le chiede di andare oltre (orgie filmate, anche con più persone). Anche Quilty, ovviamente, è un personaggio decadente; oltretutto è pure antipatico e ficcanaso. Io non ho né la presunzione, né la minima certezza di quello che ho scritto. E' solo un pensiero che mi frullava per la testa: ovvero, che in un modo o nell' altro, sono tutti peccatori in un mondo decadente. Humbert Humbert, però, ha le maggiori colpe. Doveva andarsene da quella casa maledetta o non farsi molestare dal piccolo diavolo. Un adulto le deve capire al volo certe situazioni. Per fortuna che è solo una bellissima opera di cinema e non la realtà. Il film è sempre da cinque stelle per i seguenti motivi: personaggi ben costruiti, musica drammatica e malinconica, montaggio perfetto, trama lineare, alcuni bei paesaggi sullo sfondo e compagnia bella. Se proprio volessi cercare il pelo nell' uovo, direi che non c' è un grande nesso tra Humbert giovane/ninfetta, Humbert adulto/ninfetta. Sono due momenti della sua vita completamente diversi, anche in presenza di due ragazzine della stessa età. Spero di aver messo qualche dubbio anche a qualcun altro. Firmato Christian Palmieri...

[+] lascia un commento a chriss »
Sei d'accordo con la recensione di chriss?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
93%
No
7%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di chriss:

Vedi tutti i commenti di chriss »
Lolita | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1░ | lul¨
  2░ | chriss
  3░ | chriss
  4░ | tara
  5░ | si
  6░ | katherine.k.
  7░ | elgatoloco
  8░ | fabianarocchi
  9░ | paolo salvaro
10░ | domenico rizzi
11░ | weach
Rassegna stampa
Lietta Tornabuoni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdý 26 settembre 1997
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità