Nestore - L'ultima corsa

Film 1994 | Drammatico, +13 105 min.

Anno1994
GenereDrammatico,
ProduzioneItalia, Francia
Durata105 minuti
Regia diAlberto Sordi
AttoriAlberto Sordi, Eros Pagni, Matteo Ripaldi, Cinzia Cannarozzo, Tatiana Farnese Enzo Monteduro, Alessandro Fontana, Rosa Pianeta, Simona Caparrini.
Uscitamartedì 2 agosto 1994
DistribuzioneWarner Bros Italia
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 3,17 su 3 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Alberto Sordi. Un film con Alberto Sordi, Eros Pagni, Matteo Ripaldi, Cinzia Cannarozzo, Tatiana Farnese. Cast completo Genere Drammatico, - Italia, Francia, 1994, durata 105 minuti. Uscita cinema martedì 2 agosto 1994 distribuito da Warner Bros Italia. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 3,17 su 3 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Nestore - L'ultima corsa tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Gaetano è un vetturino ormai anziano. Ha un nipotino che lo accompagna per le vie di Roma, una figlia che fa la spogliarellista e un cavallo, anche lu... In Italia al Box Office Nestore - L'ultima corsa ha incassato 13,9 mila euro .

Consigliato sì!
3,17/5
MYMOVIES 2,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,17
CONSIGLIATO SÌ
Scheda Home
News
Premi
Cinema
Trailer

Gaetano è un vetturino ormai anziano. Ha un nipotino che lo accompagna per le vie di Roma, una figlia che fa la spogliarellista e un cavallo, anche lui anziano, a cui vuole un gran bene. Arriva per il quadrupede il giorno di andare al macello e Gaetano cerca di trovare una soluzione al problema. Sordi sente il problema della vecchiaia e lavora sul suo personaggio con l'occhio e la memoria rivolti a Umberto D. Il pericolo della retorica è sempre in agguato e qualche volta colpisce. Ma la sequenza del mattatoio è di una durezza che riscatta il patetismo.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

3 personaggi principali: Nestore, vecchio ronzino bianco; Gaetano (Sordi), vecchio vetturino destinato all'ospizio, e il suo nipotino Ferruccio (Ripaldi). Dovrebbero portare il cavallo al mattatoio, ma Nestore si ribella. Film malinconico all'insegna di De Sica: il cavallo bianco di Sciuscià ; lo sconsolato sentimento della vecchiaia e la solitudine di Umberto D ; il rapporto adulto-bambino di Ladri di biciclette . Finale alla Chaplin. Molta zavorra: l'incontro con la figlia spogliarellista, la digressione gratuita e inverosimile dell'aneddoto mussoliniano, la visita all'accampamento degli zingari. Il ritmo lasco della narrazione sembra modellato sul passo stanco del ronzino. Sordi si tiene a briglia corta su una nota di rassegnata malinconia.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO

NESTORE - L'ULTIMA CORSA disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 26 aprile 2021
elgatoloco

"NEstore. L'ultima corsa"(Alberto Sordi, scritto con Rodolfo SOnego, 1994), penultimo film di Albertone prima di quello di fine anni 1990 con Valeria Marin(1998) che si chiama"Incontri probiiti", prima dlela riedizione del 2002"Sposami papà". Nestore, cavallo che traina una carrozzella per tuisti, insieme al vetturino Gaetano deve andare in pensione, come [...] Vai alla recensione »

domenica 25 aprile 2021
elgatoloco

"NEstore, l'ultima corsa"(Alberto Sordi, prenutilMo suo film come autore, avendolo anche scritto per intero con la colaborazone di Rodolgo Sonego, 1994)parla di un vetturino, Gaetano, arrivato all'età dlela pensione con il suo cavallo Nestore, ormai "affaticato". Per Oreste, il"Marchigiano", il propiertario di calesse e cavallo indica il mattatoio come unica [...] Vai alla recensione »

giovedì 9 giugno 2016
elgatoloco

Critici spesso non particolarmente"obiettivi"hanno, per così dire, criticato a priori, se non"stroncato"il Sordi regista e autore. Invece proprio come autore Sordi è più"vero"e attacca miti della nostra società:consumismo culturale("vacanze intelligenti"come mito-microideologia), ipocrisia elevata a sistema("Finché c'è [...] Vai alla recensione »

sabato 30 maggio 2009
Manfredi 4ever

Spesso si dice che Sordi negli ultimi anni non abbia fatto grandi film ma Nestore è una bellissima storia piena di tristezza e malinconia che parla di un tema purtroppo attuale in Italia, la condizione degli anziani, i quali non sono accettati da nessuno e vengono rinchiusi in uno ospizio oppure, nel caso del cavallo, macellati. Stupendo il finale chapliniano !!!

sabato 26 marzo 2011
mrcinghiale

Meravigliosa e commovente la sequenza finale nel mattatoio e quando se ne va con il nipotino!!!

sabato 26 marzo 2011
mrcinghiale

..Con un malinconico Sordi, "Nestore l'ultima corsa" è un piccolo capolavoro del cinema italiano degli ultimi anni.

martedì 2 giugno 2009
Manfredi 4ever

Quanto diventava bella Roma sotto la regia di Alberto Sordi !!!

venerdì 19 novembre 2010
ultimoboyscout

Stanco come stanca è l'interpretazione di Albertone, anzi credo che buoni sentimenti  a parte posso considerarlo uno dei suoi peggiori film. E anche gli altri interpreti lasciano molto molto a desiderare.

Frasi
- E mo 'ndo vai in giro cor cavallo? Se tu vai all'ospizio 'ndo lo metti?
- Pensavo che provvisoriamente lo potevi tene' tu.
- IO? Ma che te sei ammattito? 'ndo lo metto io il cavallo, che stamo ar quarto piano?
Dialogo tra Gaetano (Alberto Sordi) - Iris (Cinzia Cannarozzo)
dal film Nestore - L'ultima corsa - a cura di follettore
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Alessandra Levantesi
La Stampa

All’inizio i settantacinquenne vetturino Gaetano con l’affezionato nipote Ferruccio come aiutante, sosta davanti all’ingresso dell’Excelsior di via Veneto per prelevare due clienti che scarrozzerà lungo piazza di Spagna e via del Babuino finché a piazza del Popolo il cavallo, anche lui anzianotto, si impunta: la salita non la vuole fare. Clacson inferociti, passeggeri che scendono, spinta a mano.

Gian Luigi Rondi
Il Tempo

Un vecchio, un cavallo, un bambino. Con questi tre personaggi, ancora una volta pensati insieme con Rodolfo Sonego, Alberto Sordi, attore e regista, non ci chiede affatto di ridere, al contrario, provoca malinconie e struggimenti che ci serrano alla gola. Il vecchio è Gaetano, vetturino a Roma da quasi cinquant’anni, il cavallo, Nestore, vecchio quasi come lui, gli tira da vent’anni la “botticella”, [...] Vai alla recensione »

SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati